Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: DTD's pillola

  1. #1

    dotty78's pillola

    DTD

    Una definizione di tipo di documento (DTD, Document Type Definition) è costituita da una serie di definizioni di tipo elemento, attributi, entità e notazioni e dichiara, inoltre, quali di queste sono lecite all’interno del documento e in quali suoi punti.


    Poiché ci sono tanti modi per rappresentare uno stesso oggetto, è preferibile utilizzare una DTD in modo tale da essere coerenti con la visualizzazione di uno o più documenti. Ogni oggetto viene espresso come un elemento XML. Per ogni elemento, denominato dal nome dell’oggetto, sarà specificato il contenuto (elementi figli). Il modello del contenuto specificherà quali sottoelementi sono consentiti e in quale ordine. La barra verticale “|” indica che è possibile scegliere tra gli elementi componenti. E’ possibile inserire spazi bianchi prima o dopo la barra verticale. Non c’è un limite massimo per inserire le scelte. Tutto dipende dalle singole circostanze.

    Le sequenze di taluni elementi sono contenute all’interno di una coppia di parentesi tonde e possono avere qualsiasi lunghezza. Ogni elemento contenuto è separato da una virgola; uno spazio tra un elemento e la virgola può esserci o meno.

    Se una particella contenuta è opzionale o ripetibile, allora essa sarà seguita da particolari caratteri:
    - ? la particella è facoltativa (0 o 1 volta);
    - * facoltativa e ripetibile (0 o più volte);
    - + obbligatoria e ripetibile (1 o più volte).
    Tali caratteri prendono il nome di indicatori di evento; essi non possono essere preceduti da alcun spazio bianco.

    Se per alcuni elementi bisogna specificare altre caratteristiche, allora bisogna dichiarare una lista di attributi. Gli attributi sono delle stringhe che, al contrario degli elementi, possono non rispettare un ordine.

    Gli attributi sono memorizzati in una lista che, per l’elemento cui si riferisce, riporta il nome, il tipo e il valore predefinito. Il valore predefinito verrà usato dall’elaboratore nel caso non ne venga assegnato uno all’attributo; questo valore, però, non deve essere specificato obbligatoriamente.

    Se un attributo è sottinteso, allora l’elaboratore potrà comprenderlo dalla specifica stringa #IMPLIED a tale attributo verrà assegnato un qualsiasi valore che il sistema ritenga opportuno. Se è obbligatorio, allora bisognerà segnalarlo scrivendo #REQUIRED.

    Un particolare costrutto XML è rappresentato dalla sezione CDATA esso consente di chiedere all’elaboratore di non interpretare un blocco di testo come markup . Esso è utilizzato per indicare dati di tipo carattere.
    My space! Voglio Arthur!!!
    Ho fatto strike!!!
    dotty78

    Prima di postare in “XML, XSL, Smil” dai uno sguardo ai Link utili!

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di pixer
    Registrato dal
    Oct 2000
    Messaggi
    614
    E brava la nostra Dottyna

    ..complimenti anche a te per il tuo ruolo
    MySQL Worker - The OpenSource Multiplatform MySQL database Administrator (C++ powered)
    .:[ It resumes the development !! ]:.


  3. #3
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    279
    complimenti...visto che sto iniziando a studiare xml mi sa che a breve mi sarai utile!

  4. #4
    Utente bannato
    Registrato dal
    May 2001
    Messaggi
    113

    complimenti

    :metallica


  5. #5
    grande! già ora mi tornano + cose.. che ne dici anche di postarci un esempio pratico ??

    ¥¨²ºº³ ¨¥ ·´¯`·._.-» ®Ëh|ßÊ «-._.·´¯`· ¥¨¨¥

    Mouse not found. Click mouse button to continue.

  6. #6
    Originariamente inviato da ReHlbe
    grande! già ora mi tornano + cose.. che ne dici anche di postarci un esempio pratico ??

    entro un paio di giorni lo pubblico... ora non posso

    My space! Voglio Arthur!!!
    Ho fatto strike!!!
    dotty78

    Prima di postare in “XML, XSL, Smil” dai uno sguardo ai Link utili!

  7. #7
    My space! Voglio Arthur!!!
    Ho fatto strike!!!
    dotty78

    Prima di postare in “XML, XSL, Smil” dai uno sguardo ai Link utili!

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.