Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5
  1. #1
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Feb 2005
    Messaggi
    0

    Dalle parole alle immagini

    Quel che conta è stare dalla parte giusta?

    http://www.ekincaglar.com/coin/flash-it.html

    O no?

  2. #2
    Beh ma chiaro che fino a quando i poveri continueranno a mangiare roba per poveri, vestirsi come poveri, comportarsi da poveri, non diventeranno mai ricchi. Susanita dixit.

  3. #3
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    7,261

    Re: Dalle parole alle immagini

    Originariamente inviato da u211155
    Quel che conta è stare dalla parte giusta?

    http://www.ekincaglar.com/coin/flash-it.html

    O no?
    No, è solo questione di culo.

    Bel video.
    Il re è nudo (cit).

  4. #4
    Utente bannato
    Registrato dal
    Dec 2003
    Messaggi
    382
    non mi piace il video....usa dei confronti solo per colpevolizzare chi per destino e' nato "piu' fortunato " di loro.
    e per mostrare il lato opposto della medaglia non c'e' bisogno di coinvolgere dei bambini felici nel loro letto, a scuola o in spiaggia......i bambini non c'entrano nulla.....e un persona puo' fare beneficenza senza necessita' di confronti!


    non mi piace!

  5. #5
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    7,261
    Originariamente inviato da anise373
    non mi piace il video....usa dei confronti solo per colpevolizzare chi per destino e' nato "piu' fortunato " di loro.
    e per mostrare il lato opposto della medaglia non c'e' bisogno di coinvolgere dei bambini felici nel loro letto, a scuola o in spiaggia......i bambini non c'entrano nulla.....e un persona puo' fare beneficenza senza necessita' di confronti!


    non mi piace!

    Non ho scelto io dove nascere, e nemmeno loro.

    Io non mi sono sentita colpevole, mi sono sentita fortunata


    Comunque, arriva dove vuole arrivare con una buona efficacia, tranne che se uno non vuole avere davanti al naso la realtà, imho.

    Come le pubblicità dei cani abbandonati: sconvolgono me, che in partenza non farei una cosa simile, dubito colpiscano chi è in grado di fare cose simili.

    E non mi sento colpevole, comunque, per i cani abbandonati.
    Il re è nudo (cit).

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.