Pagina 8 di 14 primaprima ... 6 7 8 9 10 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 71 a 80 su 131
  1. #71
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    687
    Quote Originariamente inviata da U235 Visualizza il messaggio
    se non vuoi pagare certe tariffe [...] farti il lavoro alle tariffe che dici tu, ergo devi adeguarti tu al mercato.
    ribadisco il concetto amico mio: non sono pazzo io (o chiunque) perchè voglio "acquistare al prezzo che voglio io", ma siamo pazzi entrambi se non trattiamo sulle nostre aspettative/possibilità. Lo dici anche tu che il mercato è bivalente, ma se proprio insistete su una risposta: 80€/ora state proprio fuori! (agenzie e liberi professionisti). Ma pure 50€ state fuori. 20-30 è quella giusta, valutando tutto. Ma già so che state ridendo, e allora ride bene chi ride ultimo.

  2. #72
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    687
    Quote Originariamente inviata da U235 Visualizza il messaggio
    se non vuoi pagare certe tariffe [...] farti il lavoro alle tariffe che dici tu, ergo devi adeguarti tu al mercato.
    ribadisco il concetto amico mio: non sono pazzo io (o chiunque) perchè voglio "acquistare al prezzo che voglio io", ma siamo pazzi entrambi se non trattiamo sulle nostre aspettative/possibilità. Lo dici anche tu che il mercato è bivalente, ma se proprio insistete su una risposta: 80€/ora state proprio fuori! (agenzie e liberi professionisti). Ma pure 50€ state fuori. 20-30 è quella giusta, valutando tutto. Ma già so che state ridendo, e allora ride bene chi ride ultimo.

  3. #73
    Quote Originariamente inviata da stardom Visualizza il messaggio
    Saranno tante parole, ma evidentemente non sai interpretare l'essenziale: una tariffa è equa quando due parti si accordano su di essa. Tradotto: la tariffa giusta è quella che tu riesci a spuntare con il tuo cliente, non quella che ti sogni la notte prima di addormentarti.
    Se continui a chiedere una cifra ed hai problemi a piazzarla come tale, evidentemente sbagli tariffa. Hai tutto il tempo per pensarci, dal giorno del preventivo alla firma del contratto.
    Saranno tante parole, ma evidentemente non sai interpretare l'essenziale neanche tu: una tariffa è equa quando due parti si accordano su di essa. Tradotto: la tariffa giusta è quella che tu riesci a spuntare con il tuo fornitore, non quella che ti sogni la notte prima di addormentarti.
    Se continui a chiedere una cifra ed hai problemi a ottenerla come tale, evidentemente sbagli tariffa. Hai tutto il tempo per pensarci, dal giorno del preventivo alla firma del contratto.


  4. #74
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    687

  5. #75
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,312
    Quote Originariamente inviata da stardom Visualizza il messaggio
    ribadisco il concetto amico mio: non sono pazzo io (o chiunque) perchè voglio "acquistare al prezzo che voglio io", ma siamo pazzi entrambi se non trattiamo sulle nostre aspettative/possibilità. Lo dici anche tu che il mercato è bivalente, ma se proprio insistete su una risposta: 80€/ora state proprio fuori! (agenzie e liberi professionisti). Ma pure 50€ state fuori. 20-30 è quella giusta, valutando tutto. Ma già so che state ridendo, e allora ride bene chi ride ultimo.
    Noi non siamo amici, perlomeno non ancora.
    Comunque come vedi la tua posizione non è più corretta di quella degli altri, quindi proviamo a ragionare sulla tariffa che dici nel concreto.
    Quindi diciamo che mi dai 25 €, quella che ritieni giusta. Quanto mi fai fatturare l'anno applicando quella tariffa?

  6. #76
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    687
    Quote Originariamente inviata da U235 Visualizza il messaggio
    Quindi diciamo che mi dai 25 €, quella che ritieni giusta. Quanto mi fai fatturare l'anno applicando quella tariffa?
    Ma state parlando di stipendio fisso o altro. No perchè io gli sviluppatori a stipendio fisso delle agenzie non li considero proprio. Per me è tutto molto semplice: tu mi dici quante ore ti servono per fare un lavoro, al prezzo che ci accordiamo, e poi non voglio sentire storie tipo "non riesco a farlo, mi serve più tempo, ho miscalcolato il budget, pensavo di guadagnare di più,etc."

  7. #77
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,312
    Quote Originariamente inviata da stardom Visualizza il messaggio
    Ma state parlando di stipendio fisso o altro. No perchè io gli sviluppatori a stipendio fisso delle agenzie non li considero proprio. Per me è tutto molto semplice: tu mi dici quante ore ti servono per fare un lavoro, al prezzo che ci accordiamo, e poi non voglio sentire storie tipo "non riesco a farlo, mi serve più tempo, ho miscalcolato il budget, pensavo di guadagnare di più,etc."
    Si ok, ma in ogni caso spero che non intenda in nero...
    Quindi proviamo a portare avanti il ragionamento di prima se vuoi. Quanto mi fai fatturare con quella tariffa in un anno? Così magari facciamo due conti. Nel frattempo proviamo anche a confrontarlo con il tuo. Che lavoro fai tu?

    EDIT:
    Per capirci: visto che stabilisci una tariffa equa immagino sappia anche valutare la mole di lavoro in ore, diversamente non mi spiegherei sulla base di cosa ritieni una tariffa giusta.
    Ultima modifica di U235; 07-01-2021 a 19:35

  8. #78
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,351
    il problema è che quando parli di tariffe se ne escono con "uno sul web mi fa tutto a 500 €"
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


  9. #79
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    687
    Quote Originariamente inviata da U235 Visualizza il messaggio
    Si ok, ma in ogni caso spero che non intenda in nero...[...] Quanto mi fai fatturare con quella tariffa in un anno? Così magari facciamo due conti. Nel frattempo proviamo anche a confrontarlo con il tuo. Che lavoro fai tu? EDIT: Per capirci: visto che stabilisci una tariffa equa immagino sappia anche valutare la mole di lavoro in ore, diversamente non mi spiegherei sulla base di cosa ritieni una tariffa giusta.
    Non siamo amici ma siamo qui per confrontarci Ovviamente non in nero, infatti avevo dimenticato di aggiungere che non voglio più sentire cose tipo "con o senza IVA?".
    Io non sono uno sviluppatore, ma un web designer che mastica pure codice. Quindi conosco i limiti di entrambe le figure (e di tutte le altre coninvolte), ma soprattutto conosco costi e ricavi di questo mondo. Da piccolo imprenditore mi piacerebbe avere un in-house developer di fiducia, ma siccome non posso permettermi di assumere indeterminatamente una persona, sono costretto a rivolgermi a sviluppatori a seconda della necessità. Però trovo assurdo che in un mondo dove tutti facciamo i salti mortali, ci siano ancora personaggi che fanno la parte de "il prezzo lo decide la mia qualifica". E sono anche incaxato perchè io faccio anche un lavoretto al ribasso se lo trovo interessante e proficuo, mentre dall'altra parte non vedo questa disponibilità (sarà che sono di un'altra generazione). Per me il prezzo lo decide il buon senso, la fiducia, e le competenze provate. Per questo motivo mi inpunto sul concetto che la tariffa è determinata dalle contingenze del mercato, e non credo di dire un eresia od offendere nessuno. Chi si sente offfeso, declassato, sarà anche bravo ma non è professionale ed io con lui non voglio lavorare.
    Ultima modifica di stardom; 07-01-2021 a 19:54

  10. #80
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,351
    Quote Originariamente inviata da stardom Visualizza il messaggio
    Non siamo amici ma siamo qui per confrontarci Ovviamente non in nero, infatti avevo dimenticato di aggiungere che non voglio più sentire cose tipo "con o senza IVA?".
    Io non sono uno sviluppatore, ma un web designer che mastica pure codice. Quindi conosco i limiti di entrambe le figure (e di tutte le altre coninvolte), ma soprattutto conosco costi e ricavi di questo mondo. Da piccolo imprenditore mi piacerebbe avere un in-house developer di fiducia, ma siccome non posso permettermi di assumere indeterminatamente una persona, sono costretto a rivolgermi a sviluppatori a seconda della necessità. Però trovo assurdo che in un mondo dove tutti facciamo i salti mortali, ci siano ancora personaggi che fanno la parte dei "il prezzo lo decide la mia qualifica". E sono anche incaxato perchè io faccio anche un lavoretto al ribasso se lo trovo interessante e proficuo, mentre dall'altra parte non vedo questa disponibilità (sarà che sono di un'altra generazione). Per me il prezzo lo decide il buon senso, la fiducia, e le competenze provate. Per questo motivo mi inpunto sul concetto che la tariffa è determinata dalle contingenze del mercato, e non credo di dire un eresia od offendere nessuno. Chi si sente offfeso, declassato, sarà anche bravoi ma non è professionale ed io con lui non voglio lavorarci.

    perchè se un avvocato ti fa una parcella da 1200 € per due giorni di lavoro va bene e uno sviluppatore no?
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.