PDA

Visualizza la versione completa : [cinema] ritorno al futuro 3


dj-_-b spirit
02-08-2006, 15:34
mentre oggi ero in macchina ho pensato a questo film e al metodo che i protagonisti hanno usato x far raggiungere alla macchina una velocità di 88 mph.

... ma non bastava mandarla giù x una discesa ripida magari creata apposta? :fagiano:

var
02-08-2006, 15:36
Originariamente inviato da dj-_-b spirit
mentre oggi ero in macchina ho pensato a questo film e al metodo che i protagonisti hanno usato x far raggiungere alla macchina una velocità di 88 mph.

... ma non bastava mandarla giù x una discesa ripida magari creata apposta? :fagiano:

evidentemente erano sicuri della presenza della rotaia anche nell'85: magari potevano non esserlo per la discesa, naturale o artificiale che fosse.

san
02-08-2006, 15:39
Originariamente inviato da var
evidentemente erano sicuri della presenza della rotaia anche nell'85: magari potevano non esserlo per la discesa, naturale o artificiale che fosse. esattamente.

nelle intenzioni iniziali degli ideatori, la macchina del tempo di ritorno al futuro avrebbe dovuto essere un frigorifero. In seguito si decise di rinunciare a questa idea, per evitare che ragazzini di tutto il mondo finissero intrappolati nei congelatori per emulare i loro beniamini. Si scelse però di ricordare simbolicamente quell'idea "ghiacciando" la superficie esterna della DeLorean dopo il viaggio temporale.

sapevatelo.

-San-

wsim
02-08-2006, 15:41
Originariamente inviato da dj-_-b spirit
mentre oggi ero in macchina ho pensato a questo film e al metodo che i protagonisti hanno usato x far raggiungere alla macchina una velocità di 88 mph.

... ma non bastava mandarla giù x una discesa ripida magari creata apposta? :fagiano:

ma certo, che si sta a posare qualche miglio di binari su una pendenza al 25% , roba di minuti, che ci vuole... :dhò:

Non dimenticando che i treni, allora come oggi, NON POSSONO affrontare pendenze in salita e in discesa oltre un certo livello, a meno di non disporre di una cremagliera

taddeus
02-08-2006, 15:42
Originariamente inviato da wsim
ma certo, che si sta a posare qualche miglio di binari su una pendenza al 25% , roba di minuti, che ci vuole... :dhò:

Non dimenticando che i treni, allora come oggi, NON POSSONO affrontare pendenze in salita e in discesa oltre un certo livello, a meno di non disporre di una cremagliera
RE CEN SIO NE RE CEN SIO NE :D

san
02-08-2006, 15:44
Originariamente inviato da wsim
ma certo, che si sta a posare qualche miglio di binari su una pendenza al 25% , roba di minuti, che ci vuole... il tizio che ha aperto il thread non aveva parlato di binari. Intendeva chiedere perchè il Dr. Brown non ha scelto di lanciare la DeLorean giù da una strada in discesa qualsiasi "in folle".

-San-

taddeus
02-08-2006, 15:47
evidentemente non sarebbero bastati i gigOwatt :D

dj-_-b spirit
02-08-2006, 15:48
Originariamente inviato da wsim
ma certo, che si sta a posare qualche miglio di binari su una pendenza al 25% , roba di minuti, che ci vuole... :dhò:

Non dimenticando che i treni, allora come oggi, NON POSSONO affrontare pendenze in salita e in discesa oltre un certo livello, a meno di non disporre di una cremagliera

E bravo il mio ingegnere....
Una discesa nel nostro caso non deve essere preceduta per forza da una salita.
E inoltre se è vero che disporre i binari necessari comporterebbe tempo fatica (ma x qst ci pensano i cinesi) e costi, ideare delle ruote che possano marciare sul terreno sarebbe molto + semplice...

max.z
02-08-2006, 15:49
ma per raggiungere 88 mph con una macchina in folle serve una discesa mica da ridere, ma poi ragazzi, che problemi vi fate? quello è un film, e le sequenze in cui si preparano alla partenza, il primo piano del tachimetro sono spettacolari, e come faceva, al primo esperimento, a sfuggire ai terroristi e ritrovarsi nel '55, spingendo sulla discesa? ma andiamo...

mame01
02-08-2006, 15:50
se dovessi trovare una macchina del tempo
torno indietro mi trovo e mi saccagno di botte

Loading