PDA

Visualizza la versione completa : Ridimensionare partizioni


GabbOne
01-07-2006, 11:20
Ciao a tutti !
Il titolo che ho scelto è nato dalla prima incognita da risolvere

Problema:
Ho installato attualmente solo Linux(mandriva 2006) e il mio intento e di farla convivere con winXp .
Nota sul Problema :
Ho seriamente intenzione di incasinare il mio Pc .

Passi da risolvere (credo):

Vorrei avere da voi dei cosigli sui seguenti passi :
1)Quale prog usare per ridimensionare la partizione su cui è installata mandriva (Logicamente è l'unica partizione presente o meglio 1+quella di Swap)
2)Creare una nuova partizione senza specificare il file system per installare winXP,
3)creare una terza partizione su cui posso mettere(e prendere dati da un qualunque SO (cercando comunque di non rendere visibile la partizione di win a Linux e viceversa . Il problema prinicipale è quale file System utilizzare per questa partizione .

P.s. si accettano consigli su come configurare il GRUB :D

:ciauz:

Sergej_D
01-07-2006, 11:54
Allora, per ridimensionare partizioni puoi usare qtparted, o gparted.

Poi puoi tranquillamente lasciare lo spazio vuoto e creare la partizione epr installare windows direttamente dall'installazione di windows.
E così anche la partzione per lo "scambio dati". Se la fai fat32 da linux puoi sia leggerla che scriverla.

Sergej

mykol
01-07-2006, 12:42
per partizionare il disco usa il partizionatore presente nel primo disco di mandriva, è il migliore che esista in circolazione. Con esso puoi ridimensionare, fare e formattare tutte le partizioni che vuoi.

Però non so se puoi mettere windows su un disco su cui c'è già linux installato. Mi pare che windows voglia stare nella prima partizione, ma non ho mai provato.

Per il tipo di FileSystem sulla terza partizione, FAT32

GabbOne
01-07-2006, 15:53
Però non so se puoi mettere windows su un disco su cui c'è già linux installato. Mi pare che windows voglia stare nella prima partizione, ma non ho mai provato.

adesso che ci penso quando facevo esperimenti con le prime insallazioni di linux ricordo che se installavo prima linux e poi windows , win riscriveva il Masterboot e non mi permetteva più l'avvio di Linux tramite Grub (almeno credo)

chiedo a voi conferma ... e se conoscete un metodo per ovviare a tale problema

mykol
01-07-2006, 16:19
se è solo per il bootloader puoi avviare col CD della tua distro e vedere se c'è una opzione per reinstallarlo oppure avviare con un live cd, entrare con chroot e di lì reinstallarlo. Per grub non so dirti altro perchè non lo conosco bene, ma si può fare di certo.

Loading