PDA

Visualizza la versione completa : [Debian] Fedora o SUSE o Mandriva?


furly
12-09-2006, 07:33
Accanto alla mia amata Debian, volevo installare un'altra distribuzione.
Sono indeciso fra Fedora Core 5, OpenSUSE 10.1 e Mandriva 2007.
Yum, Yast, Urpmi li conosco poco, essendo affezionato ad APT di Debian.
Ho un pentium4 con 512 mb di ram.
Quale devo preferire fra le sopra elencate?
Grazie delle eventuali risposte.

mazuliani
12-09-2006, 09:03
Ciao,

Io sto usando Suse 10.1 ed a livello di riconoscimento hardware non ho avuto alcun problema.

E' vero che Yast fa schifo e l'ho sostituito con Smart e con Synaptic(usa Apt).

Punto di forza di Suse il fatto che molto aggiornata e che relativamente semplice da usare.



:ciauz:

francofait
12-09-2006, 14:13
Originariamente inviato da mazuliani
Ciao,

Punto di forza di Suse il fatto che molto aggiornata e che relativamente semplice da usare.
:ciauz:

suse 10.1 a dir il vero oltre ad avere come il suo solito un avvio alquanto lento , molto aggiornata non direi proprio , semmai il contrario . nata gi vecchia e superata.

bereshit
12-09-2006, 15:15
io proverei mandriva 2007..almeno per vedere come fanno girare xgl

GunMan
12-09-2006, 16:22
anche io non mi trovo granch con yast, ho preferito passare a smart, lo conosco meglio ed , almeno per me, molto pi "leggero" e funzionale.

credo che suse tra le distro che hai menzionato sia tra le pi dispendiose in termini di risorse, forse 512Mb di ram non sono il massimo (attendi smentite da utenti pi preparati di me).

se fossi un pelino masochista e/o curioso addirittura potresti provarle tutte, sono comunque ottimi prodotti.

mcz
12-09-2006, 18:57
Se hai una scheda ATI prova Fedora. Ha aiglx, il successore di Xgl, che per il momento funziona solo con le schede ATI. Le altre due hanno Xgl, che va benissimo con schede nvidia (e ATI).

mcz :ciauz:

innovatel
12-09-2006, 20:08
quindi x ki ha le ati consigli FC5?

Loading