PDA

Visualizza la versione completa : Driver Wifi bcm43xx e WPA, Funziona


Zero-2
20-07-2006, 22:00
Salve a tutti,
se il chipset della vostra scheda wifi compare in questa (http://bcm43xx.berlios.de/?go=Devices) lista, allora, potete usare i driver nativi bcm43xx, presenti nel kernel 2.6.17.x, associati a wpa_supplicant per accedere ad una wlan protetta da wpa-psk, abbandonando così ndiswrapper :D:D:D:D .
Innanzitutto dovete scaricare wpa_supplicant da qui (http://hostap.epitest.fi/wpa_supplicant/) , una volta scompattato l'archivio, entrate nella dir e create una file di nome .config e scrivete


CONFIG_DRIVER_WEXT=y
CONFIG_CTRL_IFACE=y

salvate e date make && make install
Ora vi posto le configurazioni e gli script che ho usato per far funzionare la mia wlan.

/etc/wpa_supplicant.conf


eapol_version=1
ap_scan=1
fast_reauth=1
network={
ssid="nome_ssid"
scan_ssid=1
psk=chiave cifrata
key_mgmt=WPA-PSK
proto=WPA
}

Per cifrare la chiave usate il comando wpa_passphrase ssid key.

Per avviare in automatico la wlan ho inserito la chiamata al seguente script in /etc/init.d/networking

/etc/init.d/loadWireless.sh



#!/bin/bash

function start_wireless(){
iwconfig eth1 essid ssid
iwconfig eth1 mode Managed
iwconfig eth1 rate 54Mb
/usr/local/sbin/wpa_supplicant -i eth1 -c /etc/wpa_supplicant.conf -D wext -w -B
}

function stop_wireless(){
ifconfig eth1 down
}

case "$1" in
start)
start_wireless
;;
stop)
stop_wireless
;;
esac



infine, nel file /etc/network/interfaces ho solo inserito le seguenti informazioni


# This file describes the network interfaces available on your system
# and how to activate them. For more information, see interfaces(5).

# The loopback network interface
auto lo
iface lo inet loopback

# This is a list of hotpluggable network interfaces.
# They will be activated automatically by the hotplug subsystem.

iface eth0 inet static
address 192.168.30.3
netmask 255.255.255.0
gateway 192.168.30.1

iface eth1 inet static
address 192.168.1.3
netmask 255.255.255.0
gateway 192.168.1.1

auto eth1



Basta riavviare il pc o riavviare lo script /etc/init.d/network restart e vedere se la wlan funziona :):)

Salvate tutte le vecchie configurazione per evitare danni :fighet: :fighet:

Spero possa servire a qualcuno :):)
Ciao ciao :)

Kandalf
21-07-2006, 00:14
ciao ottitmo tutorial.

peccato che a me spesso col 2.6.18rc2 con la chiave wep va in kernel panic
col 2.6.17 nn va e basta

cmq i bcm43xx di evolvono giornalmente

Zero-2
21-07-2006, 10:32
Forse dipende da che scheda wireless hai, la mia è una scheda integrata nel notebook, un asus L5000. Il kernel che uso è il 2.6.17.6. Cmq se hai problemi con bcm43xx usa ndiswrapper con wpa_supplicant che va cmq una bellezza :) . Basta che cambi così il .config di wpa_supplicant e ricompili



CONFIG_DRIVER_NDISWRAPPER=y
CONFIG_CTRL_IFACE=y


e poi cambia lo script così



#!/bin/bash

function start_wireless(){
iwconfig eth1 essid ssid
iwconfig eth1 mode Managed
iwconfig eth1 rate 54Mb
/usr/local/sbin/wpa_supplicant -i eth1 -c /etc/wpa_supplicant.conf -D ndiswrapper -w -B
}

function stop_wireless(){
ifconfig eth1 down
}

case "$1" in
start)
start_wireless
;;
stop)
stop_wireless
;;
esac


Cmq la protezione wep è abbastanza scarsa, ormai anche i bambini la sanno violare con tutti i tutorial che ci sono in giro :( e purtroppo anche la wpa è a rischio, ma con un buon filtro sul mac stai relativamente sicuro, diciamo che si riduce il numero di persone che sanno .... :)

Kandalf
21-07-2006, 12:24
ma nn ho voglia di emulare i driver di windows, aspetto che crescano i bcm43xx

io abito in una zona isolata e la connessione nn arriva neanche fuori casa...poi proverò la wpa

Zero-2
21-07-2006, 13:49
Allora stai al sicuro :P

Zero-2
21-07-2006, 13:51
Il file di configurazione /etc/wpa_supplicant.conf va modificato come segue per poter usare il tool wpa_cli.
wpa_cli è un tool che si trova insieme a wpa_supplicant e consente di gestire wpa_supplicant.
Ad esempio digitando wpa_cli reassociate si riesegue l'associazione con l'ap, oppure si possono avere delle informazioni sull'ap e tanto altro.
Ho notato che se l'ap di spegne (ad esempio dopo una mancanza di corrente) , wpa_supplicant non è in grado di capire che la connessione è stata persa(cosa che invece avviene se si disconnette l'host dall'ap). Una soluzione è usare manualmente wpa_cli reassociate per riprendere il collegamento, tuttavia stò cercando una strada automatica per fare cio :)



ctrl_interface=/var/run/wpa_supplicant
ctrl_interface_group=qui va il gruppo dello user
eapol_version=1
ap_scan=1
fast_reauth=1
network={
ssid="nome_ssid"
scan_ssid=1
psk=chiave cifrata
key_mgmt=WPA-PSK
proto=WPA
}


e poi il file di script /etc/init.d/loadWireless.sh potete modificarlo così


#!/bin/bash

function start_wireless(){
iwconfig eth1 essid ssid
iwconfig eth1 mode Managed
iwconfig eth1 rate 54Mb
/usr/local/sbin/wpa_supplicant -i eth1 -c /etc/wpa_supplicant.conf -D wext -w -B
}

function stop_wireless(){
ifconfig eth1 down
#per evitare di avere decine di istanze di wpa_supplicant
killall -9 wpa_supplicant
}

case "$1" in
start)
start_wireless
;;
stop)
stop_wireless
;;
esac

Kandalf
21-07-2006, 14:28
cmq io ho un altro problema, mi vede il segnale sempre al 100% oppure nn lo vede.

tu hai questo problema?

Zero-2
21-07-2006, 14:40
Io il segnale lo ho sempre al 100% :( non ho segnale solo quando la wireless è sconnessa :)

Kandalf
22-07-2006, 13:36
si anche io...spero crescano in fretta questi driver

Zero-2
22-07-2006, 19:53
Fino ad ora nessun problema :) la wlan è stabile e non da segni di squilibrio :D:D:D:D

Loading