Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8
  1. #1

    [CERCO] Info e aiuto per distribuire un mio software freeware

    Ciao a tutti, spero di aver individuato il posto giusto e il forum giusto per questo post.

    Ho creato un piccolo software (è forse più una utility in realtà) che vorrei distribuire gratuitamente su internet tramite social piuttosto che blog, pagina/sito web etc.. o, alternativamente, evitare tutto questo e mettere il software solo su siti tipo Softpedia, Download, CNet etc..

    Il software è completamente gratis (freeware), si tratta di un piccolo programmino che gira per ora solo sotto Windows.

    L'unica cosa che vorrei applicare al software è un "controllo" per poter vedere quante persone lo hanno installato e quante lo hanno disinstallato, tutto qui senza nessun altro dato archiviato (email, nomi, etc.. nulla di tutto questo).

    L'ho sviluppato assieme ad un programmatore che mi ha riferito di aver utilizzato librerie libere.

    Ora, io non devo o non voglio guadagnarci niente da questo software, vorrei solo distribuirlo gratuitamente senza alcun scopo di lucro, posso farlo legalmente senza problemi?

    Vorrei distribuire il software non modificabile quindi senza codice sorgente. Si tratta quindi di un eseguibile (del tipo "setup.exe") che le persone possono scaricare e quindi installare sul proprio pc quindi usare. Inutile specificare che il software è assolutamente pulito e privo di ogni virus, trojan, malaware o software dannoso/tracciante etc..

    Devo aggiungere qualcosa sul programma tipo Copyright, Eula, citazione librerie, GNU/GPL? Come devo gestire queste cose? Serve entrare nel merito di tutto questo oppure non serve?

    Il mio dubbio è questo, vorrei poter dormire sogni tranquilli a maggior ragione che non ci guadagno 1 centesimo da questo software.

    Potrei eventualmente anche inserire un pulsante donazioni libere etc..? Come ci si regola qui con la Legge è fattibile?

    Grazie a tutti e spero di poter trovae risposte alle mie domande.

  2. #2
    Nessuno che riesce a darmi un aiuto? Anche solo per partire in qualche modo e avere uno spunto o una dritta, non so proprio come fare. Grazie!:-)

  3. #3
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,138
    Per prima cosa parlaci di che software è.
    Generalmente basta inserire un file con la dichiarazione della licenza, puoi prendere esempio da altri software.

    Problemi legali non dovresti averne, a meno che non usi immagini/suoni protetti o codice di altri.
    Ovviamente non puoi fare nemmeno azioni truffaldine (tipo nascondere un bitcoin mainer o formattare il computer se non ti sta simpatico l'utente.)

    Per la distribuzione dipende molto dal tipo di utility.
    Il software lo metterei sui vari siti di distribuzione, metterei su anche un sito semplice per eventuali domande o richieste (se lo fai statico è anche gratuito).

  4. #4
    Ciao, ti ringrazio per la gentilissima risposta.
    SI tratta di una piccola utility per gestire un processo di Windows, una specia edi programma on/off.
    Ok quindi per ora dovrei inserire la dichiarazione della licenza, quale e in che modo? Forse è il caso che chieda a una soecietà che fa questo di mestirere e che mi dica esattamente cosa fare e come?
    Davvero non so come muovermi, proverò in questo modo quindi approfondire questa cosa.
    Grazie mille per la dritta!!!

  5. #5
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,138
    Quote Originariamente inviata da internetwork Visualizza il messaggio
    Ciao, ti ringrazio per la gentilissima risposta.
    SI tratta di una piccola utility per gestire un processo di Windows, una specia edi programma on/off.
    Ok quindi per ora dovrei inserire la dichiarazione della licenza, quale e in che modo? Forse è il caso che chieda a una soecietà che fa questo di mestirere e che mi dica esattamente cosa fare e come?
    Davvero non so come muovermi, proverò in questo modo quindi approfondire questa cosa.
    Grazie mille per la dritta!!!
    Qua si va nell'ambito legalese.
    Ho trovato un esempio di dichiarazione di freesoft
    https://www.freescreenrecording.com/...agreement.html

    banalmente dovrebbe bastare un foglio con scritto "Questo software è distribuito gratuitamente. Copyright di XYZ."
    Che vale come quello sopra, la differenza è che quello sopra mette in chiaro alcuni aspetti che potrebbero essere interpretati in altri modi.
    Ad esempio potresti non volere che il software venga distribuito senza consenso, oppure su determinati siti.

    Avvocati che fanno questo lavoro ci sono, ma vanno pagati e non poco.
    Ti conviene installarti un freeware , magari italiano e vedere tra i file c'è un license e cosa c'è scritto.

  6. #6
    Ti ringrazio per la risposta di nuovo e il documento fac simile.
    Il punto è proprio questo, vorrei evitare problemi.
    E? un piccolo software assolutamente pulito privo di ogni malaware, un software molto semplice e appunto totalmente gratuito (freeware appunto).
    Io non sono un'ìazienda ma sono un privato, lo faccio solo per passione, non ci guadagnerò mai un centesimo (valuterò se mettere pulsante donazione in seguito).

    Il software è in inglese e non in Italiano e, se mai dovessi distribuirlo tramite sito web gratuito/dominio, lo faccio su server all'estero con dominio estero registrato all'estero e non in Italia comunque.

    La licenza giustamente dovrebbe essere scritta in inglese.

    Ma serve una licenza per forza?

    Ho scaricato un paio di programmini bene o male simile inglesi e nessuno dei due ha nessuna licenza o agreement al suo interno come mai?

    Forse davvero meglio chiedere a qualcuno esperto nella materia non saprei davvero.

    Grazie.

  7. #7
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,138
    Non sono un esperto di licenze, ma no, non è necessaria, puoi non scrivere nulla.
    La licenza non ti mette al riparo da azioni legali, semplicemente mette in chiaro all'utilizzatore cosa può fare con il tuo software.
    Ci sono molte licenze GIA' fatte, che ad esempio gestiscono anche la distribuzione del software che ne può fare una persona che ne viene in possesso (può rivenderlo? può distribuirlo sul proprio sito? può modificarlo o usarlo nel proprio software?...etc.).

    Detto questo se la tua sola paura è di avere conseguenze legali non penso che con un semplice tool tu ne possa avere.

    Un esempio
    notepad++, nel programma se vai sotto "informazioni su" leggi questo messaggio:
    This program is free software; you can redistribute it and/or modify it under the terms of the GNU General Public License as published by the Free Software Foundation; either version 3 of the License, or at your option any later version.

    This program is distributed in the hope that it will be useful, but WITHOUT ANY WARRANTY; without even the implied warranty of MERCHANTABILITY or FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE. See the GNU General Public License for more details.

    You should have received a copy of the GNU General Public License along with this program. If not, see <https://www.gnu.org/licenses/>.

    Win merge:
    WinMerge viene fornito ASSOLUTAMENTE PRIVO DIGARANZIA
    Questo è un sito grautito e ne è apprezzata la ridistribuzione a determinate condizioni
    pe ulteriori dettagli vedere ...balblab... All rights reserved.


    Dove metterla? ti basta un file LICENZA.TXT nella cartella di installazione.

  8. #8
    Ti ringrazio, molto interessante e molto gentile, grazie ancora, tengo presente (interessante anche sapere che basti un file "license.txt" nella cartella installazione, anche il dove poterlo/doverlo mettere non è scontato).

    Ho una domanda da farti, magari anche qui ha un suggerimento che possa chiarire.

    Ho fatto molte ricerche e visto che può essere predisposto un file EULA (end user license agreement) e un altro testo "freeware license agreement" (vedi file pdf linkato sopra).

    Esiste una differenza tra le due cose, vanno usate/messe entrambe o, appunto, come dicevi anche tu sopra, possono essere evitate entrambe o magari usata solo una di queste?

    Di nuovo grazie mille!!!:-)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.