PDA

Visualizza la versione completa : Carta stagnola


GiorgioM
28-07-2006, 15:23
Ciao a tutti

ho mangiato questa mattina (per sbaglio) un pezzettino di carta stagnola

E' da un po' che me la sento in mezzo all'esofago (credo) e non e' piacevole. Diciamo che mi sento male...

sto rischiando qualche cosa? cosa consigliate di fare? a qualcuno e' gia' successo?

Fatemi scendere sta carta stagnola!! Poi a buttarla fuori ci penso io

ps. ci sono le stesse faccine di 2 anni fa!

taddeus
28-07-2006, 15:24
Se non scende con l'acqua prova con un bel boccone di pane.

WeirdOmen
28-07-2006, 15:25
Mangia un po' di pane?

carnauser
28-07-2006, 15:29
pane con la mollica, non dovrebbe tagliarti perchè è difficile, non è un pezzo di vetro però ...

GiorgioM
28-07-2006, 15:29
Provo (vedo se qua in ufficio ne ho un po', altrimenti vado a comprarlo e bon)

ma e' grave? We' alla fine e' sempre alluminio che gira tra le mie viscere :dottò:

taddeus
28-07-2006, 15:30
Originariamente inviato da GiorgioM
Provo (vedo se qua in ufficio ne ho un po', altrimenti vado a comprarlo e bon)

ma e' grave? We' alla fine e' sempre alluminio che gira tra le mie viscere :dottò:
c'e' chi ha mangiato il pesce al mercurio; sei gia' fortunato, non ti restringerai al calar della temperatura :fagiano:

carnauser
28-07-2006, 15:31
Originariamente inviato da GiorgioM

ma e' grave? We' alla fine e' sempre alluminio che gira tra le mie viscere :dottò:

ma non credo prima o poi lo cagherai fuori, massimo fai una lavanda gastrica

Polley
28-07-2006, 15:32
sono anni che mangio pesce pescato nei canali di marghera e sono ancora quà :D

taddeus
28-07-2006, 15:33
Originariamente inviato da Polley
sono anni che mangio pesce pescato nei canali di marghera e sono ancora quà :D
Funzioni meglio come barometro o come termometro? :stordita:

carnauser
28-07-2006, 15:33
Originariamente inviato da Polley
sono anni che mangio pesce pescato nei canali di marghera e sono ancora quà :D

non è che muori subito, la questione che le cose si accumulano nell'organismo...e poi dopo sno cazzi.

Loading