PDA

Visualizza la versione completa : L'ultimo anno delle superiori...


Luc@s
16-08-2006, 13:43
Per chi l'ha già passato...come avete vissuto l'ultimo anno delle superiori e la maturita imminente???
Ve lo siete goduti... avete sudato + degli altri anni...è stato uguale agli altri anni...
Sono curioso insomma..

Tnks per ogni risposta

Angioletto
16-08-2006, 13:45
mi sono divertito come gli altri anni.. figurati, pure all'esame andavo a scuola tutto allegro..
:D

ho avuto momenti di malinconia verso marzo-aprile, quando vedevo gl studenti dei primi anni "Beati loro-pensavo-hanno ancora qualche anno di pacchia!" :cry:

kiz
16-08-2006, 13:47
io ho sudato un po' di più ma lo ricordo come uno dei periodi più belli della mia vita! anche perchè andavo a studiare dalla mia amica del cuore che aveva la piscina... voglio dire, le pause erano signore pause...

Gren
16-08-2006, 13:52
Decisamente il periodo più disagiato della mia vita. Odiavo talmente tanto tutti i miei "colleghi", che a un certo punto ho iniziato a non andare nemmeno più a scuola. La maturità in sè c'entrava poco, comunque; direi che è proprio una cosa che devi prendere sul ridere, l'esame.

Alex D.
16-08-2006, 14:02
all'ultimo anno sono andato con il doppio delle ragazze con cui ero andato l'anno prima :fighet:





















peccato che l'anno prima il numero fosse 0 :fagiano:

Mauz®
16-08-2006, 14:02
Ho solo cercato di seguire fin dall'inizio e di non perdermi, come facevo gli anni precedente... All'esame sono arrivato tranquillissimo con la media del 7 e mi sono diplomato con 87/100... :unz:

e incredibilmente sapevo fare TUTTO in matematica...cosa che non era mai successa prima!! :D

PS: avevo pure una compagna di classe gnocca che mi faceva le avances... :sbav:

miki.
16-08-2006, 14:08
l'anno più bello, forse perchè c'era un rapporto diverso con i professori, un rapporto più maturo dove potevi dialogare e confrontarti, grazie comunque ad alcuni eccellenti professori che ho avuto (no quello di italiano non era così bravo e lo si può vedere da come scrivo :D). Con i compagni il rapporto era divertente, anche perchè in classe eravamo pochi 14 e solo 5 maschi, quindi eravamo più uniti. Per quanto riguarda lo studio, è per merito della tesina che adesso faccio il lavoro che faccio, infatti è stato il mio primo documento ipertestuale e ce l'ho ancora in CD conservato come un pezzo di storia della mia vita.

JackBabylon
16-08-2006, 14:42
Ho lavorato anche di meno rispetto agli altri anni, l'anno in se è stato bellissimo l'esame anche.

Farei il 5° anno per tutta la vita

l'evangelista
16-08-2006, 14:43
indimenticabile. Dopo, iniziano i guai, quelli veri

seifer is back
16-08-2006, 14:47
come al solito non andavo a scuola, e mi toccò ritirarmi a gennaio, e fare l'esame senza frequentare. non studiai mai una sega, mi ritrovai a inizio luglio con alcuni ex compagni di classe (che quando c'ero anche io eravamo denominati "gruppetto che va male" ) e facemmo qualcosa insieme. me la barcamenai un po', e ne venni fuori con 70/100.

un anno senza lode senza infamia, se non per le bellissime assenze, e per alcune amicizie che durano ancora.

Loading