Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: Surriscaldamento

  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di Giuseppebaudo
    Registrato dal
    Jun 2013
    residenza
    Militello in Val di Catania (Sicilia)
    Messaggi
    89

    Surriscaldamento

    Ciao a tutti.
    Stavo bellamente lavorando con il mio portatile HP dv6 - 3152sl prod. n. XD575EA#ABZ quando improvvisamente mi compare la scritta "Avvio della modalità di blocco".
    Il PC si spegne, provo a riaccenderlo e compare un messaggio del BIOS che mi indica in inglese qualcosa tipo "che è stato impedito il riavvio del PC per evitare ulteriori danni - Causa ventola irregolare" o roba del genere; tra l'altro non è manco per la difficoltà dell'inglese, quanto che sta scritta si presenta in modo estremamente rapido e non si lascia leggere bene.
    Come posso procedere per cercare il guasto?

    Dovrete tenere presente che:

    1) il PC precedentemente sembrava scaldare in modo anomalo, ho provveduto a soffiare via la polvere con un compressore ed ha scaldato un po' meno, ma comunque sempre troppo per l'uso.
    2) la ventola girava, ha sempre girato e anche piuttosto forte; è difficile pensare che sia la ventola la causa, ma più probabilmente che la stessa, nonostante tutto, non fosse in grado di disperdere il tanto calore in eccesso prodotto.

    Grazie in anticipo a chi mi vorrà/potrà aiutare.

  2. #2
    Apri il notebook
    Smonta ventola e dissipatore.
    Pulisci bene tutto
    Lubrifica la ventola
    Pulisci anche CPU e bga dalla pasta termica.
    Metti un nuovo strato leggero di pasta termica su CPU e bga
    Rimonta tutto.

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di Giuseppebaudo
    Registrato dal
    Jun 2013
    residenza
    Militello in Val di Catania (Sicilia)
    Messaggi
    89
    Vado, eseguo e torno con i risultati (mi serve qualche giorno perché io sto lavorando)

    Grazie, speriamo sia solo un problema di pulizia.

  4. #4
    ricorda che in qualsiasi notebook (anche su desktop) l'aria calda deve uscire dalle feritoie in prossimità della ventola. Di conseguenza l'aria a temperatura ambiente entra dalla parte opposta (zona tastiera). Non funziona mai al contrario. Quindi se l'aria calda non riesce ad uscire c'è un surriscaldamento incrementale. Non serve a nulla alzare il dispositivo o mandare aria fresca all'interno. Oltretutto le alte temperatore rischiano di dissaldare qualche pin della BGA (magari saldato mali all'origine) con conseguenza che il video non funziona più.

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Giuseppebaudo
    Registrato dal
    Jun 2013
    residenza
    Militello in Val di Catania (Sicilia)
    Messaggi
    89
    Cioè? L'aria entra dalla tastiera?

    Pensavo che entrasse dalle feritoie sotto, quelle più lontane dalla ventola e situate nei pressi del processore e dell'HDD...

    Ad ogni modo ho eseguito il tutto, ma scalda lo stesso.

    Ho provato anche a caricare un programmino per controllare lo stato dell'HDD, probabilmente non c'entra un fico secco, ma mi dice che lavora a 39° e soprattutto che è a rischio (settori scrittura pendente). L'analisi della gestione attività (CTRL+ALT+CANC) mi dice che il processore è molto impegnato a lavorare con il disco soprattutto in fase di avvio, mi sembra normale, anche perché poi scende, ma mi sembra strano che la CPU è impegnata sempre oltre il 20% anche solo stando a scrivere qui, senza fare assolutamente altro. Bò.

    Che ne pensi?

    Grazie.

  6. #6
    Ho scritto Zona tastiera, in genere le feritoie opposte sono lì.

    Il tuo problema è tipico della serie DV.
    Sei fortunato se funziona ancora.

  7. #7
    Hai messo bene la nuova pasta termica con uno strato molto fino?

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.