PDA

Visualizza la versione completa : [thread classico] Mi consigliate un film?


/dev/null
24-08-2006, 06:08
Mi consigliate un film Orror Misterioso Paranormale ?

Mi spiego meglio:
Orror: Non splatter. Non quelle cose stupide/comiche. Voglio un film orror serio che vuole mettere paura (anche se a voi non ne ha messa, mi basta che quello sia il suo scopo). Non ho bisogno di scene particolarmente violente, schifose, stupide, arrapanti o altro, voglio tanta suspance, il timore di avere un cadavere sotto la scrivane o di ritrovarmi l'indomani mattina con un marchio in fronte che predice la mia morte
Misterioso: Con uno o piu' misteri dietro, imprevedibili, con una trama ricca ed intricata che si sussegue in modo inaspettato e che lasci mille domande in testa finche' non finisce, o anche dopo la fine. Quasi un giallo insomma.
Paranormale: Che non sia basato su argomenti "teoricamente verosimili", ma che parli di qualcosa di paranormale, fantascientifico...


Il primo parametro ( Orror ) puo' anche venire a mancare o essere poco sottolineato, ma gli altri due sono necessari :zizi:



Volete un paio d'esempi di film per farvi capire come considero queste richieste?
Se non avete voglia di leggere saltate pure. Sto scrivendo cio' che sto scrivendo solo per riorganizzarmi le idee riflettendo su cosa mi e' piaciuto, e cosa manca ad alcuni film che ho gia' visto :zizi:

The Ring
E' un orror puro (per come li considero io). Il suo scopo non e' schifare o divertire, ma mettere paura (Il 70% della gente che lo ha visto dice che non gliene ha messa... Ma il restante 30%, me compreso, e' rimasto terrorizzato). Sono due ore di suspance e di colpi di scena terrorizzanti.
E' molto misterioso (poco a poco si trovano elementi chiave sempri nuovi, alcuni spesso depistanti, in pratica e' un giallo).
E' completamente basato sul paranormale, sulla bambina morta che ha lasciato una strana maledizione mortale a chi guarda una videocassetta misteriosa...

Videodrome
Purtroppo manca un po' di suspance, e non sembra fatto per mettere paura, inoltre la trama segue piuttosto lenta (la cosa mi va bene, purche' la lentezza sia colmata dalla paura). In ogni caso il film rimane serio e seppure ne avrebbe tutte le ragioni, non sfocia mai nello splatter.
E' parecchio misteriosio, fino all'ultimo non si capisce cosa sia quel Videodrome, chi ne e' a capo, cosa succede al protagonista...
La parte paranormale e' un po' limitata (non e' presente per tutto il film, ma soltanto per la meta'), tutto sommato ce n'e' a sufficienza.

Il sesto senso
La paura (derivata in gran parte dalla suspance) e' probabilmente la parte messa in maggior rilievo dal film, e scaturisce (almeno in me) sensazioni di panico quando i cadaveri visti dal bambino appaiono all'improviso.
Non e' troppo misterioso, ma tiene comunque col fiato sospeso e con la voglia di capirne di piu' ed andare avanti.
La parte paranormale la ritengo abbastanza limitata, o, piu' che altro, monotona, ma e' comunque presente.

Final destination
Come videodrome. Anche se la trama e' piu' veloce (la preferisco ad appunto Videodrome).
Lo ritengo abbastanza misterioso, o piu' che altro imprevedibile, con i ragazzi inseguiti non si sa perche' e non si sa in che modo da non si sa cosa. Poco a poco tutto viene spiegato.
Rimane nel paranormale. Cio' che li insegue e vuole ucciderli non ha forma ne' colore, e' il loro destino che gli da la caccia. (Cio' forse lo rende un po' una stronzata, ma pace)

Haunting - Presenze
Il film e' ricchissimo di suspance, presentata nel modo piu' classico che c'e'. In alcune scene vuole mettere paura (e con me ha successo) mostrando cose che potrebbero spaventare nelle situazioni adatte.
E' sufficientemente misterioso, coi ragazzi che devono capire cosa succede, e ricostruire cio' che e' avvenuto in passato.
E' basato sul paranormale (gli antagonisti sono spettri rimasti in vita per il male procurato o subito)

Ma cavolo, quanto ho scritto? :master:



Su su, datemi un po' di titoli :zizi:

Neon87
24-08-2006, 07:58
http://youtube.com/watch?v=5jgoPU-TqtE

:bh: :bh:

wsim
24-08-2006, 08:31
Andiamo sui classici, che non si sbaglia mai

- PSYCO di Alfred Hitchcock
- ROSEMARY'S BABY di Roman Polanski
- ANGEL HEARTH DI Alan Parker

pi recenti (e IMHO molto meno significativi, ma comunque in tema...)

- THE CELL di T. Singh
- THE OTHERS di Amenabar

Zulkifar2
24-08-2006, 08:37
"Un tranquillo week-end di paura" di John Boorman a mio parere stupendo. Ma il misterioso solo percepito e la realt distorta dalla tensione... Forse non centra un c***o... mah ho troppo sonno. :sonno:

wsim
24-08-2006, 08:41
Originariamente inviato da Zulkifar2
"Un tranquillo week-end di paura" di John Boorman a mio parere stupendo.

ottima aggiunta

SoYouCry
24-08-2006, 09:14
Rose red

afer
24-08-2006, 09:22
Profondo rosso. Se sei abile puoi scoprire l'assassino gi all'inizio, altrimenti, come tutti gli altri, alla fine... :D

Tommy Snello
24-08-2006, 09:24
Harold e Maude

edriv
24-08-2006, 09:26
Non horror ma lo devo mettere perch lo adoro...

"Cane di paglia", con
Trama: un matematico (D. Hoffmann) vive isolato nella campagna inglese con una bella ragazza, alcuni cercano di portargliela via e il film si conclude con (mezz'ora) di un perfetto crescendo di violenza, fatto in modo tale che neanche te ne accorgi che la situazione degenera. :sbav:

Zulkifar2
24-08-2006, 09:40
Originariamente inviato da edriv
Non horror ma lo devo mettere perch lo adoro...

"Cane di paglia", con
Trama: un matematico (D. Hoffmann) vive isolato nella campagna inglese con una bella ragazza, alcuni cercano di portargliela via e il film si conclude con (mezz'ora) di un perfetto crescendo di violenza, fatto in modo tale che neanche te ne accorgi che la situazione degenera. :sbav:

Wow e alla fine Hoffman mangia un pipistrello vivo di fronte ad una folla in delirio?

Lo voglio... :sbav:

Loading