Pagina 2 di 2 primaprima 1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 16 su 16
  1. #11
    Utente di HTML.it L'avatar di vic53
    Registrato dal
    Oct 2010
    residenza
    Fonte Nuova (Roma)
    Messaggi
    557
    il trasferimento di grossi file è sempre stato uno dei problemi del file transfer tramite pagine web e i provider limitano spesso la trasmissione magari a 10 o 20 megabytes...cosi si sono costruiti negli anni vari tipi di trasmissione spezzando i pacchetti e ricomponendoli all'arrivo sul server etc etc. Oggi poi con il controllo dell'upload, si vuole sapere mentre trasmetti quanti bytes sono stati caricati in maniera dinamica visualizzando magari barre di scorrimento o contatori di bytes... addirittura si vendono pacchetti ASP che fanno questo tipo di upload... ne avevo trovato vari negli anni quando mi servivano...
    Vic53

  2. #12
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,059
    una curiosità...
    ho messo in anteprima (sulla tua pagina di esempio) un file immagine da 1.5MB
    ho poi copiato il codice base64 generato, e l'ho salvato su file di testo.
    il peso del file di testo è di 2MB! (+33%)

    visto ce la trasmissione dati non andrà più veloce se invece di un jpg viene inviata la stringa base64, questo non va contro alla tua intenzione di velocizzare il caricamento? sai dirmi perché capita questo?

  3. #13

  4. #14
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,325
    Quote Originariamente inviata da U235 Visualizza il messaggio
    ...Una considerazione che pone una domanda, vuoi delle risposte?
    ...Potresti spiegare meglio questo?
    ...Voglio dire: a cosa dovrei confrontarlo per "verificare i tempi di risposta"?
    Per quello chiedevo... ma non mi ha risposto.

    Quello che può essere più "veloce" è il risparmio che si ha nel ridurre il numero di chiamate, infatti ogni chiamata aggiunge informazioni, per cui ridurre il numero di chiamate riduce anche i dati in transito nel complesso. Ma è anche vero che la codifica in base64 aumenta il dato, quindi per "convenire" è necessario che la quantità di intestazioni "risparmiate" confronto ad un unica chiamata sia superiore a quella aggiunta dalla codifica. Tradotto: File abbastanza grandi in numero sufficiente, contro lo stesso numero di file inviati uno per richiesta.
    Per questo motivo chiedevo spiegazioni sull'affermazione:"Molto veloce perchè si tratta di banale testo."
    Non è una questione di "banale testo", anche perché se fosse per quello non avresti risparmio ma incremento, ma una questione di numero di chiamate e intestazioni risparmiate.
    Ovviamente ci sono pro e contro, per questo è importante contestualizzare.

  5. #15
    Ok, la discussione ha preso la giusta via, quella di confronto.

    E' vero, il peso della stringa Base64 è di circa il 35% di più ma facciamo prima le giuste considerazioni:

    Spero che riuscite a seguirmi in questo discorso. Perdonatemi se mi incarto per strada con le parole.

    Partiamo sempre dal principio che l'informatica (in qualunque sua forma) lavora a numerazione BINARIA.
    La Decimale non è altro che la compressione della Binaria
    La Esadecimale è la compressione della Decimale.
    Il sistema funziona comunque in BINARIA

    Un form con il metodo GET trasferisce in Decimale
    Un Form con POST trasferisce in Esadecimale, infatti facciamo passare molte più informazioni che in GET si bloccherebbero.
    In questo modo, comunque sia, i file non passano. Dobbiamo aggiungere enctype="multipart/form-data" per far gestire le compressioni dei vari file.
    In pratica il sistema scompone il file in esadecimale, lo invia e all'arrivo si ricompone secondo il tipo.

    Ora lavoriamo su un po' di numeri (usiamo numeri piccoli) e prendiamo in esempio una immagine 800x600 a 72dpi che pesa 5K
    Immagine: 5000 byte (480000 pixel)
    Base65: 6567 byte

    La Base64 è una semplice stringa puramente decimale che potrebbe passare anche con GET
    L'immagine è composta di pixel ed ogni pixel contiene diverse informazioni come il colore (formato da 3 esadecimali)

    Quando io devo scomporre l'immagine per farla passare in remoto farò viaggiare molti più byte che con una semplice stringa decimale.

    Ora correggetemi se ho sparato qualche sfondone ... ma dobbiamo sempre e comunque considerare le compressioni.
    Un JPG è una forma compressa.
    Ultima modifica di SoloWiFi; 02-05-2021 a 10:33

  6. #16
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,059
    ma un test compartivo sulla velocità di upload lo hai fatto? come è andata?

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.