Visualizzazione dei risultati da 1 a 1 su 1
  1. #1

    Recuperatori di calore: migliore efficienza energetica, migliore salubrità ambientale, risparmio economico ???

    Ciao a tutti,
    vivo in un appartamento, piano terra, esposto su 3 lati, con due appartamenti sopra; climatizzatore presente (da cambiare perché ormai 20enne e poco efficiente), caldaia a condensazione con radiatori tubolari ad alta efficienza (diventano davvero roventi), caminetto con inserto a pellet che d'inverno trasforma casa nel sahara.
    Classe energetica D, finestre in vetrocamera, isolamento murario in intercapedine con PS (ma non conosco gli spessori).
    Mi incuriosisce questa ulteriore tecnologia di efficientamento energetico, che applica il principio degli scambiatori di calore per un funzionale ricambio dell'aria interna limitando al minimo (rendimenti anche del 80%) la dispersione energetica, cioè il caldo d'inverno e il fresco d'estate.

    Voi avete esperienze in merito? chi lo ha già? cosa dite?
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  2. #2
    prova a chiedere qua:
    https://www.energeticambiente.it/

    Ci sono un pò troppe polemiche e guerre di religione tra biomassa e pompe di calore
    ma in fondo mi è sembrato un buon forum per informarsi

    HTH
    Ultima modifica di sspintux; 13-08-2020 a 09:41

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.