PDA

Visualizza la versione completa : Configurazione dell'Handytone 486 Grandstream


antares555
24-07-2006, 15:48
ho provato a collegare l'handytone 486 allo jad di albacom (collegato alla porta wan) settando poi lo stesso handytone con un ip fisso (altrimenti lo jad non lo vede) poi ho inserito:

Username: Your FreeCall username
Password: Your FreeCall password
SIP/Proxy registrar: stun.voiparound.com
Domain/Realm (optional): freecall.com
STUN server: stun.voiparound.com

Codecs

G.711 (64 kbps)

G.726 (32 kbps)

G.729 (8 kbps)

G.723 (5.3 & 6.3 kbps)

ma non si riesce a telefonare con un telefono nella porta rj11 dell'Handytone 486 utilizzando VoipCheap... Come risolvere?

marcelloby
27-10-2006, 21:10
Stesso problema, solo che io ne capisrco ancora meno di te. Stesso adattatore GS 486 rev 2.0, il provider è TeleWest (mi trovo in Gran Bretagna) che offre un servizio DSL (fibra ottica se ho ben capito) a 2Mb, niente male. Io uso il VoIP di Messagenet: se mi limito a usare l'emulatore SJPhone sul PC, funziona tutto benissimo ed è stato anche facile configurarlo; invece il Grandstream si rifiuta di funzionare. Qualcuno potrebbe darmi i parametri della propria configurazione funzionante, se ha un GS 486? Pare che aver lasciato settato "IP Address: dynamically assigned via DHCP" sia un problema, ma non è settato così anche il PC, normalmente? E, in caso, che parametri vanno messi? Come faccio a usare l'altra porta per arrivare al PC e navigare in internet mentre il GS è in funzione?

Non dovrebbe essere un problema di NAT, visto che il SJPhone funziona senza problemi... la verità è che ne capisco troppo poco... finora era stato facile, ma il GrandStream è davvero ostico...

Grazie a chi ci dà una mano.

M

Loading