Pagina 1 di 12 1 2 3 11 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 119

Discussione: Ho un problema

  1. #1
    BubuKing
    Guest

    Ho un problema

    A dire la verità ne ho tanti.
    Però ce n'è uno.
    Sai quei piccoli problemi che sono piccoli in confronto ad altri, ma assolutamente imbarazzanti da risolvere? Tipo il senso della vita. O il numero delle zampe di un ragno.
    Ecco, in questa società dove faccio il consulente c'è un'altra società. Come una matrioska. Quest'altra società cura la mensa e i caffè della società-contenitore.
    Quindi fanno da mangiare a mezzogiorno e due volte al giorno passa la signora con il carrellino e ti porta il caffé.
    Comodo. Poi la signora è riccia e gentile, arriva qui sorride, mi chiede come sto, oramai sa che lo voglio amaro e non devo neanche chiedere. Ma, c'è un "ma".
    Ecco, il caffè fa cacare. Ma mica poco. E' come bere un bicchierino di tristezza. E' di quei caffé che non migliorano neanche zuccherandoli.
    Mi direte: non prenderlo. Ma come faccio? La signora ci resta male, ci ho già provato, ma poi ho ceduto. E poi il suo guadagno sono i pranzi e i caffé ai dipendenti, io già non mangio a pranzo, si vede che mi porta il caffé proprio con passione.
    Mi direte: buttalo in bagno. Uno mi da' fastidio buttare via la roba. Due, se mi becca? A parte la figura, ma le spezzo il cuore.
    E ora è qui vicino a me, da bere.

  2. #2
    <Una pianta sulla scrivania e il gioco è fatto....
    puo' essere utile in svariate circostanze....

  3. #3
    semplice.

    portati un thermos con dentro del buon caffe'. non visto sostituisci l'orribile contenuto con quello del thermos, magari versando il liquido maligno nel vaso di una pianta. poi pero' non strafare facendoti vedere bere soddisfatto il caffe' dalla signora del caffe', altrimenti pensera' che effettivamente ti piaccia e te ne versera' un'altra tazza.

  4. #4
    Moderatore di Windows e software L'avatar di darkkik
    Registrato dal
    Dec 2003
    residenza
    Pavia - Milano - Lodi.
    Messaggi
    11,574
    Dille che hai acidità e il dottore ti ha proibito tassativamente di bere caffè (di questo nascondendo la bottiglia di whisky, altrimenti non ci crede).
    I can see much clearer now, I'm blind.
    Io fui già quel che voi siete, Quel ch'io son voi anco sarete.
    Remember that death is not the end, but only a transition
    All that we learn this time is carried beyond this life.

  5. #5
    alla tua!
    boundless and bare the lone and level sands stretch far away

  6. #6
    dille che sei stato dal medico e per un problemino allo stomaco ti ha ridotto il numero di caffè che puoi bere, o al limite proprio vietati totalmente.

  7. #7
    [supersaibal]Originariamente inviato da Carletto90
    <Una pianta sulla scrivania e il gioco è fatto....
    puo' essere utile in svariate circostanze.... [/supersaibal]
    E. ha ripreso a portarti il caffe' che fa con le manine sante a casa sua??

  8. #8
    [supersaibal]Originariamente inviato da skidx
    dille che sei stato dal medico e per un problemino allo stomaco ti ha ridotto il numero di caffè che puoi bere, o al limite proprio vietati totalmente. [/supersaibal]
    meglio se esibisci un certificato falso

  9. #9
    Ti capisco bene.
    E' davvero un problema per noi persone carine e coccolose, carine e coccolose.
    E' un po' quando mia madre mi regala delle orrende trapuntine per il letto. Lei me le annuncia tutta entusiasta, e non ho la forza di dirle che sono un cartone in un occhio.

    Urge una strategia.

    Inizia a prenderla alla lontana.

    Signora!
    Buongiorno!
    Come va?
    [segue pour parler]
    Le piace il lavoro? Le piace venire qui?
    Come lo fa il caffè?


    ... così intanto scopriamo che cancherone di caffè usa.

  10. #10
    probabilmente usa il "Lavabo", una sottomarca degli scarti del Lavazza

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.