Pagina 1 di 5 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 46

Discussione: Partizione...

  1. #1

    Partizione...

    Salve, stavo procedendo all'installazione di Mandrake 10.0 su una partizione gia' esistente Linux Ext2. Purtroppo durante questa mi sono imbattuto in una domanda non aspettata: Nella selezione della partizione mi e' stato riferito che non era esistente un "file" di Swap, e chiedeva se volevo continuare o no. Ovviamente ho optato no e bloccato l'installazione dato che non ero onsapevole delle conseguenze. A cosa servirebbe questo file di "Swap" e come posso riuscire ad inserirlo? (Uso Partition Magic 8.0) Oppure e' conveniente proseguire l'installazione senza questo?
    Grazie anticipatamente.
    Immagini allegate Immagini allegate

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di eraclito
    Registrato dal
    May 2002
    Messaggi
    1,277

    Re: Partizione...

    Originariamente inviato da pop killer
    Salve, stavo procedendo all'installazione di Mandrake 10.0 su una partizione gia' esistente Linux Ext2. Purtroppo durante questa mi sono imbattuto in una domanda non aspettata: Nella selezione della partizione mi e' stato riferito che non era esistente un "file" di Swap, e chiedeva se volevo continuare o no. Ovviamente ho optato no e bloccato l'installazione dato che non ero onsapevole delle conseguenze. A cosa servirebbe questo file di "Swap" e come posso riuscire ad inserirlo? (Uso Partition Magic 8.0) Oppure e' conveniente proseguire l'installazione senza questo?
    Grazie anticipatamente.
    lo swap è una partizione che linux usa come memoria virtuale (quella che win ha nascosta su c)

    non è obbligatoria ma vivamente consigliata (soprattutto se sei sotto i 750 mb di ram).

    non ho mai stallato mandrake, ma immagino che in fase di installazione ti permetta di crearla lui.

    per le dimensioni dipende dalla ram che hai.
    se hai 512 mb ti consiglio una partizione swap da 256.
    con 256mb -> 512 di swap
    con 128 -> 256 di swap
    L'apprendere molte cose non insegna l'intelligenza
    Voglio avere dubbi più chiari

  3. #3
    più che un file, è conveniente creare proprio una partizione dedicata allo swap.

    lo swap è un'area di memoria fisica dove il sistema "mette in cache" delle informazioni per tenere libera la RAM per informazioni più "volatili", e per inserire tutti quei dati per i quali la RAM non è sufficiente come dimensioni. Lo stesso che fa windows con i suoi "files di paginazione", se non ricordo male si chiamano proprio pagefile.sys ...

    insomma, per farla breve devi creare una partizione di swap che sia almeno di dimensioni come la tua RAM, per le dimensioni precise esistono innumerevoli filosofie/teorie... ma tutto dipende da cosa devi fare con il tuo sistema. Io in linea di massima metto un giga di swap ..
    Ci sono cose che non si possono sapere. Per tutto il resto c'è man

    Prima di fare domande stupide: 1) googla 2) leggi le manpages 3) sparati.

  4. #4
    Originariamente inviato da stai_tranquillo
    più che un file, è conveniente creare proprio una partizione dedicata allo swap.

    lo swap è un'area di memoria fisica dove il sistema "mette in cache" delle informazioni per tenere libera la RAM per informazioni più "volatili", e per inserire tutti quei dati per i quali la RAM non è sufficiente come dimensioni. Lo stesso che fa windows con i suoi "files di paginazione", se non ricordo male si chiamano proprio pagefile.sys ...

    insomma, per farla breve devi creare una partizione di swap che sia almeno di dimensioni come la tua RAM, per le dimensioni precise esistono innumerevoli filosofie/teorie... ma tutto dipende da cosa devi fare con il tuo sistema. Io in linea di massima metto un giga di swap ..
    Quindi se ho capito devo creare un'altra partizione con queste impostazioni e posso inserirla anche all'interno di Extended che contiene la partizione di Linux, e dato che ho 256 Mb di ram questa partizione dovrebbe essere di 500 Mb circa, giusto?
    Se mi date l'ok posso procedere, grazie.

  5. #5
    si
    se fai il partizionamento esperto manuale la puoicreare e assgnargli come punto di mount swap
    poi se la partiziona da se automaticamente come swap

  6. #6
    ma ti conviene formattare con un altro filesystem. partition magic non te lo permette, ma quando installi mandriva puoi scegliere di formattare in ext3 o reiserfs.

    .a.

  7. #7
    Originariamente inviato da andy caps
    si
    se fai il partizionamento esperto manuale la puoicreare e assgnargli come punto di mount swap
    poi se la partiziona da se automaticamente come swap
    Scusa ma non ho capito molto.

  8. #8
    se con madrake scegli il partizionamento manuale hai la possibilita di creare la partizione swap
    basta eliminare quella linux poi creare una swap ed una per linux nello spazio ricavato
    poi alla partizione linux devi assegnare come punto di mount /

    chiaramente le partizioni conviene farle tutte nella estesa
    dipartizioni primarie basta quella che hai di windows probabilmente

  9. #9
    Vediamo se ho capito il tutto...
    Link.

  10. #10
    Scusate il doppio post... Allora ho eseguito il tutto dicendo a Linux di usare la partizione esistente, me l'ha formattata ed ha installato il tutto, immagine da Partition Magic.
    Il problema e' che avviando il sistema parte in Shell, chiedendo il Login e la Pass ed aprendomi l'utenza "[localhost@paolo]$" o qualcosa di simile. Il problema forse deriva che, durante l'operazione dell'installazione denominata "Riepilogo" (la penultima) c'e' stato un bug con il quale non potevo piu' accedere alla operazione succssiva.
    Come posso fare per permettere a Linux di avviasi in KDE? Devo ri-eseguire tutta l'installazione o basta un comando?

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.