Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 24

Discussione: Assistenti sociali

  1. #1

    Assistenti sociali

    Ho conosciuto una ragazza con dei figli , mi ha detto che non li tiene lei ma gli assistenti sociali..gli ho chiesto come mai glieli hanno tolti ...lei mi ha risposto che è lei che li ha affidati perché non può mantenerli e deve pagarli gli assistenti sociali..devo credere a questa storia che paga lei, oppure no? Non sono pratico di queste cose.. Grazie
    My life is so empty,Nothing to live for.
    My mind is all confusion,
    'Cos I defied the law.

  2. #2
    Moderatore di PHP L'avatar di Alhazred
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    12,346
    Neanche io sono pratico, ma "non posso mantenerli, quindi pago un altro che li mantenga" mi pare un ossimoro.
    Earth2: 3QCNSPFQUH

  3. #3
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,362
    ipotizzo:
    non è in grado (o non può) essere fisicamente presente e quindi li ha potuti affidare all'assistenza sociale (senza perderne la responsabilità) ma tocca pagare una retta e/o un contributo per il mantenimento?
    può essere?

  4. #4
    Mi sono spiegato male , non può essere presente perché lavora e perciò li ha dati in affidamento dice lei .
    My life is so empty,Nothing to live for.
    My mind is all confusion,
    'Cos I defied the law.

  5. #5
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,362
    Quote Originariamente inviata da todoroki Visualizza il messaggio
    Mi sono spiegato male, non può essere presente perché lavora e perciò li ha dati in affidamento dice lei.
    questa è l'ipotesi che facevo. quindi è verosimile.
    non conosco tutte le opportunità che l'assistenza sociale può offrire, se questa è confermata è buona cosa.

    i casi della vita sono tanti, se esiste una possibilità di supporto ben venga.

  6. #6
    Però mi sembra troppo semplice, io faccio figli , non li posso accudire e li do in affidamento..
    My life is so empty,Nothing to live for.
    My mind is all confusion,
    'Cos I defied the law.

  7. #7
    Li metti in collegio e paghi la retta.
    Magari lo Stato, se ne hai bisogno, ti sostiene parte della spesa .

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,518
    dalla mia esperienza lo stato ti aiuta poco, ovviamente non siamo uno stato socialista
    purtroppo per famiglie in cui c'è povertà non è che gli si può dire di non fare figli.
    Faccio un esempio, io e la mia ragazza siamo in affitto e lontano dai nostri corrispettivi parenti, dopo la nascita di nostro figlio lei non è riuscita a lavorare full time, solo il sabato e santuariamente quando a me davano la possibilità di lavorare da casa.
    Quindi a calcoli fatti stiamo affondando, le spese sono piu alte delle entrate.
    ovviamente qualche scelta drastica la stiamo pensando, ma dipende da situazione a situaizone ,quello che èsuccesso alla tua amica devi vedere cosa la ha portata
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  9. #9
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,189
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    Quindi a calcoli fatti stiamo affondando, le spese sono piu alte delle entrate.
    ovviamente qualche scelta drastica la stiamo pensando, ma dipende da situazione a situaizone ,quello che èsuccesso alla tua amica devi vedere cosa la ha portata
    Penso che lui voglia sapere solo se è vero che una persona può affidare i figli agli assistenti sociali (in caso di bisogno) pagando una quota.

    Che io sappia ci sono i convitti, che sarebbero i collegi, i ragazzi vivono e studiano nello stesso posto, spesso sono di "lusso", ma so anche di posti per famiglie con problemi. Magari è quello, lei paga una quota e loro vivono la in modo da dargli una sistemazione migliore.

  10. #10
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,189
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    dalla mia esperienza lo stato ti aiuta poco, ovviamente non siamo uno stato socialista
    purtroppo per famiglie in cui c'è povertà non è che gli si può dire di non fare figli.
    Faccio un esempio, io e la mia ragazza siamo in affitto e lontano dai nostri corrispettivi parenti, dopo la nascita di nostro figlio lei non è riuscita a lavorare full time, solo il sabato e santuariamente quando a me davano la possibilità di lavorare da casa.
    Quindi a calcoli fatti stiamo affondando, le spese sono piu alte delle entrate.
    ovviamente qualche scelta drastica la stiamo pensando, ma dipende da situazione a situaizone ,quello che èsuccesso alla tua amica devi vedere cosa la ha portata
    Aggiungo, per le famiglie a basso(ma mica tanto) reddito ci sono i nidi gratis(varia burocrazia da fare), così piazzi il pupo fino alle 4 al nodo e puoi lavorare.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2022 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.