Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 24
  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,473

    affitto o comprare casa?

    so che molti di voi la pensano in modo diverso, per quel che mi riguarda dipende dalle condizioni in cui ci si trova
    Ora mi ritrovo a chiedere aiuto al forum in quanto la situazione si è parecchio complicata
    spiego la situazione

    Attualmente viviamo in affitto, in un bilocale a pochi km entrambi dal proprio posto di lavoro, entrambi 8km ma io uso la moto lei non ha la patente e ci mette 50 minuti
    viviamo in affitto in un posto tranquillo ( parcheggio e verde intorno), il proprietario ci ha fatto uno sconto visto che mi conosce : pago 620€/mese compreso acqua e riscaldamento (corrente la pago ma sono circa 20€/mese) per un 50mq con grande terrazzo ma una sola camera da letto.
    Un pensiero ci tormenta, se comprare casa fosse piu conveniente, visto che lei vorrebbe anche aprire un negozio, nel caso potremmo acquistare casa al pian terreno con garage annesso, visto che dopo 20 anni ho speso tanti soldi ma nel caso di acquisto la casa è mia.

    Costo minimo a Roma in una zona decente che ci siano clienti sta sui >200.000€, se ci si calcola il tasso (che ora è basso) forse in 30 anni andremo verso i 250K
    Di case da rinnovare stanno verso i 150K, ma secodo me il mercato attualmente non rispecchia la realtà della condizione degli immobili

    Facendo un rapido calcolo per un mutuo di 200K€ per 30 anni, al mese 600€ dovrei cavarmela
    Il problema è che avere il contatore di acqua, corrente mi farebbe aumentare le bollette ad uno stimato 150€

    Altro pensiero : è che nessuno di noi 2 è convinto che questa crisi finisca, e pensiamo di andare in Australia (SI ho passaporto tutto OK), quindi anche per l'acquisto se dopo un anno l'economia crolla potrei vendere, purtroppo anche li la crisi si inizia a sentire, ed è brutta anche la, quindi niente decisioni affrettate, visto che per ora mi conviene restare in Italia

    -voi dite che i prezzi caleranno vista la crisi? quindi meglio aspettare?
    -voi dite che è un buon momento per acquistare?
    -dite che pago veramente cosi poco che potrei accontentarmi di stare dove sono?
    -sono anche aperto a vari suggerimenti
    -ovviamente vorrei aprirle un negozio (tenere a mente questo)
    Ultima modifica di Kahm; 01-09-2021 a 12:58
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  2. #2
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,145
    Dico la mia.

    >E' il momento giusto per comprare?

    Si, i prezzi sono bassi e i tassi dei mutui sono bassi, ma si alzeranno sicuramente (lo si dice da molti anni ormai ).
    >Mi conviene?
    Se non hai intenzione di cambiare città prima di almeno 20 anni si, altrimenti rimani in affitto.
    >200K
    A Roma? non è poco? La mia l'ho pagata 160K in un paesino della bassa(ok è abbastanza grande la casa, ma è sempre un paesino)
    >Facendo un rapido calcolo per un mutuo di 200K€ per 30 anni, al mese 600€ dovrei cavarmela
    Il mutuo non lo danno a caso,
    Prima di tutto un mutuo al 100% non è facile da avere, sarebbe meglio fare all'80% del valore.
    Secondo la rata non può superare un terzo dello stipendio (tuo o di tutte e due se lei è dipendente)

    Secondo me devi prima mettere via un pò di soldi e poi pensare a comprare casa.
    Stesso per il negozio (in quiel caso PIU' soldi)
    Ultima modifica di URANIO; 01-09-2021 a 13:55 Motivo: ortografia

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,473
    altra opzione è tornare nella mia città di origine (provincia di latina) e spendere meno della metà ma fare una vita tranquilla, poco introito ma tanta salute
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  4. #4
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    altra opzione è tornare nella mia città di origine (provincia di latina) e spendere meno della metà ma fare una vita tranquilla, poco introito ma tanta salute
    se puoi lavorare da remoto è un'opzione da valutare

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,473
    Quote Originariamente inviata da optime Visualizza il messaggio
    se puoi lavorare da remoto è un'opzione da valutare
    comparato allo stipendi italiano quello Australiano è di gran lunga superiore, anche mettendo in conto il cambio euro/dollaro

    no, non posso lavorare da remoto
    anche se a mia esperienza non sono stato molto produttivo
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  6. #6
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,145
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    comparato allo stipendi italiano quello Australiano è di gran lunga superiore, anche mettendo in conto il cambio euro/dollaro
    -andare a vivere in australia
    -comprare casa
    -aprire un negozio

    Scegline una e vivi felice.

  7. #7
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    comparato allo stipendi italiano quello Australiano è di gran lunga superiore, anche mettendo in conto il cambio euro/dollaro
    Conosco diverse persone che hanno detto "vado in Australia, li pagano bene e si fa una bella vita, altro che qui in Italia"
    Beh, di tutti quelli che sono realmente partiti, solo UNO è davvero riuscito a farcela e ora vive davvero bene, ma si è fatto il mazzo per 10 anni (case in affitto con inquilini, case vuol dire piccoli appartamenti, lavori di ogni genere, i primi anni faceva 3 lavori per starci dentro); gli altri tornati tutti indietro (chi prima chi poi) con le pive nel sacco.

    PS: in Australia ci puoi stare per un tot di tempo con i vari visti (che non è semplice ottenere), alla scadenza del termine non è scontato ti facciano rimanere.

    Quindi non pensare che li ti regalino le cose, che ti regalino la vita da nababbo, che ti regalino i soldi, togliti dalla testa che l'Australia sia l'Eldorado.
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,473
    Quote Originariamente inviata da BORSE84 R-OH Visualizza il messaggio
    Conosco diverse persone che hanno detto "vado in Australia, li pagano bene e si fa una bella vita, altro che qui in Italia"
    Beh, di tutti quelli che sono realmente partiti, solo UNO è davvero riuscito a farcela e ora vive davvero bene, ma si è fatto il mazzo per 10 anni (case in affitto con inquilini, case vuol dire piccoli appartamenti, lavori di ogni genere, i primi anni faceva 3 lavori per starci dentro); gli altri tornati tutti indietro (chi prima chi poi) con le pive nel sacco.

    PS: in Australia ci puoi stare per un tot di tempo con i vari visti (che non è semplice ottenere), alla scadenza del termine non è scontato ti facciano rimanere.

    Quindi non pensare che li ti regalino le cose, che ti regalino la vita da nababbo, che ti regalino i soldi, togliti dalla testa che l'Australia sia l'Eldorado.
    conosco bene il posto
    ci ho vissuto diversi anni, come detto ho anche il passaporto

    attualmente il trasferimento all'estero lo vedo come una terza carta da giocare, se tuttto va male, difficile a dirsi.
    Difficile dire dove si sta bene, ma la faccio breve:
    -se non hai nulla in Italia e sei un gran lavoratore allora AUSTRALIA, lo stato ti tutela ed esiste un metodo meritocratico
    -se hai proprietà in Italia, un buon lavoro(come me) ITALIA, visto che posso appoggiarmi a parenti per problemi vari

    per il tuo ps: io ho doppio passaproto (ITA e AU)
    ripeto: il visto a me non è un problema
    e comunque nel discorso vedo prima se riesco a mettere radici qui
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  9. #9
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,391
    australia tutta la vita. l'italia siamo a livello dei paesi del secondo mondo e mezzo. non funziona nulla a meno non ci siano conoscenze e amicizie che contano.
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,473
    stavo per aprire un'altro thread , poi ho visto questo mio thread di un mese fa ancora in ciba
    (mi sa che siamo rimasti in 4 gatti )

    comunque, non ho novità da parte mia
    ma da parte di una mia amica, che è partita con un progetto alquanto folle:
    si compra casa a Roma a 150K euri con tre camere da letto, e subaffitta 2 camere e ripaga il debito in 10 anni (forse 15)
    detto cosi sembrerebbe una storia a lieto fine
    -tutto tranne che il quartiere fa schifo, altrimenti non ti darebbero un appartamento a 150
    -non si trova parcheggio neanche a piangere cinese
    -sporcizia ovunque nelle strade
    -qualche lavoretto di contorno che bisogna fare, tipo tinteggiare e buttare via qualche mobile

    lei mi sembra ottimista
    a me il progetto è fallimentare, poi lei sembra che vede la luce in fondo al tunnell, io a 34 anni (la sua età) non andrei ad infilarmi in una stanza in appartamento condiviso, deve avere stomaco duro per farlo

    io le ho fatto gli auguri, ma ero moooolto dubbioso
    ditemi voi
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.