Oggi 450 morti e trend in crescita, questa settimana i morti equivalgono a 5 terremoti de L'Aquila, ovviamente al netto dei morti collaterali dovuti al collasso del sistema sanitario.