PDA

Visualizza la versione completa : Software di proprietà


BlackDog
15-07-2006, 17:21
Ciao a tutti, nn so a chi rivolgermi e allora provo qui...giusto per avere un parere disinteressato.
Sono dipendente di un'azienda per la quale ho scritto diversi "programmini" in ASP per la gestione dei flussi di lavoro, anagrafica ecc. Ora, mi sono dimesso e a fine mese comincerò a lavorare in un'altra agenzia e fino a qui tutto bene. Il problema è questo: il titolare dell'azienda dalla quale mi sono licenziato, sta "migrando", lui e tutto il software/hardware di sua proprietà (e quindi anche i miei famosi programmi), verso una grossa azienda e ho saputo che l'IT di questa azienda ha apprezzato molto i miei lavori e quindi li riutilizzerebbe, magari modificando in parte il codice, per la propria attività. La mia domanda è: io posso in qualche modo far valere qualche diritto sul sofware che ho scritto o me la prendo in quel posto e basta?
Spero di essere stato sufficientemente chiaro
Grazie a tutti in anticipo

skidx
15-07-2006, 17:25
il lavoro che fai per un'azienda da dipendente è di proprietà dell'azienda.

Naturalmente vale comunque il tuo diritto d'autore, che è inalienabile, cioè tu resti colui che ha scritto quel codice, la paternità non è attribuibile ad altri, ma tutti gli altri diritti appartengono all'azienda, a meno che non sia specificato diversamente in sede contrattuale (e nei contratti di dipendenza non lo è quasi mai).

BlackDog
15-07-2006, 17:28
Quindi a questo tizio che si ritroverà questi lavori già bell'e fatti, non potrò chiedere nulla se non di citarmi come autore del programma?

skidx
15-07-2006, 17:34
Originariamente inviato da BlackDog
Quindi a questo tizio che si ritroverà questi lavori già bell'e fatti, non potrò chiedere nulla se non di citarmi come autore del programma?
nell'ambito dell'eventuale dichiarazione di Copyright può citarti tra gli autori, se quel programma utilizza codice scritto da te, ma non è obbligatorio, normalmente si riferisce solo l'azienda per evitare liste chilometriche di nomi.

La nuova azienda acquisisce i lavori di quella per cui tu lavoravi, è normale che sia così.
Scusa, ma lavorando alle dipendenze di qualcuno avresti già dovuto saperlo che funziona così, c'è scritto anche nei contratti normalmente.
Se vuoi avere il totale controllo di ciò che produci, mettiti in proprio.

BlackDog
15-07-2006, 17:40
Ovvio che se fossi stato in proprio la cosa sarebbe stata molto più controllabile. Cmq, la mia carica all'interno di questa azienda non era di "programmatore", ma di responsabile di produzione, voglio dire, i programmi che ho fatto sono stati solamente una cosa in più che ha portato dei benefici a me e ai miei colleghi, ma onestamente non avevo pensato che un giorno si sarebbe potuta presentare una situazione simile.
Vorrà dire che, visto che sono l'unico autore del codice, chiederò di far figurare il mio nome in qualche modo all'interno delle pagine generate dal software....chissà magari potrà tornare buona la cosa.. ;-)

Grazie x avermi risposto!

skidx
15-07-2006, 17:55
Originariamente inviato da BlackDog
Vorrà dire che, visto che sono l'unico autore del codice, chiederò di far figurare il mio nome in qualche modo all'interno delle pagine generate dal software...
Non credo tu possa pretenderlo. Avresti dovuto trattare questo aspetto in sede contrattuale con la tua azienda, prima di svolgere quei programmi.

Se qualcuno curioso chiede loro chi ha collaborato a quei software sono tenuti a dire il vero, ma nessuno li obbliga a dichiararlo al mondo in ogni pagina. Il programma è dell'azienda e l'azienda decide cosa va in output.

Loading