Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 17
  1. #1

    Interruttore differenziale magnetotermico

    Ciao a tutti,
    vi chiedo un aiuto dato che io e la corrente elettrica non ci capiamo molto.

    Ho appena cambiato il climatizzatore, passando da un vecchio mono ad un dual, ovviamente la linea clima è sotto magnetotermico diferenziale dedicato da 10A (allego foto) modello bticino livinglight L4305/10
    1623231238382.jpg

    Ora questo non va più bene perché sottodimensionato per la nuova macchina e lo devo cambiare con uno da 16A, che avrei trovato su amazon (ad un prezzo nettamente inferiore a quello fatto dai fornitori di materiale elettrico) codice prodotto L4305/16

    https://www.amazon.it/dp/B00EXT55M2/...v_lig_dp_it_im

    Solo che non capisco se va bene o no, mi confonde quella sigla sotto l'interruttore

    C10 su quello che devo cambiare
    C16 su quello nuovo

    volevo capire se quel C10 o C16 sta ad indicare gli A dell'interruttore o indicano altro.

    Chiedo questo perchè ho trovato lo stesso modello con specifica da 16A ma con la scritta C10.

    Grassie
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  2. #2
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,095
    C10 = 10 A
    C16 = 16 A

    Detto questo... se assorbi così tanto, come fai col resto delle utenze? Di che potenza disponi?

  3. #3
    Ho una linea domestica classica, 3.3 KW monofase

    Il condizionatore assorbe max 12,2 A (da scheda tecnica) quindi quella volta che i due split chiamano piena potenza probabilmente mi farebbe saltare l'interruttore da 10A, almeno così mi ha detto l'installatore consigliandomi di cambiarlo con uno da 16A in modo da non avere problemi.

    Il modello è questo Mitsubishi MXZ-2HA50VF
    Ultima modifica di BORSE84 R-OH; 09-06-2021 a 12:15
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  4. #4
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,095
    Atteggiamento corretto. Anche se una prova sul campo la farei col 10a. Puoi sempre cambiarlo dopo una settimana o un mese. Va tenuta sotto controllo la temperatura dell'interruttore

  5. #5
    Ed infatti è quello che vorrei fare quando sarà caldo e il climatizzatore sarà chiamato a lavorare seriamente.

    Avevo però bisogno di capire se il modello che ho trovato su amazon va bene oppure no, come ho detto io e la corrente elettrica non ci siamo mai capiti molto, quando si esce dalle basi (montare un lampadario, cambiar na presa, attaccare due fili) io alzo le mani.
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  6. #6
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,095
    Si il modello va bene, rispetta il collegamento fase/neutro e sei a posto.

  7. #7
    grazie mille
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  8. #8
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,384
    Quote Originariamente inviata da BORSE84 R-OH Visualizza il messaggio
    Ho una linea domestica classica, 3.3 KW monofase

    Il condizionatore assorbe max 12,2 A (da scheda tecnica) quindi quella volta che i due split chiamano piena potenza probabilmente mi farebbe saltare l'interruttore da 10A, almeno così mi ha detto l'installatore consigliandomi di cambiarlo con uno da 16A in modo da non avere problemi.

    Il modello è questo Mitsubishi MXZ-2HA50VF

    penso che con due condizionatori accesi superi la potenza impiegata e li scatta l'enel che ti taglia i fili
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


  9. #9
    Quote Originariamente inviata da ciro78 Visualizza il messaggio
    penso che con due condizionatori accesi superi la potenza impiegata e li scatta l'enel che ti taglia i fili
    Cosa intendi per "due condizionatori" ? 2 macchina/split?
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  10. #10
    Approposito, ho notato una cosa per me strana e inspiegabile:

    l'interruttore in questione, il C10, adesso scatta anche quando la macchina è spenta;
    mi spiego meglio:
    accendo l'interruttore, accendo il clima e tutto funziona, quando poi spengo il clima lascio l'interruttore armato (ha un piccolo led verde che indica che è chiuso), capita che a distanza di un tempo X, non sempre lo stesso, lo trovo scattato e devo riarmarlo nuovamente.

    Con la vecchia macchina non succedeva, lo armavo ad inizio stagione e lo sganciavo a fine estate.

    Da cosa può dipendere?

    Se può essere utile, al cambio macchina ho fatto cambiare anche la linea di alimentazione (che aveva una giunta in canalina e non mi piaceva come cosa), quindi nuova linea da 2,5 mm2 L+N+T diretta dall'interruttore alla macchina.

    Proverò anche a sentire l'installatore.

    PS: comunque cambierò il C10 con un C16 per mia sicurezza, voglio solo capire perché succede sta cosa in modo da non cambiare l'interruttore mantenndo, magari, il problema.

    Grassie
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.