Pagina 2 di 2 primaprima 1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 17 su 17
  1. #11
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,089
    l'interruttore ti segnala l'intervento del differenziale?
    visto che ha una sensibilità di 10 mA, se è lui ad intervenire, bisognerebbe dare un'occhiata alla macchina.

    da controllare anche se l'interruttore e il condizionatore sono collegati correttamente (rispetto della indicazioni di fase e neutro)

  2. #12
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,384
    Quote Originariamente inviata da BORSE84 R-OH Visualizza il messaggio
    Cosa intendi per "due condizionatori" ? 2 macchina/split?
    due motori e due split.

    perchè anche in caso hai un solo motore consuma il doppio
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


  3. #13
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,384
    Quote Originariamente inviata da BORSE84 R-OH Visualizza il messaggio
    Approposito, ho notato una cosa per me strana e inspiegabile:

    l'interruttore in questione, il C10, adesso scatta anche quando la macchina è spenta;
    mi spiego meglio:
    accendo l'interruttore, accendo il clima e tutto funziona, quando poi spengo il clima lascio l'interruttore armato (ha un piccolo led verde che indica che è chiuso), capita che a distanza di un tempo X, non sempre lo stesso, lo trovo scattato e devo riarmarlo nuovamente.

    Con la vecchia macchina non succedeva, lo armavo ad inizio stagione e lo sganciavo a fine estate.

    Da cosa può dipendere?

    Se può essere utile, al cambio macchina ho fatto cambiare anche la linea di alimentazione (che aveva una giunta in canalina e non mi piaceva come cosa), quindi nuova linea da 2,5 mm2 L+N+T diretta dall'interruttore alla macchina.

    Proverò anche a sentire l'installatore.

    PS: comunque cambierò il C10 con un C16 per mia sicurezza, voglio solo capire perché succede sta cosa in modo da non cambiare l'interruttore mantenndo, magari, il problema.

    Grassie
    se scatta ci sono due possibili spiegazioni:

    - difettoso (99%)
    - il condizionatore per qualche motivo assorbe corrente in modo anomalo da spento e quindi si stacca l'interruttore
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


  4. #14
    Boh, non capisco, è acceso da ieri mattina e l'interruttore non è mai scattato

    Si vede si che io di corrente non ci capisco granché ?
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  5. #15
    Anche sta notte nessuno scatto del diff. magnetotermico.

    Domanda stupida: non è che macchina e split necessitino di un certo tempo di "auto apprendimento" per settarsi ottimamante?
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  6. #16
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,089
    Quote Originariamente inviata da BORSE84 R-OH Visualizza il messaggio
    Domanda stupida: non è che macchina e split necessitino di un certo tempo di "auto apprendimento" per settarsi ottimamente?
    questo discorso potrebbe valere per una regolazione sull'ambiente in cui si trova il macchinario, ma non per la questione elettrica.

    possiamo prendere in ipotesi che ci fossero correnti residue non scaricate a terra che hanno fatto intervenire il differenziale.
    ma è solo un tesi che ora non possiamo verificare

    ti avevo chiesto:
    l'interruttore ti segnala l'intervento del differenziale?
    visto che ha una sensibilità di 10 mA, se è lui ad intervenire, bisognerebbe dare un'occhiata alla macchina.


    da controllare anche se l'interruttore e il condizionatore sono collegati correttamente (rispetto della indicazioni di fase e neutro)

  7. #17
    Quote Originariamente inviata da Vincent.Zeno Visualizza il messaggio
    questo discorso potrebbe valere per una regolazione sull'ambiente in cui si trova il macchinario, ma non per la questione elettrica.

    possiamo prendere in ipotesi che ci fossero correnti residue non scaricate a terra che hanno fatto intervenire il differenziale.
    ma è solo un tesi che ora non possiamo verificare

    ti avevo chiesto:

    Quote Originariamente inviata da Vincent.Zeno Visualizza il messaggio
    l'interruttore ti segnala l'intervento del differenziale?
    visto che ha una sensibilità di 10 mA, se è lui ad intervenire, bisognerebbe dare un'occhiata alla macchina.

    da controllare anche se l'interruttore e il condizionatore sono collegati correttamente (rispetto della indicazioni di fase e neutro)
    Non saprei come rispondere alla tua domanda, trovo solo l'interruttore sganciato ma non saprei come determinare se è intervenuto il differenziale o altro.

    Per la parte elettrica, ho controllato che fosse tutto collegato a dovere fase-neutro-terra, lato interruttore, lato macchina, lato split (quest'ultimo ha solo il cavo di collegamento dalla macchina che è un 5 fili).
    Comunque sabato deve tornare l'installatore a finirmi una stuccatura e con l'occasione gli chiederò di ricontrollare a sua volta tutto il cablaggio.
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.