Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: permessi sui files

  1. #1

    permessi sui files

    ho una rete di circa 20 clients misti (win98, xp, 200) che salvano i propri lavori su di uno storage raid-5, vi è la necessità di poter individuare a quali utenti corrispondono i files salvati nello storage e impostare dei permessi (es: cancellazione accidentale).
    Come si può fare per ottenere questo senza stravolgere l' attuale struttura (cioè senza utilizzare dei clients sui quali sia installato un sistema operativo che possa utilizzare l' NTFS) ?
    basta semplicemente avere un sistema operativo di tipo NT server sullo storage o ho bisogno di qualcos' altro (es: active directory)?

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di fabio309
    Registrato dal
    Oct 2002
    Messaggi
    1,918
    le active directory sul file server sono necessarie se vuoi impostare diritti di accesso, potresti creare per ogni utente una prorpia cartellina alla quale solo lui può accedere con pieni diritti, mentre tutti gli altri solo in lettura

  3. #3
    non vedo cosa c'entrino le Active Directory :master:

    il fatto che sul server ci siano partizioni NTFS non dovrebbe perturbare più di quel tanto i client, se si tratta solo di una connessione client-server ad unità di rete

  4. #4
    Utente di HTML.it L'avatar di flygigi
    Registrato dal
    Sep 2000
    Messaggi
    260
    active directory non c'entra assolutamete nulla.

    Quello che dovresti fare è creare gli utenti sulla macchina che ti fornisce lo storage ed impostare determinate permission sulle cartelle che vuoi ai vari utenti.
    Poi fai in modo che i client si connettano al server con nomi utenti apena creati ... et voilà !

    Poi si potrebbe approfondire il discorso, ma non mi sembra il caso di farlo in questa sede .... nel caso ti consiglio un bel manuale.

    Ciao
    There's no place like /home
    ----------------------------------------
    On contrary of popular belief, Unix *IS* user friendly: it just appears to be selective who it is friend with
    ----------------------------------------
    Real hackers don't die, their TTL expires

  5. #5
    ho capito...in pratica devo creare gli utenti sullo storage (in pratica i nomi dei dipendenti ) poi imposto ad ogni cartella chi ha il permesso di scriverci ed entrarci........ma nei clients devo fare altrettanto?
    devo impostare anche nel client lo stesso utente che si trova fra i tanti impostati nello storage?

  6. #6
    Utente di HTML.it L'avatar di fabio309
    Registrato dal
    Oct 2002
    Messaggi
    1,918
    Originariamente inviato da dvds
    non vedo cosa c'entrino le Active Directory :master:
    scusatemi tutti quanti ho scritto un c.....a vuolevo dire un'altra cosa e mi sono sbaliato

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di flygigi
    Registrato dal
    Sep 2000
    Messaggi
    260
    Originariamente inviato da nickmadison
    ho capito...in pratica devo creare gli utenti sullo storage (in pratica i nomi dei dipendenti ) poi imposto ad ogni cartella chi ha il permesso di scriverci ed entrarci........ma nei clients devo fare altrettanto?
    devo impostare anche nel client lo stesso utente che si trova fra i tanti impostati nello storage?
    Si !

    ad esempio :
    Sulla storage crei gli utenti :
    - Mario
    - Marta
    - Piero
    con le rispettive password.
    Quindi imposte le permission alle cartelle in modo che solo gli utenti o i gruppi che vuoi tu possano accedervi e/0 leggerne il contenuto e/o modificare file ... ecc ecc

    Sui client :
    imposti i client in modo che all'accesso del sistema operativo venga utilizzato uno dei nomi utente (con la rispettiva password) che hai impostato sullo storage.
    There's no place like /home
    ----------------------------------------
    On contrary of popular belief, Unix *IS* user friendly: it just appears to be selective who it is friend with
    ----------------------------------------
    Real hackers don't die, their TTL expires

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.