PDA

Visualizza la versione completa : Guardare ma non toccare


longline
11-08-2006, 00:57
In quante occasioni voi fareste cambio?

Virgilio_x
11-08-2006, 09:28
:dottò:
come fai a voler toccare se prima non hai visto la qualità della cosa (o della persona :D ) che devi toccare?

vaso di pandora
11-08-2006, 09:33
Originariamente inviato da longline
In quante occasioni voi fareste cambio?

ma io non ho capiiiitoooo :cry:

Reddo
11-08-2006, 09:34
Non c'e gusto a toccare al buio. Potrebbe essere anche un maschione :stordita:

vaso di pandora
11-08-2006, 09:37
Originariamente inviato da Reddo
Non c'e gusto a toccare al buio. Potrebbe essere anche un maschione :stordita: ù

tu sai che ora arrivera lo stuolo di tutti quelli che calciano toccano sanguinano al buio dando calci ecc.. alla luce vero? no dico lo sai questo? ti rendi contooo?

vaso di pandora
11-08-2006, 09:37
Originariamente inviato da vaso di pandora
ù

tu sai che ora arrivera lo stuolo di tutti quelli che calciano toccano sanguinano al buio dando calci ecc.. alla luce vero? no dico lo sai questo? ti rendi contooo?

mi auto quoto perchè ho dimenticato il MAGARI!

Reddo
11-08-2006, 09:38
Originariamente inviato da vaso di pandora
ù

tu sai che ora arrivera lo stuolo di tutti quelli che calciano toccano sanguinano al buio dando calci ecc.. alla luce vero? no dico lo sai questo? ti rendi contooo?

Frega niente. A me piace vedere. E toccare. :sbav:

the_hi†cher
11-08-2006, 09:39
Originariamente inviato da longline
In quante occasioni voi fareste cambio? poche, ma buone :D

seifer is back
11-08-2006, 10:21
Originariamente inviato da longline
In quante occasioni voi fareste cambio?

guardare è più poetico, è un po' come fotografare, togliendo quei piccoli difetti, che al tatto verrebero fuori.
Nonostante l'istinto spinga le mani avanti, con un po' di riflessione riesco a godere delle cose, anche solo fissandole pochi secondi, imprimendomele nella mente, e creandomi tutte le altre sensazioni accessorie, con quella giuste dose di fantasia e perfezione.

Virgilio_x
11-08-2006, 10:27
Originariamente inviato da seifer is back
guardare è più poetico, è un po' come fotografare, togliendo quei piccoli difetti, che al tatto verrebero fuori.
Nonostante l'istinto spinga le mani avanti, con un po' di riflessione riesco a godere delle cose, anche solo fissandole pochi secondi, imprimendomele nella mente, e creandomi tutte le altre sensazioni accessorie, con quella giuste dose di fantasia e perfezione.

Si si, ma in certe occasioni DEVI toccare... Ti faccio un esempio, ti trovi davanti ad una BELLA donna nuda, cosa fai, ti crei le sensazioni accessorie? Mi sa che è meglio passare a sensazioni vere...

Loading