Ciao a tutti
Oggi ho provato a mettere online un cv, e dalle risposte ricevute noto che chiedono l'attuale retribuzione. Ora, io non ho nessuna intenzione di dire quanto guadagno e lo trovo anche inutile alla causa... Piuttosto nel caso io ascolterei e valuterei l'eventuale proposta, che mi aspetto sia ragionata sulla base del proprio budget e delle caratteristiche che trovano nella persona esaminata (dopo un colloquio spero...) tra quelle che li servono. Che centra chiedere quanto guadagni ora? e se uno fosse supervalutato o sottovalutato? Al più si dovrebbe chiedere quanto vorrei io o quanto mi aspetto di avere da loro se proprio non si vuol perdere nemmeno il tempo di un colloquio.

Sbaglio? Su questa cosa sono un po inesperto, quindi ci sta che non abbia capito come funziona, ma sostanzialmente il mio pensiero è quello. Come rispondere in maniera comunque "gentile"? "sorvolo" e basta?