PDA

Visualizza la versione completa : Un Paese di fannulloni


friazino
22-08-2006, 13:17
http://www.repubblica.it/2006/06/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2006/dati-scuola/dati-scuola.html

A questo punto mi parrebbe giusto far studiare solo chi merita o ne ha le capacità.
Altrimenti son soldi e braccia tolte all'industria.
Per non dire all'agricoltura.

valentinanet
22-08-2006, 13:21
ai miei tempi (preistoria) non ce n'era nemmeno uno su mille che passasse in 8 anni dalla prima superiore alla laurea. Quindi se chiedi al ministro dell'istruzione ti dirà che abbiamo migliorato. :D

taddeus
22-08-2006, 13:25
Originariamente inviato da valentinanet
ai miei tempi (preistoria) non ce n'era nemmeno uno su mille che passasse in 8 anni dalla prima superiore alla laurea. Quindi se chiedi al ministro dell'istruzione ti dirà che abbiamo migliorato. :D
idem, nella mia facolta' la media era intorno a 27 anni di eta'.

magnus
22-08-2006, 13:27
Io mi sono laureato a 27 anni :stordita:















Però non è che studiassi molto :incupito:

ziofester
22-08-2006, 13:28
io andavo solo ed esclusivamente a fare gli esami, qualche volta in segreteria, qualche volta a parlare con i professori (alcuni dei quali erano veramente dei parassiti). oggi consiglierei a mio figlio di fare o il meccanico o l'idraulico

Druzya
22-08-2006, 13:30
Originariamente inviato da ziofester
oggi consiglierei a mio figlio di fare o il meccanico o l'idraulico

per una volta sono d'accordo con il fak... ehm con ziofester

magnus
22-08-2006, 13:30
Originariamente inviato da ziofester
io andavo solo ed esclusivamente a fare gli esami, qualche volta in segreteria, qualche volta a parlare con i professori (alcuni dei quali erano veramente dei parassiti). oggi consiglierei a mio figlio di fare o il meccanico o l'idraulico

Beh non esageriamo

musset
22-08-2006, 13:30
Originariamente inviato da ziofester
io andavo solo ed esclusivamente a fare gli esami, qualche volta in segreteria, qualche volta a parlare con i professori (alcuni dei quali erano veramente dei parassiti). oggi consiglierei a mio figlio di fare o il meccanico o l'idraulico

anche il carrozziere non è male.

Jeevas
22-08-2006, 13:31
E' evidente che il sistema 3+2, da idea interessante si stia trasformando in ciofeca.

Al termine dei tre anni ci si può fregiare di essere "dottore", ma il titolo vale veramente poco. Ragion per cui uno è costretto a frequentare un master di primo livello o andare a fare il biennio di specializzazione. In entrambi i casi deve comunque impiegare qualche anno della sua vita in questa seconda fase, e se gli va bene otterrà un titolo (utile?) molto più tardi rispetto alla tradizionale laurea.

musset
22-08-2006, 13:34
Originariamente inviato da Jeevas
E' evidente che il sistema 3+2, da idea interessante si stia trasformando in ciofeca.

Al termine dei tre anni ci si può fregiare di essere "dottore", ma il titolo vale veramente poco. Ragion per cui uno è costretto a frequentare un master di primo livello o andare a fare il biennio di specializzazione. In entrambi i casi deve comunque impiegare qualche anno della sua vita in questa seconda fase, e se gli va bene otterrà un titolo (utile?) molto più tardi rispetto alla tradizionale laurea.

ma secondo me è meglio lavorare da subito.. Con buona volontà e capacità a 30 anni si può già mandare avanti una piccola attività per conto proprio ed avere già qualche dipendente...

Loading