Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
  1. #1
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    698

    Stripe � diventato una banca

    Sto avendo cattive esperienze con Stripe, che mi puzzano di marcio....

    - un minuto dopo che chiedi supporto ti arriva una chiamata, in cui l'operatore (italiano) innanzitutto ti chiede un milione di domande (dall'indirizzo di casa, al tipo di business), e poi blatera inutilmente su tutto tranne che sulla soluzione del problema. Tutto registrato per carpire dati che non sono indicati sul proprio account Stripe.

    - si sono inventati tariffe aggiuntive su ogni cliente che paga: "2 euro al mese per ogni account connesso, 0,25% del volume totale bonificato al proprio account, 0,10 EUR per ogni bonifico che gli account ricevono sulla loro banca." che, tradotto, significa che un venditore non pu vendere sul proprio marketplace a meno che non si iscriva a Stripe. Nel mio caso che ho teoricamente 12K venditori, secondo loro dovrei bonificare a Stripe minimo 24K euro al mese?



    Mi sa che imposto tutto con SEPA e addio ai vari payment gateways... mica lavoro per arricchire loro.



    Altre esperienze da voi altri?

  2. #2

  3. #3
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    698
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    Satispay, se il mercato è italiano?
    sto valutando un merchant account direttamente della mia banca... ma temo il problema sia (come per Satispay) l'assenza di API o plugin che si integrino con Wordpress/Woocommerce.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.