Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 11
  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,739

    La sanità italiana è la più efficiente d'Europa

    E nonostante le apparenze non è nemmeno uno scherzo, lo dice il Parlamento Europeo.
    Con dati riferiti al 2018, lo dico subito per evitare tafazziani tentativi di interpretare il dato in ottica sminuente.

    https://www.truenumbers.it/sanita-italiana/
    https://www.europarl.europa.eu/RegDa...)654197_EN.pdf
    La conclusione del Parlamento Europeo è che l’Italia assieme a Svezia, Lettonia, Irlanda, si pone nel gruppo di Paesi con efficienza maggiore. Anche se efficienza non è sinonimo di efficacia, ciò indica che in proporzione a quanto speso ottiene il massimo dalle risorse erogate da pubblico e privato. Al contrario la Germania è nel gruppo a efficienza medio-bassa, assieme alla Polonia e alla Romania. Spende troppo in relazione a quanto poi i cittadini tedeschi vivono e ai decessi che il sistema sanitario non riescono a evitare.
    Nonostante la spesa sanitaria più bassa di molti altri paesi, poiché spendiamo l'8.7% di pil, contro il 5 e qualcosa del Lussemburgo e il 11.5% della Germania, l'Italia ha il più basso numero di morti evitabili, il 17%.
    Peggio di noi... tutti.


    Certo ci sono anche altri fattori: la dieta, la pizza, il mandolino, un rapporto "sobrio" con l'alcol...
    Ad ogni modo, ancora una volta: smettiamola di buttarci merda addosso, l'Italia non è peggio di altri paesi (anzi).

  2. #2
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    ...
    un rapporto "sobrio" con l'alcol...
    ora mi spieghi questa precisazione rivolta al nord-est
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    259
    Quote Originariamente inviata da BORSE84 R-OH Visualizza il messaggio
    ora mi spieghi questa precisazione rivolta al nord-est
    Leggerò attentamente e interverrò se necessario





    Hei, chi ha preso le mie bottiglie di ribolla gialla Collavini?
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  4. #4
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,324
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    E nonostante le apparenze non è nemmeno uno scherzo, lo dice il Parlamento Europeo.
    Con dati riferiti al 2018, lo dico subito per evitare tafazziani tentativi di interpretare il dato in ottica sminuente.

    https://www.truenumbers.it/sanita-italiana/
    https://www.europarl.europa.eu/RegDa...)654197_EN.pdf


    Nonostante la spesa sanitaria più bassa di molti altri paesi, poiché spendiamo l'8.7% di pil, contro il 5 e qualcosa del Lussemburgo e il 11.5% della Germania, l'Italia ha il più basso numero di morti evitabili, il 17%.
    Peggio di noi... tutti.


    Certo ci sono anche altri fattori: la dieta, la pizza, il mandolino, un rapporto "sobrio" con l'alcol...
    Ad ogni modo, ancora una volta: smettiamola di buttarci merda addosso, l'Italia non è peggio di altri paesi (anzi).
    il più basso numero di morti evitabili?

    sarà che in italia non puoi evitare di morire?

    secondo me i campi vaccini in africa stanno meglio di noi soprattutto al sud
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,422
    dopo aver letto questo thread alla fine non sapevo se ridere o piangere
    ridere in quanto per un minuto mi sembrava uno scherzo, poi sono tornato alla realtà e mi viene da piangere

    ma dove vivete? Io sono a Roma e vado spesso a Latina , vi assicuro che a mio parere lo Zimbabwe sta messo meglio di noi.
    -Manutenzione inesistente
    -ultima tinteggiata 20 anni fa
    -cura del verde inesistente, deve cadere un albero per gestire quel metro quadro dove era prima
    -se si fulmina una lampadina, scrivono un cartello "luce non funzionante", ma spendere 50cents per sostituirla sembra che non li hanno.
    -attrezzatura del dopoguerra, macchinari che definire "da buttare" potrebbe essere un complimenti, alla mia ragazza al pronto soccorso non gli hanno visto alcune cose con gli ultrasuoni, cose CHIARISSIME e ben definite da un dottore privato.
    -sale di attesa simili ai film dove si svolgono nelle carceri sovietiche, qui in altro paese europeo hanno qualche televisore, i giornali e spesso qualche bar.
    -condizionatori inesistenti, termosifoni poche volte li ho visti funzionare
    -finestre che ....forse neanche sono piu finestre

    ma che vogliamo curare? ma CHI vogliamo curare in questo modo?
    ma vi siete mai fatti un giro in Francia in Germania? avete visto che strutture hanno?
    ma viaggiate? (mi sa di no)

    Forse a Milano, dove vivete siete super-tecnologici? Ah forse eh...ma qua da me ,centro Italia sembra Africa, figurati in Sicilia/Calabria che sento sempre lamentarsi



    p.s.
    ogni primario ci ha mangiato sopra a piu non posso, ogni governatore ha tagliato e tagliato, i fondi dal governo sono stati ogni anno ridotti, poi mettici la crisi generalizzata che ha dato il colpo di grazia , ecco il risultato



    quando giovavo ai videoGame (half life, livello nuova prospect) mi ricordava appunto un ospedale italiano
    Ultima modifica di Kahm; 04-11-2020 a 10:36
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  6. #6

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,739
    Kahm, quel rapporto è stato stilato dal parlamento europeo. Non conosco la situazione romana, ma evidentemente a fronte di ospedali peggiori della media ce ne sono di molto migliori.

    Non credo cmq che la tinteggiatura influisca più di tanto visto che nel rapporto si parla d'altro...

  8. #8
    Se non vi sta bene la sanità pubblica, potete sempre rivolgervi a quella privata (modello Zio Tom) oppure andare a curarvi in Francia, Germania, Zimbabwe.

    Per la mia esperienza non ho mai avuto particolari noie con la sanità pubblica, e vi garantisco che ne ho avuto seriamente bisogno; giusto giusto i tempi di attesa, troppo lunghi se hai bisogno di esami a breve tempo, ma ho visto che negli ultimi anni hanno fatto in modo di abbattere le code.
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  9. #9
    Utente di HTML.it L'avatar di Angarat
    Registrato dal
    Nov 2003
    Messaggi
    157
    Per esperienza personale posso garantire che il lunghissimo tempo di attesa al quale sono stato sottoposto mi ha salvato la vita.
    Skull of a Skeleton with Burning Cigarette

    Angarat quante minchiate spari con un litro? Così mi regolo...

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,422
    Quote Originariamente inviata da BORSE84 R-OH Visualizza il messaggio
    Se non vi sta bene la sanità pubblica, potete sempre rivolgervi a quella privata (modello Zio Tom) oppure andare a curarvi in Francia, Germania, Zimbabwe.
    come già detto
    secondo me è la troppa corruzione, abbiamo un modello di sanità è l'eccellenza mondiale
    purtroppo è stato demolito, i famosi "controlli" paventati dai vecchi politici non ne ho mai visto uno, ed ognuno che è stato beccato con le mani nella marmellata, si che ha lasciato il posto, ma gliene hanno ridato un'altro migliore.

    taglia qui, taglia li
    negli stati uniti potrei definirlo un business la salute, difficile spiegarlo in 2 parole, di sicuro non lo preferisco all'Italia, diciamo che si è andati un po troppo a favore delle lobby.
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.