Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 14

Discussione: Paradossi

  1. #1

    Paradossi

    facevo un giro a caso su Wikipedia.

    Prendiamo il "Paradosso del Comma 22"
    http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_del_Comma_22
    Articolo 12, Comma 1
    L'unico motivo valido per chiedere il congedo dal fronte è la pazzia.

    Articolo 12, Comma 22
    Chiunque chieda il congedo dal fronte non è pazzo.
    Non è affatto un paradosso insormontabile, giuridicamente. Semmai sarebbe un combinato disposto di oscura interpretazione.
    Si supera stabilendo che i soggetti delle due disposizioni sono diversi: ovvero il comma 22 impedisce di chiedere per sé il congedo invocando pazzia, mentre il comma 1 può ben legittimare altri aventi potestà a chiedere per un compagno o sottoposto il congedo per sopravvenuta pazzia.


    Prendiamo il "Paradosso dell'onnipotenza"
    http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_teologico
    Enunciato: essendo Dio Onnipotente, può fare ogni cosa.
    Paradosso: può Dio creare qualcosa che non può spostare?
    Sia che si risponda sì alla domanda, sia che si risponda no, si dimostrerebbe che Dio non è Onnipotente, o perché non è in grado di creare un simile oggetto, o perché non è in grado di spostarlo.
    Questo non è un ragionamento logico, ma un sofisma, perchè la seconda affermazione lascia intendere che l'unica soluzione del sistema sia il paradosso, mentre un'entità onnipotente può creare e spostare tutto, per cui la seconda affermazione è semplicemente falsa, ovvero non egli non può creare qualcosa che abbia come attributo l'inamovibilità, perchè per le sue facoltà può sempre spostare tutto.


    Continuate voi, se vi va.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Paradossi

    ciao,
    jack.

    ps: molti altri, come dicono le soluzioni sono infatti "falsi paradossi", come quelli giuridici, elettorali ed economici.

  2. #2
    Utente bannato
    Registrato dal
    Feb 2004
    Messaggi
    38
    ma de che.
    ma andiamoci a fare una pedalata, semmai.

  3. #3
    Originariamente inviato da leon4rdo
    ma de che.
    ma andiamoci a fare una pedalata, semmai.
    io vado domattina

  4. #4
    questo tocca una tematica tanto cara all'OT di html.it

    Paradosso del Bene e del Male

    Enunciato : Essendo Dio "infinitamente buono" non potrà mai essere incarnare il male; essendo Dio "onnipresente" è presente in ogni cosa, in ogni momento, e in ogni luogo; essendo Dio "onnipotente" può vincere contro ogni forza antagonista.
    Paradosso : Assumendo l'esistenza del male, o Dio non è onnipresente (altrimenti il Diavolo sarebbe una sua parte), o Dio non è onnipotente (in quanto il Diavolo esiste), o Dio non è infinitamente buono (poichè il Diavolo sarebbe una creazione di Dio).

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Ikona
    Registrato dal
    Jun 2000
    Messaggi
    183
    io la vedo così: chiunque può chiedere il congedo, e dal momento che lo chiede è, per legge, pazzo e quindi in base al comma1 gli si deve dare il congedo...
    Aloha....
    Andrea

  6. #6
    Originariamente inviato da marruz
    questo tocca una tematica tanto caro all'OT di html.it

    Paradosso del Bene e del Male

    Enunciato : Essendo Dio "infinitamente buono" non potrà mai essere incarnare il male; essendo Dio "onnipresente" è presente in ogni cosa, in ogni momento, e in ogni luogo; essendo Dio "onnipotente" può vincere contro ogni forza antagonista.
    Paradosso : Assumendo l'esistenza del male, o Dio non è onnipresente (altrimenti il Diavolo sarebbe una sua parte), o Dio non è onnipotente (in quanto il Diavolo esiste), o Dio non è infinitamente buono (poichè il Diavolo sarebbe una creazione di Dio).
    Anche questo è un paradosso apparente. Ora, Dio ha un ambito più esteso, ma se vogliamo considerare il dio del Cattolicesimo: Dio ha creato la realtà terrena; l'Uomo era dotato di capacità immense per volere di Dio ed ha creato il Male (peccato originale); Dio ha inviato Gesù per sconfiggere il Male; l'Uomo può ora sconfiggere il Male seguendo la via indicata da Gesù. Infine Dio è più che benevolo, è misericordioso, per cui lascia esistere il Male da sconfitto e lascia l'Uomo libero di scegliere e di pentirsi, venendo perdonato.

    Sono troppo finti questi, immagino che quelli matematici siano veri paradossi, ma non ho le competenze per leggerli.

  7. #7
    Originariamente inviato da Ikona
    io la vedo così: chiunque può chiedere il congedo, e dal momento che lo chiede è, per legge, pazzo e quindi in base al comma1 gli si deve dare il congedo...
    questo giuridicamente sarebbe non dico impossibile da ottenere, ma quantomeno altamente improbabile. l'unica soluzione è che i 2 commi si riferiscano a 2 soggetti diversi, come ho spiegato.

  8. #8
    Moderatore emerito L'avatar di agiaco
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    703
    L'art. 22 non è un paradosso, è solo scritto da cani.
    NO MP TECNICI PERCHE' NON NE CAPISCO NULLA, GRAZIE

  9. #9
    Moderatore emerito L'avatar di agiaco
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    703
    Originariamente inviato da MasterLibe
    «Art. 139. La forma repubblicana non può essere oggetto di revisione costituzionale.» Basta abrogare questo articolo per poter modificare la forma di stato.

    In realtà non è un paradosso (nemmeno falso ).
    Bwah che cagata!
    NO MP TECNICI PERCHE' NON NE CAPISCO NULLA, GRAZIE

  10. #10
    Originariamente inviato da mdsjack
    Anche questo è un paradosso apparente. Ora, Dio ha un ambito più esteso, ma se vogliamo considerare il dio del Cattolicesimo: Dio ha creato la realtà terrena; l'Uomo era dotato di capacità immense per volere di Dio ed ha creato il Male (peccato originale); Dio ha inviato Gesù per sconfiggere il Male; l'Uomo può ora sconfiggere il Male seguendo la via indicata da Gesù. Infine Dio è più che benevolo, è misericordioso, per cui lascia esistere il Male da sconfitto e lascia l'Uomo libero di scegliere e di pentirsi, venendo perdonato.

    Sono troppo finti questi, immagino che quelli matematici siano veri paradossi, ma non ho le competenze per leggerli.

    il "male" del paradosso e quello di cui parli tu sono cose differenti.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.