PDA

Visualizza la versione completa : No, non puo' essere vero


/dev/null
17-07-2006, 03:14
Sono appena tornato da una futurisikata.
Non e' possibile, ancora non ci credo, non saprei spiegare razionalmente una cosa simile, ma, per la prima volta nella mia vita, una partita di futurisiko seria si e' conclusa con un vincitore :oVVoVe:
Una partita seria, senza gente che esce a meta' partita o che gioca a cazzo...
Eravamo in 6 giocatori, all'inizio, full house. La partita e' iniziata poco dopo le 22:00 e si e' conclusa mezz'ora fa, 02:30, e non l'abbiamo interrotta o sospesa, ma si e' conclusa in maniera regolare: il Giallo ha conquistato la totalita' dell'asia, oceania, sud america e parte dell'africa, arrivando a includere nel suo territorio 20 dei 36 territori.
Per chi non lo conosce, futurisiko non e' come risiko o risikopiu', dove chi riesce a prendere il sopravvento vince abbastanza facilmente. E' il caos piu' totale: quando qualcuno inizia a prevalere e' estremamente semplice distruggerlo.
Due dei sei giocatori (rosso e verde, io :stordita: ) sono stati sconfitti dopo un paio d'orette, e gli altri quattro hanno combattuto per altre due ore e mezzo continuando ad alternarsi al comando.
Secondo voi e' possibile tutto cio' o e' solo un sogno?
Qualcun altro su questo forum ha mai assistito ad una partita di futurisiko conclusasi regolarmente?

Ora vado a letto che domani alle 10:10 m'aspetta il treno per il mare.
Non mi svegliero' mai in tempo :incupito:

carnauser
17-07-2006, 03:30
Risiko mi ha sempre annoiato a morte, come la maggior parte dei giochi da tavolo. Per tutte le partite che ho visto si sono sempre concluse, fossero di futurisico, quello solo con l'europa o risiko normale...se non la finisci che gusto c' ?

carnauser
17-07-2006, 03:30
Risiko mi ha sempre annoiato a morte, come la maggior parte dei giochi da tavolo. Per tutte le partite che ho visto si sono sempre concluse, fossero di futurisico, quello solo con l'europa o risiko normale...se non la finisci che gusto c' ?

AVRstudio
17-07-2006, 05:10
Ci ho giocato spessissimo. L'ultima volta, abbiamo iniziato alle 00:45 e finito alle 6:15 di mattina. Non ho mai visto lasciare una partita se non per perdita.
Altrimenti, che gusto c'? ;)

:ciauz:

/dev/null
17-07-2006, 09:09
Non ci credo, state mentendo :incupito:
Il fatto e' che magari l'intenzioni buone ci sono tutte... si parte alle 20:00 e poi a mezzanotte uno dei giocatori deve lasciare perche' la mattina dopo deve alzarsi presto...
A continuare senza di lui c'e' ancora meno gusto che a smettere :fagiano:
Basta che uno su sei non riesca per un qualsiasi motivo a giocare sei ore di fila e il gioco va a donne di facili costumi, e questo a me e' sempre accaduto :incupito: sempre fino a ieri

Ho tanto sonno :sonno:

ZuperDani
17-07-2006, 09:23
il risiko una cagata pazzesca:stordita:

eloderma
17-07-2006, 09:35
Originariamente inviato da ZuperDani
il risiko una cagata pazzesca:stordita:

non ho nulla da aggiungere, il concetto stato sintetizzato perfettamente.

aedo
17-07-2006, 09:40
guarda, mi pare evidente che opera della madonna del carmelo.

AVRstudio
17-07-2006, 11:08
Originariamente inviato da /dev/null
Non ci credo, state mentendo :incupito:
Il fatto e' che magari l'intenzioni buone ci sono tutte... si parte alle 20:00 e poi a mezzanotte uno dei giocatori deve lasciare perche' la mattina dopo deve alzarsi presto...
A continuare senza di lui c'e' ancora meno gusto che a smettere :fagiano:
Basta che uno su sei non riesca per un qualsiasi motivo a giocare sei ore di fila e il gioco va a donne di facili costumi, e questo a me e' sempre accaduto :incupito: sempre fino a ieri

Ho tanto sonno :sonno:
Beh... diciamo che noi, quando iniziamo a giocare, sappiamo sempre che il giorno dopo siamo liberi da impegni. Basta organizzarsi, no?

AVRstudio
17-07-2006, 11:09
Originariamente inviato da ZuperDani
il risiko una cagata pazzesca:stordita:
De gustibus non sputacchiandum est, diceva quello

:ciauz:

Loading