Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 13

Discussione: fico :sbav:

  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di lookha
    Registrato dal
    Nov 2003
    Messaggi
    15

    fico :sbav:

    http://www.rai.it/news/articolonews/...103042,00.html

    Una barriera di luce per far sparire gli oggetti
    Onde di densita' elettronica chiamate 'plasmons' sono in grado di cancellare via la luce diffusa da un oggetto rendendolo invisibile

    Due ricercatori Andrea Alų e Nader Engheta, direttore della ricerca, Universitā della Pensilvanya, avrebbero realizzato un dispositivo, una sorta di scudo elettronico, dietro il quale riescono a far sparire gli oggetti.
    _
    Si tratta di "onde di densitā elettronica" (electron-density waves), chiamate "plasmons" che sono in grado di cancellare via la luce diffusa da un oggetto, rendendolo invisibile come riporta la rivista Nature che pubblica la sorprendente scoperta.
    _
    Un'idea, che non violerebbe alcuna legge della fisica. Lo "scudo" realizzato nasconde effettivamente gli oggetti, a prescindere dallo sfondo, impedendo semplicemente alla luce dell'oggetto di raggiungere gli occhi dell'osservatore.
    _
    Ma c'č un inconveniente: la frequenza della luce da bloccare dipende dalla grandezza dell'oggetto da nascondere, per cui oggetti della grandezza di un uomo dovrebbero essere nascosti da radiazioni a lunga lunghezza d'onda, come le microonde.
    _
    Questa tecnologia, una volta consolidata, potrebbe essere usata per realizzare materiali antiriflesso, o fare sonde invisibili da usare nella microscopia. Ed č naturale che uno "schermamento" di questo tipo, potrebbe funzionare bene per nascondere astronavi o altri grandi oggetti a sensori o telescopi che "lavorano" usando radiazioni con lunghezze d'onda lunghe.

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di VaLvOnAuTa
    Registrato dal
    Jun 2002
    Messaggi
    2,047

    Re: fico :sbav:

    [supersaibal]Originariamente inviato da lookha
    Onde di densita' elettronica chiamate 'plasmons' sono in grado di cancellare via la luce diffusa da un oggetto rendendolo invisibile
    [/supersaibal]
    Minchia chi immaginava che dei biscotti per bambini avessero poteri magici..
    Ok scappo

  3. #3
    io non me ne intendo, ma la luce non č in base al calore menatao? cioč un colore emana un tot, quindi se si tenta di nasconderlo, si perderebbe tutti i soliti colori nella zona.. no?
    Non andare, vai. non restare, stai. non parlare, parlami di te...
    .oO Anticlericale Oo.

  4. #4
    Utente bannato
    Registrato dal
    Feb 2005
    Messaggi
    113
    a me i plasmons fanno sparire il latte

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di lookha
    Registrato dal
    Nov 2003
    Messaggi
    15
    [supersaibal]Originariamente inviato da strunz
    a me i plasmons fanno sparire il latte [/supersaibal]
    povero, senza dentiera e pure senza latte...
    in quella casa ti maltrattano, torna in clinica con almafer che ti troverai meglio va

  6. #6
    [supersaibal]Originariamente inviato da seifer is back
    io non me ne intendo, ma la luce non č in base al calore menatao? cioč un colore emana un tot, quindi se si tenta di nasconderlo, si perderebbe tutti i soliti colori nella zona.. no? [/supersaibal]
    dipende se č luce emessa o riflessa. Il sole emette luce. Una maglia la vedi rossa perche il materiale di cui č fatta assorbe tutte le frequenze tranne quella del rosso, che viene riflessa. Quindi presumo che il marchingegno lavori sulla singola frequenza non intaccando quelle vicine... poi boh ...
    dA .. foto di viaggio
    L'esperienza č il tipo di insegnante pių difficile.
    Prima ti fa l'esame, e poi ti spiega la lezione.

  7. #7
    [supersaibal]Originariamente inviato da AnĒkin
    dipende se č luce emessa o riflessa. Il sole emette luce. Una maglia la vedi rossa perche il materiale di cui č fatta assorbe tutte le frequenze tranne quella del rosso, che viene riflessa. Quindi presumo che il marchingegno lavori sulla singola frequenza non intaccando quelle vicine... poi boh ... [/supersaibal]
    stai valorizzando quello che dico io...

    se quell'oggetto ha una serie di colori, essi non saranno visibili, quindi se nello sfondo sono presenti quei colori non si vedranno...

    e non vedendoli come č possibile vedercdi in trasparenza?
    Non andare, vai. non restare, stai. non parlare, parlami di te...
    .oO Anticlericale Oo.

  8. #8
    [supersaibal]Originariamente inviato da AnĒkin
    dipende se č luce emessa o riflessa. Il sole emette luce. Una maglia la vedi rossa perche il materiale di cui č fatta assorbe tutte le frequenze tranne quella del rosso, che viene riflessa. Quindi presumo che il marchingegno lavori sulla singola frequenza non intaccando quelle vicine... poi boh ... [/supersaibal]
    Infatti, il colore dipende dalla frequenza e dal coefficienti di assorbimento e riflessione...
    If the LEFT is RIGHT, the RIGHT is wrong
    .:PG the bLoG:.
    .:My Playlists:.

  9. #9
    [supersaibal]Originariamente inviato da seifer is back
    stai valorizzando quello che dico io...

    se quell'oggetto ha una serie di colori, essi non saranno visibili, quindi se nello sfondo sono presenti quei colori non si vedranno...

    e non vedendoli come č possibile vedercdi in trasparenza? [/supersaibal]
    ah, nun avevo capito, per la trasparenza non ne ho idea, a prescidere che lo sfondo abbia o meno gli stessi colori
    dA .. foto di viaggio
    L'esperienza č il tipo di insegnante pių difficile.
    Prima ti fa l'esame, e poi ti spiega la lezione.

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di Nuvolari2
    Registrato dal
    Oct 2001
    Messaggi
    1,228
    boh... dalla spiegazione sembra che impedisca alla luce riflessa dall'oggetto di arrivare agli occhi dell'osservatore... in questo caso, non sarebbe trasparente, ma nero. Vedremmo quindi un'ombra, una sagoma scura.

    Se invece il sistema funziona lasciando riflettere solo le lunghezze d'onda simili a quelle dello sfondo, avremmo un effetto tipo "dissimilutatore delle navi romulane di star trek".

    Comunque boh... non si capisce il principio di funzionamento, neppure a livello discorsivo, quindi č difficile dire che cosa sia e quali effetti possa ottenere...
    ĢNella mia carriera ho sbagliato pių di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Ventisei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed č per questo che alla fine ho vinto tuttoģ - Michael Jordan

    ĢPrima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci.ģ - Gandhi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.