Pagina 2 di 2 primaprima 1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 13 su 13

Discussione: [film] two sisters

  1. #11
    Utente di HTML.it L'avatar di san
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    1,101
    il forum sta veramente andando a ramengo..

    ho postato un intervento prima, sparito.

    riassumendo, che non ho voglia di ripetere tutto, concordo con l'interpretazione di Caleb. L'unica cosa che non avevo colto, ma che effettivamente ora appare sensatissima, è la triplicazione della personalità: si spiegherebbero i comportamenti assurdi della matrigna cui non trovavo un senso.

    certamente.

    -San-
    this is the return of the space cowboy

  2. #12
    [supersaibal]Originariamente inviato da Caleb
    le uniche parti "vere" sono quelle in ospedale e la scena finale della morte di eun-joo, tutto il resto del film è visto dal punto di vista distorto di su-mi
    [/supersaibal]
    una chiosa a questa affermazione... ovviamente i punti di vista del padre sono tutti veri, ma solo nel momento in cui è solo o è lui ad avere la parola: ci sono molte scene in cui si rivolge a eun-joo, ma in realtà parla sempre a su-mi (tranne quando è al telefono: sta parlando con la vera eun-joo, infermiera nello stesso ospedale dove era ricoverata su-mi!)
    Sotto la panza la mazza avanza.

  3. #13
    aggiungo e concludo: seguendo un'altra intepretazione, su-yeon potrebbe essere stata uccisa da su-mi, il conseguente suicidio della madre potrebbe essere stato causato anche da tale episodio e l'idea di su-yeon morta soffocata nell'armadio potrebbe essere semplicemente un altro parto mentale della su-mi già pazza che negli anni ha rimosso il ricordo dell'omicidio

    questa interpretazione la preferisco: è avvalorata dal fatto che la eun-joo "falsa" a un certo punto dice a su-mi che "ha bisogno di rimuovere un ricordo, ma non ci riuscirà"
    Sotto la panza la mazza avanza.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.