Pagina 2 di 2 primaprima 1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 17 su 17
  1. #11
    Ci è stato detto che questo comportamento dipende dal fatto che WindowsLiveMail non è più supportato
    Niente di più falso!!
    È stato detto che Microsoft da gennaio non supporta più Windows 7 ma questo non significa che il SO o i programmi in esso attivi non funzionino più! Significa solo che Microsoft per Windows 7 non rilascierà più aggiornamenti, ma quello che uno ha nel PC (se non ci verrà guasti) continuerà a funzionare regolarmente.
    Se ci saranno corruzioni o malfunzionamenti dei software basterà disinstallarli fare manutenzione e reinstallarli.

    Il problema che avete avuto voi con live Mail a mio avviso e dovuto unicamente a qualche cosa che non ha funzionato a dovere ma non centra nulla il supporto.

    Per ovviare al problema è sufficiente (senza doverle aprire nuovamente tutte) selezionare le mail che non risultavano lette e cliccando con il tasto destro del mouse sopra ad esse selezionare "segna come già lette"

    Pertanto non c'è nessun motivo per cambiare!
    Poi come detto se volete proprio farlo nel post precedente ti ho lasciato il link con il tutorial per oassare a Mozzilla
    “Che le cose siano cosi, non vuol dire che debbano andare così. Solo che quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare. Ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi più che fare”.

    Giovanni Falcone

  2. #12
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    19,594
    mi chiedo perché sei preoccupato di avere un unico database invece di tante singole mail archiviate. cosa ti preoccupa di questo aspetto?

  3. #13
    Quote Originariamente inviata da Vincent.Zeno Visualizza il messaggio
    mi chiedo perché sei preoccupato di avere un unico database invece di tante singole mail archiviate. cosa ti preoccupa di questo aspetto?
    perché visto che il backup lo fanno in pausa pranzo, farlo di 30GB è troppo lungo

  4. #14
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    19,594
    a ok, quindi conviene un client che conservi separatamente le singole mail

  5. #15
    In Live mail non è necessario fare il backup dell'intero archivio ma si può fare solo per le mail che interessa o solo per nominativo ecc..
    Ci sono vari modi per fare le cose
    “Che le cose siano cosi, non vuol dire che debbano andare così. Solo che quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare. Ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi più che fare”.

    Giovanni Falcone

  6. #16
    Utente di HTML.it L'avatar di Misterxxx
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    3,577
    TB ha un sistema di archiviazione delle mail, suddivisibile anche per anno o addirittura per mese
    per alcuni tipi di account non è abilitato (come nel mio caso Gmail) quindi non ti so dire di più, ma potrebbe fare al caso tuo
    Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginare. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e ho visto i raggi B, balenare nel buio vicino le porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti ... andranno ... perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo di morire. (Roy Batty).

  7. #17
    oppure Exchange 365 https://products.office.com/it-it/bu...tc=1&market=it
    hai 50GB, non devi fare backup, accedi da dove vuoi e ti ritrovi anche con tutta la suite Office On Line, Teams, 1TB di OneDrive. Costa una cinquantina di euro all'anno, direi sinonimo di gratis

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.