Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 12
  1. #1
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Nov 2003
    Messaggi
    88

    Come sarà l'era post-Covid

    Molte aziende non potendo licenziare hanno richiesto una marea di p.IVA, ma in seguito, verso il 2023 suppongo, inizieranno i licenziamenti ed i fallimenti, e ci ritroveremo peggio che delle prime crisi millennio.

    Insomma, a noi Milenials è proprio andata male, più basso numero di matrimoni, alto numero di divorzi, e precariato più alto di sempre.

    Circa 5 milioni di disoccupati, 1 milione e mezzo di inattivi, e solo 14 milioni di lavoratori con un contratto semidecente.

    Ci sarà povertà perché le bollette e il cibo intanto te lo fanno pagare e in molti hanno dovuto vivere con i risparmi, o addirittura sopravvivere con i redditi di cittadinanza ed emergenza, quindi si ritornerà ai contratti per farti sfruttare.

    E come la manteniamo la famiglia, gli studi e via di seguito. L'informatica come sempre va in crisi, basta un settore che va in crisi e l'informatica segue, il lavoro con il più alto numero di precari tra tutti i lavori che ci sono.

  2. #2
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Nov 2003
    Messaggi
    88
    Però dai, almeno ci hanno fatto guardare Ken il Guerriero e le merendine cancerogene.

  3. #3
    Personalmente mi sfugge il motivo dei rincari delle bollette;

    ma la richiesta di energia e gas naturale non è tornata all'incirca a quella del periodo pre-covid ?

    .... o si sente il profumo dei soldi che arrivano
    O santo protettore del'informatico quadratico medio , se puoi allontana da me questo cetriolo amaro!
    Programmazione agile ? Guarda che qua già da un pezzo facciamo programmazione acrobatica !

  4. #4
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,151
    Tragico (alle 5 del mattino?).
    Sicuramente ci saranno problemi ma anche nuove opportunità.
    Prima o poi il covid scomparirà (spero) e torneremo alla vita di prima, tutto sta a come ripartiremo e se rifaremo gli stessi errori.

  5. #5
    Quote Originariamente inviata da sspintux Visualizza il messaggio
    Personalmente mi sfugge il motivo dei rincari delle bollette;

    ma la richiesta di energia e gas naturale non è tornata all'incirca a quella del periodo pre-covid ?

    .... o si sente il profumo dei soldi che arrivano
    Dopo la crisi (probabilmente speculativa) delle materie prime iniziata a fine 2020 e che ha toccato l'apice nella primavera/estate 2021, c'è una enorme domanda di materie prime in tutti i settori, molte materie prime sono legate al greggio/GN, quindi la conclusione è facilmente traibile.
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  6. #6
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Nov 2003
    Messaggi
    88
    Questo è dovuto anche al fatto che i DDL, non vorrei confondermi con le DDL, i decreti insomma, a inizio quarantena hanno bloccato i pagamenti delle bollette, quindi ora queste aziende si rifanno aumentando i prezzi delle bollette, fino ad averne un guadagno.

    Quello che mi preoccupa è il settore informatico, sempre più precario.

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di Dwarf
    Registrato dal
    Mar 2002
    Messaggi
    1,890
    Quote Originariamente inviata da JKley Visualizza il messaggio
    Questo è dovuto anche al fatto che i DDL, non vorrei confondermi con le DDL, i decreti insomma, a inizio quarantena hanno bloccato i pagamenti delle bollette, quindi ora queste aziende si rifanno aumentando i prezzi delle bollette, fino ad averne un guadagno.
    La causa è l'aumento dei prezzi delle materie prime, proprio oggi la Russia ha annunciato un nuovo taglio alle forniture.
    - La chiesa è vicina, il bar è lontano, la strada è ghiacciata. Camminerò con attenzione
    (Vecchio proverbio russo)

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,476
    Quote Originariamente inviata da JKley Visualizza il messaggio
    Molte aziende non potendo licenziare hanno richiesto una marea di p.IVA, ma in seguito, verso il 2023 suppongo, inizieranno i licenziamenti ed i fallimenti, e ci ritroveremo peggio che delle prime crisi millennio.

    Insomma, a noi Milenials è proprio andata male, più basso numero di matrimoni, alto numero di divorzi, e precariato più alto di sempre.

    Circa 5 milioni di disoccupati, 1 milione e mezzo di inattivi, e solo 14 milioni di lavoratori con un contratto semidecente.

    Ci sarà povertà perché le bollette e il cibo intanto te lo fanno pagare e in molti hanno dovuto vivere con i risparmi, o addirittura sopravvivere con i redditi di cittadinanza ed emergenza, quindi si ritornerà ai contratti per farti sfruttare.

    E come la manteniamo la famiglia, gli studi e via di seguito. L'informatica come sempre va in crisi, basta un settore che va in crisi e l'informatica segue, il lavoro con il più alto numero di precari tra tutti i lavori che ci sono.
    quando ci fu la crisi del '29
    non è che nel 1929 ci fu la fame, la vera fame ci fu nel '30 e nel '31
    guardate bene le analogie con il nostro 2020 e questo anno di M****

    attualmente non esiste paese immune dalla crisi (evitate di pronunciare Nord Corea)
    lo avevo scritto qualche giorno fa in un post, già nella mia città a differenza di qualche anno ci sono intere strade con tutti i negozi chiusi,
    l'altro giorno altro crollo negli indici
    dite che è tempo di ritirare i soldi dalla banca?
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  9. #9
    Quote Originariamente inviata da URANIO Visualizza il messaggio
    Prima o poi il covid scomparir� (spero) e torneremo alla vita di prima, tutto sta a come ripartiremo e se rifaremo gli stessi errori.
    Covid non pu� sparire perch� Sars-cov2 � diventato un virus endemico ed essendo un virus � in continua mutazione.
    Inoltre, nel 2014 la scienza a iniziato ad alzare i toni e anche un po' la voce visto che veniva ignorata, spiegando a cosa stiamo per andare incontro.
    Nello stesso periodo, p� o meno, in Italia � stato rinnovato e potenziato il piano antipandemia, purtroppo un po' a cazzo di cane, ma il punto della questione � molto semplice: dobbiamo svegliarci e iniziare a capire che non viviamo in uno spot del Mulino bianco, i virus sono decine di milioni quasi tutti innocui ma alcuni di questi, nel raro caso di un salto di specie, metterebbero fine al genere umano, Sars-cov2 � solo uno dei tanti che siamo riusciti a tenere sotto controllo, per il porossimo non sar� cos� e potrebbe succedere tra 10 anni o sta succedendo proprio in questo momento. Per capire bene basta cercare info sulla diffusione dei virus dal 1900 fino a oggi, quante centinaia di milioni di morti hanno causato.

    Se fosse semmplice creare un vaccino torneremmo tutti come prima ma un vaccino per questo virus e per la maggiorparte non potr� mai essere creato, alla fine � una storia simile all'HIV e tutti gli altri.

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,476
    torneremo alle origini
    le scimmie governeranno questo pianeta

    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.