Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: Energia e prezzi

  1. #1

    Energia e prezzi

    Ciao a tutti,
    vengo subito al punto: per mia fortuna a febbraio 2021 ho fatto un cambio fornitore luce/gas domestico, aderendo ad una offerta di prezzo bloccato per 24 mesi (non vi dico cosa sto pagando solo perché confrontato con i prezzi di adesso sono briciole, forse meno) ed effettivamente le condizioni economiche di contratto non sono mai cambiate, e continuo a pagare per quanto contrattualizzato.

    Ora la quetione che comincia ad attanagliarmi la mente: a fine gennaio 2023 scadrà tale contratto e sarò catapultato nel mondo dei prezzi (futuro anteriore) che ci saranno, mi chiedo secono voi, continuerà ad essere un mercato pazzo o vedete/pensate ci sarà una regressione dei mercati dell'energia? magari non ai livelli 2021 ma neanche agli attuali...

    PS: ho notato che molti fornitori (quasi tutti) non fanno più il prezzo "finito" ma ti fanno il prezzo "scomposto", cioè prezzo materia prima + un tot (percentuale o fisso). Mica scemi.
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  2. #2
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,434
    Infatti preparati al salasso.

    Comunque ci marciano sopra. Come con la benzina.
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,529
    te la faccio anche io breve:
    -hanno appena chiuso parzialmente il nord stream 2 che collega la Germania
    -un mese fa un'altro è stato totalmente chiuso
    -in Europa hanno tagliato i rifornimenti di petrolio dalla Russia
    -Taiwan è in guai seri con la Cina, qua i semiconduttori avranno una impennata a breve
    -tutti gli economisti prevedono un crollo dei titoli in borsa da qui ad Ottobre, si potrebbe arrivare al 50%
    -sempre collegato con il punto precedente anche il settore immobiliare ne è collegato
    -La Russia non ci fornisce solo petrolio (poco) e GAS (ma tanto) ma il palladio (tantissimo) e senza questo parecchie ditte non potranno avere i circuiti, il grano (Russia e Ukraina sono i principali fornitori nostri)

    Si, fossi in te mi preoccuperei
    io lo sono già
    ma non sono preoccupato solo per il settore energetico, ma per TUTTO!
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  4. #4
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    te la faccio anche io breve:
    -hanno appena chiuso parzialmente il nord stream 2 che collega la Germania
    -un mese fa un'altro è stato totalmente chiuso
    -in Europa hanno tagliato i rifornimenti di petrolio dalla Russia
    -Taiwan è in guai seri con la Cina, qua i semiconduttori avranno una impennata a breve
    -tutti gli economisti prevedono un crollo dei titoli in borsa da qui ad Ottobre, si potrebbe arrivare al 50%
    -sempre collegato con il punto precedente anche il settore immobiliare ne è collegato
    -La Russia non ci fornisce solo petrolio (poco) e GAS (ma tanto) ma il palladio (tantissimo) e senza questo parecchie ditte non potranno avere i circuiti, il grano (Russia e Ukraina sono i principali fornitori nostri)

    Si, fossi in te mi preoccuperei
    io lo sono già
    ma non sono preoccupato solo per il settore energetico, ma per TUTTO!
    A special thanks to the (uncontrolled) globalization idea
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Dwarf
    Registrato dal
    Mar 2002
    Messaggi
    1,890
    A me Hera a libero mercato ha già disdetto il vecchio contratto.
    - La chiesa è vicina, il bar è lontano, la strada è ghiacciata. Camminerò con attenzione
    (Vecchio proverbio russo)

  6. #6
    È ovvio!
    Queste sono strategie per acquisire nuovi clienti.
    Lo fanno tutti, telefonia compresa.
    Il problema è che non era prevista una guerra.
    Questo li ha costretti a mantenere gli accordi cliente-fornitore e quest'ultimo ci ha rimesso.
    È ovvio che sì rifarà! Non è "Fate Bene Fratelli"

  7. #7
    Quote Originariamente inviata da Dwarf Visualizza il messaggio
    A me Hera a libero mercato ha già disdetto il vecchio contratto.
    Cosa vuol dire "ha già disdetto il vecchio contratto" ? te lo ha annullato unilateralmente?
    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2022 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.