PDA

Visualizza la versione completa : [Cercasi]Creatore pagina web sicura e con database dinamico dedicata a raccolta firme


Erenis
25-07-2006, 19:06
Ciao a tutti, innanzi tutto vi invito a leggere questa lettera postata su un altro sito:

************************************************** ***********************
Prima di tutto invito tutti a dare uno sguardo a questi links:
http://www.dragonslair.it/forum/showthread.php?p=197594#post197594
http://forum.m4d.it/showthread.php?s=&threadid=794358
http://nuke.goblins.net/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=10139
http://forum.html.it/forum/showthread.php?s=&threadid=1007671
http://dnd.forumfree.net/?t=9441601&st=0#entry92712589
http://www.politicaonline.net/forum/showthread.php?p=4230220#post4230220
http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=AvSUuKdLzfgrNl20FrHGyqNaDgx.?qid=200607 13112759AAP3TEl

Care amiche e cari amici,
sebbene la situazione dell'insegnamento della storia contemporanea nelle scuole superiori non mi abbia deluso nelle mie (pessimistiche) aspettative, sono rimasto comunque decisamente shokkato. Forse perchè speravo di sbagliarmi, forse perchè, inconsciamente, speravo che il mio passato da studente liceale e quello dei miei compagni di classe di allora fosse solo un caso isolato...

Eppure molti ragazzi che escono dalle scuole superiori non sono a conoscenza degli avvenimenti italiani e mondiali che coprono un arco di tempo che va dalla fine degli anni '50 ai giorni d'oggi. C'è addirittura (e credo non siano in pochi) chi non ha neppure terminato la seconda guerra mondiale. I professori sono soliti "prendere morbidamente" la storia pre-XX secolo, per poi trovarsi in tutta fretta a cercare di portarsi il pù avanti possibile con il programma ministeriale, in un clima di profonda distrazione dovuto alla vicinanza degli esami di maturità. E, da quanto io stesso ricordo, raffrontato con alcuni post di quei forum e con discussioni fatte con altre persone, i professori stessi sono tra i più "distratti" da questo clima, sicuramente presi dal pesante lavoro e dal comprensibile stress pre-esame, influenzando così negativamente i già agitati studenti.

La conseguenza di tutto questo è che molti ragazzi (e la gente nel generale) si trovano persone e mass media che mostrano loro fatti d'attualità profondamente modificati da commenti assurdi e giustificazioni infondate; fatti che trovano, appunto, un pubblico la cui formazione culturale è decisamente debole e che non può sapere i veri motivi che hanno portato allo svolgimento di tali fatti nell'oggi. Persone che, non avendo una giusta conoscenza di base e non avendo alcuna voglia di studiare la storia per conto proprio (gli italiani, si sa, non sono grandi lettori...), prendono per buoni proprio quelle notizie e false giustificazioni storiche che i mezzi di comunicaizone di massa offrono loro. Oppure preferiscono rimanere nella loro "beata ignoranza"; solo alcuni, fortunatamente, decidono di approfondire le loro conoscenze con letture personali e con la voglia di conoscere.
Da sempre sento dire frasi come:
"l'istruzione italiana non è il massimo per quanto riguarda la storia",
oppure altra frase a me notissima:
"la politica (leggasi STORIA DELLA POLITICA) bisogna toglierla dalle scuole!".
Io personalmente non ho mai visto proposte costruttive e soprattuto FORTI al riguardo. Vogliamo che continui così la stessa solfa e "chi s'è visto s'è visto?"

Vado ora al punto. Una lettera al ministro dell'istruzione Giuseppe Fioroni che come scopo ha una richiesta di riforma del programma ministeriale scolastico per la materia di Storia e di Educazione civica (materia DA SEMPRE abbandonata alle scuole ELEMENTARI, e alcune volte scuole medie, e quasi mai non sufficientemente considerata.) A proposito di Educazione Civica, tengo a sottolineare che è grazie a questa materia che il cittadino impara come sono costituiti e come funzionano gli apparati governativi dello Stato. Io personalmente non oso scrivere quante volte ho sentito dire che "il presidente della repubblica non ha alcun potere e alcuna importanza, ma è solo una comparsa"... una frase che mi fa venire i brividi e che le mie orecchie troppo spesso hanno dovuto sopportare.
Le richieste di questa lettera dovrebbero essere 2:
1 - rinvigorire e portare la materia di Educazione Civica definitivamente alle scuole sia elementari che medie e approfondita alle superiori;
2 - l'ultimo anno di superiori dedicarlo INTERAMENTE dal secondo dopoguerra fino al 2003. Questo comporterebbe una "compressione", a livello di tempistica di studio, del programma scolastico che si occupa delle fasi storiche precedenti.
La lettera verrebbe pubblicata in uno spazio web, nel quale ci sarebbe una sezione di RACCOLTA FIRME con modalità da definire, per poi essere stampato il tutto ed inviato tramite mezzo postale al ministero dell'istruizione.

Non è un progetto assurdo, soprattutto se si è in tanti a volerlo concretizzato. Ma, per adesso, vorrei un vostro parere al riguardo.
Mi sembrate, per la mia esperienza qui con voi, una community seria e con la quale si possa fare un discorso costruttivo.

p.s. non sono ben viste frasi come "è inutile che ci si mette a fare queste cose che tanto non serve a nulla" e simili. Male che vada, si è fatto un tentativo. Il disfattismo lo vogliamo lasciar da parte :)

Erenis
************************************************** ***********************

La lettera per il ministero è stata scritta, ed ora cerco una persona la quale abbia le capacità di creare appunto una pagina web che possa ospitarla.
Questa pagina, come ho scritto nel titolo del post, conterrà un database dinamico per la raccolta delle firme, e dovrà essere scritta offrendo una certa "sicurezza e rubustezza", visto che sulla rete ci si può aspettare qualche malintenzionato...


Grazie a tutti in anticipo.

Kavaweb
25-07-2006, 19:09
Troppo lungo... :madai!?:

Non si potrebbe fare un riassunto?? :stordita:

Erenis
25-07-2006, 19:17
Cerco qualcuno che faccia una pagina web con database dinamico per una raccolta firme da inviare al ministero dell'istruzione per

1 - rinvigorire e portare la materia di Educazione Civica definitivamente alle scuole sia elementari che medie e approfondita alle superiori;
2 - l'ultimo anno di superiori dedicarlo INTERAMENTE dal secondo dopoguerra fino al 2003. Questo comporterebbe una "compressione", a livello di tempistica di studio, del programma scolastico che si occupa delle fasi storiche precedenti.
La lettera verrebbe pubblicata in uno spazio web, nel quale ci sarebbe una sezione di RACCOLTA FIRME con modalità da definire, per poi essere stampato il tutto ed inviato tramite mezzo postale al ministero dell'istruizione.

La lettera è già scritta.

:P

Kavaweb
25-07-2006, 19:20
Originariamente inviato da Erenis
Cerco qualcuno che faccia una pagina web con database dinamico per una raccolta firme da inviare al ministero dell'istruzione per

di quante firme si ha bisogno per essere ascoltati?

Petro_suse91
25-07-2006, 19:24
Hai già provato a chiedere qui?
http://forum.html.it/forum/forumdisplay.php?s=&forumid=67&daysprune=30

P.s. personalmente, reputo questa iniziativa iniziativa più che LODEVOLE :)

agiaco
25-07-2006, 19:27
Io non so fare una mazza però firmo perchè condivido

WeirdOmen
25-07-2006, 19:40
Come si fa a scrivere un thread sulla scuola e alla seconda riga inserire un raccapricciante "shokkato"???

WeirdOmen
25-07-2006, 19:42
...comunque, per carità, condivido pienamente.

Kavaweb
25-07-2006, 19:42
Originariamente inviato da WeirdOmen
Come si fa a scrivere un thread sulla scuola e alla seconda riga inserire un raccapricciante "shokkato"???

E' per questo che si chiede una raccolta firme, per una maggiore/migliore istruzione.. :D

Comunque concordo anch'io..

Erenis
25-07-2006, 20:32
Originariamente inviato da Kavaweb
di quante firme si ha bisogno per essere ascoltati?
Più ce ne sono, meglio è :)


Originariamente inviato da Petro_suse91
Hai già provato a chiedere qui?
http://forum.html.it/forum/forumdisplay.php?s=&forumid=67&daysprune=30

P.s. personalmente, reputo questa iniziativa iniziativa più che LODEVOLE :)
Grazie, non sapevo di quel forum...

La discussione quindi continua qui
http://forum.html.it/forum/showthread.php?s=&threadid=1012203

Loading