Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
  1. #1

  2. #2
    Oddio, in effetti è stranino bene...
    mah...chissà che senso ha..?

  3. #3
    Mi pare un normale dominio strapieno di doorway con keyword e redirect automatico alle pagine di Yahoo.

    Il fatto che il redirect sia verso Yahoo non è strano.

    No, dico: non crederete mica che i grandi portali non possano rivolgersi ad aziende SEO che usano doorway zeppe di keyword, link e con redirect automatico?

    Basta guardare qua:

    http://www.intarget.net/news.php

    Ecco alcuni esempi delle tecniche usate:

    http://it.agriturismo.yahoo.net/sitemap.html
    http://it.agriturismo.yahoo.net/agri...smo_marche.htm


    Tra parentesi, la società che si è occupata del posizionamento delle pagine degli agriturismo di Yahoo annovera tra le sue tecniche quella di inserire link nascosti sulle pagine dei siti di altri suoi clienti:

    http://www.neuroblastoma.org/

    E qui c'è pure una lista dei clienti:

    http://www.intarget.net/intarget.htm


    Conclusione: se qualche loro concorrente volesse spazzare quelle doorway e persino qualche sito dei loro clienti, potrebbe facilmente segnalarli al motore di ricerca per pratiche di spam.
    E' ARRIVATO! Usi trucchi che i motori potrebbero ritenere spam? Scoprilo con lo Spam Detector v1.1
    Guida approfondita alla visibilità dei siti sui motori: www.motoricerca.info

  4. #4
    Ciao Low,

    non avevo dubbi sull'onestà delle seo agency:gren:


    Ma secondo te google li toglie dopo uno spam report??:master:



  5. #5
    Beh, io credo che non si dovrebbe fare di tutta l'erba un fascio. Ogni azienda SEO usa metodi diversi.

    In ogni caso, a prescindere dalla mia opinione in merito, sarebbe interessante chiedere ai professionisti SEO più esperti del forum (coloro che hanno aziende che si occupano espressamente di SEO e web marketing) cosa farebbero se venissero contattati da un cliente grosso come Yahoo.

    In particolare, se secondo loro ci sarebbe il modo di ottenere buoni risultati senza usare doorway con keyword e redirect automatici e link invisibili sui siti di altri loro clienti.
    E' ARRIVATO! Usi trucchi che i motori potrebbero ritenere spam? Scoprilo con lo Spam Detector v1.1
    Guida approfondita alla visibilità dei siti sui motori: www.motoricerca.info

  6. #6
    Io credo che sicuramente, essendo anche loro al corrente delle problematiche legate alla costruzione di pagine di quel tipo, abbiano avuto bisogno di risultati immediati e non di certo mirati per durare nel tempo.
    Alla lunga credo che paghi molto di più lavorare correttamente, anche naturalmente ottimizzando fino al limite.

  7. #7
    in questi giorni vedo nelle ricerche siti d'appoggio ad espotting da tutte le parti... tipo www.mercato-commerciale.com

  8. #8
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2003
    Messaggi
    278
    questo ott. e' stato fatto proprio in un modo 2 anni fa!

    Per tutti che segue Google "a passione"
    http://www.google.com/search?sourcei...urismo%2Eit%2F

    32 pagine incluso, tutto doorways, tutto con il redirect (e direi un redirect proprio fatto a caggare!).

    E' importante capire la differenza fra quello che vuole Google, e quello che Google prende per il suo database!

    Visto 5 pagine sul discorso del nuovo anti-ottimiza filtro di Google. Non hanno (google) detto quasi niente, ma guardate quante personne ha paura. Questo e l'impatto vogliano. Tutti SEO correndo come un pollo senza testa.

    Ricordate diverse cose quello mangiato e quello voluto!

    In boca lupo.

    SEONINJA.

  9. #9
    Questo e l'impatto vogliano. Tutti SEO correndo come un pollo senza testa.
    E' vero, l'obiettivo è un attacco psicologico.
    E' ARRIVATO! Usi trucchi che i motori potrebbero ritenere spam? Scoprilo con lo Spam Detector v1.1
    Guida approfondita alla visibilità dei siti sui motori: www.motoricerca.info

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.