PDA

Visualizza la versione completa : Report - rai3 stasera - Confronting the evidence


sparwari
24-09-2006, 16:25
per chi non lo sapesse o se ne è dimenticato:

si ricorda che stasera domenica 24 settembre alle 21.00 su rai 3 nel programma Report verrà trasmessa l’edizione italiana di “Confronting the evidence ”, il primo filmato americano che mette in luce i punti oscuri dei fatti dell’11 Settembre e tutte le omissioni prodotte dalla Commissione d’indagine.

tra l'altro si discuterà anche sul "come" e sul "perchè" sono crollate le 2 torri gemelle sotto l'aspetto tecnico-ingegneristico. ma non solo.

non è il solito documentario...

Druzya
24-09-2006, 16:26
hummm... pare interessante

kluster
24-09-2006, 16:52
su Arcoiris.tv si puo' scaricare liberamente (http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=3329) (la versione mpeg alta definizione è 5,5 giga)

longline
24-09-2006, 17:10
Guardatevi pure questo (http://www.youtube.com/watch?v=ZYm4VKFQeMY&mode=related&search=)...

O questo (http://www.youtube.com/watch?v=bkoMOeBH-zM&mode=related&search=)...

Zero G
24-09-2006, 17:22
In download.
GRazie per i links.

fred84
24-09-2006, 17:29
spero che prima o poi tirino fuori qualcosa di più solido e argomentato della "questione acciai".
da qui:http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/b/be/Diagramma_Ferro-Carbonio.PNG
si vede che la temperatura di transizione è funzione del contenuto di carbonio (per non parlare degli altri alliganti). finchè non tirano fuori la sigla dell'acciaio utilizzato per me parlano di aria fritta.

longline
24-09-2006, 17:31
Originariamente inviato da fred84
spero che prima o poi tirino fuori qualcosa di più solido e argomentato della "questione acciai".
da qui:http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/b/be/Diagramma_Ferro-Carbonio.PNG
si vede che la temperatura di transizione è funzione del contenuto di carbonio (per non parlare degli altri alliganti). finchè non tirano fuori la sigla dell'acciaio utilizzato per me parlano di aria fritta.
Guarda anche i miei link, la faccenda del tempo di caduta della torre è fondamentale.
E comunque non è così aria fritta, perchè in effetti gli incendi, al momento della caduta delle torri, sembravano decisamente diminuiti.

fred84
24-09-2006, 17:31
Originariamente inviato da longline
Guarda anche i miei link, la faccenda del tempo di caduta della torre è fondamentale. visti già :fagiano:

longline
24-09-2006, 17:35
Aggiungo: quali sono le probabilità che 3 grattacieli crollino in modo esattamente verticale? Sì, 3 grattacieli, non 2. WTC7 è crollato come le altre torri, ma non è stato colpito da nessun aereo. Tra l'altro, gli edifici del WTC tra le torri e il WTC7 sono assolutamente in piedi. Come mai?

fred84
24-09-2006, 17:38
Originariamente inviato da longline
Aggiungo: quali sono le probabilità che 3 grattacieli crollino in modo esattamente verticale? Sì, 3 grattacieli, non 2. WTC7 è crollato come le altre torri, ma non è stato colpito da nessun aereo. Tra l'altro, gli edifici del WTC tra le torri e il WTC7 sono assolutamente in piedi. Come mai? :bhò: non ho info a sufficienza per formulare ipotesi

Loading