PDA

Visualizza la versione completa : Dilemma comportamentale


Elena78
17-07-2006, 12:06
Una persona a voi amica fa un gesto che intacca la vostra fiducia nei suoi confronti.
La vostra fiducia vacilla ma non siete certi di aver ben interpretato il gesto, parlargli non cosa saggia, poich il gesto che voi avete interpretato davvero pesante e (nel caso fosse stato male interpretato) risulterebbe offensivo e forse rischerebbe di compromettere ulteriormente la situazione.

Resta il fatto che l'amico, per, continua a comportarsi come se nulla fosse successo, mentre in voi c' qualcosa che blocca l'entusiasmo avuto un tempo.

Come vi comportate?


PS: asternersi perditempo, solo risposte serie :D

rrobalzi
17-07-2006, 12:08
Originariamente inviato da Elena78
parlargli non cosa saggia, poich il gesto che voi avete interpretato davvero pesante e (nel caso fosse stato male interpretato) risulterebbe offensivo e forse rischerebbe di compromettere ulteriormente la situazione.


Come tutte le donne medie. Mi raccomando, alterarsi solo per cazzate mentre per le cose serie stare sempre zitte. :rollo:

Lyn
17-07-2006, 12:09
E' un amico? Gli parlo.

ZaMM
17-07-2006, 12:10
Non ho capito perch non gli puoi parlare.

Elena78
17-07-2006, 12:11
Originariamente inviato da Lyn
E' un amico? Gli parlo.

come ho anticipato prima parlando potresti rischiare di compromettere tutto, magari per un fraintendimento...

Lyn
17-07-2006, 12:12
Originariamente inviato da Elena78
come ho anticipato prima parlando potresti rischiare di compromettere tutto, magari per un fraintendimento...

Allora non un amico, avresti dovuto specificare che si tratta di una conoscenza di comodo. :bh:

rrobalzi
17-07-2006, 12:12
Originariamente inviato da Elena78
come ho anticipato prima parlando potresti rischiare di compromettere tutto, magari per un fraintendimento...

A maggior ragione meglio parlarne, no?

Agevoliamo una diapositiva del tipico cervello femminile. :D
http://www.meridian.net.au/Art/Artists/MCEscher/Gallery/Images/escher-relativity-woodcut-small.jpg

COLENZO
17-07-2006, 12:13
si ho capito, ma che ha combinato? :D

Elena78
17-07-2006, 12:13
Originariamente inviato da Lyn
Allora non un amico, avresti dovuto specificare che si tratta di una conoscenza di comodo. :bh:


nooooooooooooo :dh:

beh, non un intimo amico, altrimenti avrei forse parlato.
Ma quello che si potrebbe compromettere va oltre la mia persona

taddeus
17-07-2006, 12:14
Se e' una persona che ritieni degna/utile/molto piacevole parlagli, altrimenti fregatene... uno perso cento trovati.

Loading