PDA

Visualizza la versione completa : Consiglio distro


Virgilio_x
01-07-2006, 17:09
Premetto che un po' di dimestichezza con Linux ce l'ho :)

Devo reistallare Linux nel mio portatile dove fino ad adesso ho sempre avuto Slackware e mi trovo con 2 alternative che mi attirano
1- rimanere con Slackware vers 10.2
2- passare a SUSE vers 10.0

Su questo portatile con Linux dovr gestire:
- posta elettronica con Mozilla
- sviluppo siti web (XHTML, CSS, PHP)
- dovr installare wine e (se ci riesco) MS IE (solo per verificare i siti come si vedono

Il mio IDE preferito KDE

Mi serve una distro funzionale, che mi dia il meno possibile dei problemi in quanto a rilevamento hardware per essere operativo subito. Nel passato con Salckware ho sempre avuto problemi con la scheda video (savage PRO :cry: ).
Non che non sia capace di gestire l'hardware (non ho problemi nemmeno a ricompilare il kernel da zero ma mi serve una cosa che sia operativa subito e che non mi crei problemi.

Io stavo pensando di passare a SUSE, voi cosa ne pensate?

francofait
01-07-2006, 18:04
Tienti stretta Slachware , semmai aggiornala da iso dvd current, Suse sempre il solito macigno.

Virgilio_x
01-07-2006, 18:37
OK, che ogni volta che installo Slackware non subito operativa: scheda video, ecc...

Speravo che Suse fosse una buona alternativa. Ma cos lenta?

Io ho un AMD Athlon 2500+, sarebbe molto rallentato?

Sachertorte
01-07-2006, 20:15
Come pesantezza SuSE + o - equivalente a WinXP, anche di pi se non ben configurata.....
significa che sul 2500+ va bene ma ce ne sono di pi leggere.

Se non ti va Slack prova a vedere Frugalware 0.4 (la 0.5 ancora in test), realizzata su base Slack con il Pacman di Arch (al cui sviluppo partecipa anche Frugal), leggera, stabile e abbastanza completa.

mykol
01-07-2006, 20:39
prova la mandriva. Sul tuo PC va bene qualsiasi distro. Oltretutto mi pare che non hai esigenze particolari, qualsiasi distro dovrebbe andare bene.

Virgilio_x
01-07-2006, 22:57
Sono rimasto alla Slackware...
Ho appena finito l'installazione e questa volta c' stato solo un piccollissimo problema con le impostazioni di xorg che bastato correggere manualmente senza rilanciare il file e rifare tutta la configurazione.

Per correggetemi se sbaglio ma sono passato dalla 10.0 alla 10.2 e mi sembra pi veloce, solo una mia impressione?

Una cosa, KDE solo in inglese, come faccio a installare la lingua italiana? devo scaricare i file dal sito di KDE o c' un sistema pi veloce?

Virgilio_x
02-07-2006, 09:56
Originariamente inviato da Virgilio_x
Sono rimasto alla Slackware...
Ho appena finito l'installazione e questa volta c' stato solo un piccollissimo problema con le impostazioni di xorg che bastato correggere manualmente senza rilanciare il file e rifare tutta la configurazione.

Per correggetemi se sbaglio ma sono passato dalla 10.0 alla 10.2 e mi sembra pi veloce, solo una mia impressione?

Una cosa, KDE solo in inglese, come faccio a installare la lingua italiana? devo scaricare i file dal sito di KDE o c' un sistema pi veloce?


Volevo anche eliminare alcuni servizi che partono all'avvio ma che non mi servono... come faccio su Slackware?

Virgilio_x
02-07-2006, 10:14
Originariamente inviato da Virgilio_x
Volevo anche eliminare alcuni servizi che partono all'avvio ma che non mi servono... come faccio su Slackware?

Ho anche problemi con i CD musicali. KsCD mi da errore che non c' il CD ma correttamente inserito.


HELP :cry:

Enrico81
02-07-2006, 16:30
Per la lingua italiana devi scaricare dal sito slackware:

ftp://ftp.slackware.at/slackware-10.2/slackware/kdei



Per i servizi al boot:

Vai in /etc/rc.d/ e rendi inseguibile il servizio che non ti serve:

# chmod -x nome_servizio

Virgilio_x
02-07-2006, 16:41
Grazie!

Ho anche questi altri servizi che non sono sicuro a cosa servano :
acpid
dnsmasq
gpm
nfsd ( per i filesystem condivisi?)
saslauthd
sendmail (senza questo non riesco pi ad utilizzare la posta?)
yp

Loading