PDA

Visualizza la versione completa : i Mesi di Gravidanza


Jarno
25-09-2006, 21:05
:messner:

sono tornato a casa basito...

la sostituta della mia dottoressa, una ragazzina gnocca neolaureata, mi ha detto che i mesi di gravidanza si contano dall'ultima mestruazione :oVVoVe:

:oVVoVe:

'azzo dice? è vero? ora che si fa nascere i bambini prima del concepimento?


ditemi che non è così... :stordita: :nonlodire

Angioletto
25-09-2006, 21:13
bah..conosco una ragazza che ha continuato ad averle durante la gravidanza..ma non chiedermi come ha funzionato :dottò:

l'unica cosa che so è che solo all'inizio della gravidanza ci sono delle cose che ti possono far capire se il bambino nasce con ritardo..

il ginecologo di mia cognata, in effetti, ci ha ingarrato :fagiano:

Jarno
25-09-2006, 21:13
incredibile :maLOL:

è così, l'ho letto anche su internet (http://digilander.libero.it/acqua67/diario%20gravidanza.htm) ...assurdo ...e chi lo avrebbe mai detto? anzi a dir la verità nessuno lo dice mai...

Il primo mese di gravità, dunque, per metà non è di gravidanza

babykiky
25-09-2006, 21:15
Originariamente inviato da Jarno
incredibile :maLOL:

è così, l'ho letto anche su internet (http://digilander.libero.it/acqua67/diario%20gravidanza.htm) ...assurdo ...e chi lo avrebbe mai detto? anzi a dir la verità nessuno lo dice mai...

Il primo mese di gravità, dunque, per metà non è di gravidanza
beh non mi sembra così assurdo :dottò:
il mese tra una mestruazione e l'altra è il mese in cui si forma l'ovulo, raggiunge la maturità e poi o si sfalda o viene concepito... indi per cui anche la fase di 'creazione' dell'ovulo fa parte integrante della gravidanza :dottò:

carnauser
25-09-2006, 21:21
Originariamente inviato da Angioletto
bah..conosco una ragazza che ha continuato ad averle durante la gravidanza..ma non chiedermi come ha funzionato :dottò:

l'unica cosa che so è che solo all'inizio della gravidanza ci sono delle cose che ti possono far capire se il bambino nasce con ritardo..

il ginecologo di mia cognata, in effetti, ci ha ingarrato :fagiano:

sarà stata con rocco siffredi..

aedo
26-09-2006, 09:30
Certo che è così.

Cosa ci sarebbe di strano?

:master:

bifone
26-09-2006, 10:46
Certo che è così, altrimenti che riferimento dovresti prendere scusa :master: :bhò:

alda
26-09-2006, 11:34
Scusa, la prima cosa che ti chiedono è quando hai avuto l'ultima mestruazione, mica quando hai avuto il rapporto con eventuale concepimento... :dottò:

Considera che, molto approssimativamente (ma appunto è l'unico riferimento che si può prendere), il momento del parto si calcola con data ultima mestruazione + 15 giorni, calcolando che in un ciclo regolare l'ovulazione capita più o meno a metà.
Quindi, se la data di riferimento è per esempio il 1 gennaio, il parto avverràpiù o meno alla metà di settembre.
Resta da capire cosa ci sia di strano in quello che ti hanno detto. :master:

Logico
26-09-2006, 11:55
Originariamente inviato da bifone
Certo che è così, altrimenti che riferimento dovresti prendere scusa :master: :bhò:

meglio che non risponda :madai!?:

bifone
26-09-2006, 11:58
Originariamente inviato da Logico
meglio che non risponda :madai!?:

perchè?

Loading