PDA

Visualizza la versione completa : Trullo e Romeni: spedizione punitiva


leon4rdo
03-10-2006, 09:07
Circa trenta ragazzi italiani hanno assalito ieri pomeriggio il bar in via Monte delle Capre, al Trullo, davanti al quale ieri erano stati feriti tre cittadini romeni a colpi d'arma da fuoco.
Il bar è solitamente ritrovo di cittadini romeni. Secondo alcuni testimoni i giovani, tutti italiani e con il cappuccio della felpa in testa per non farsi riconoscere, verso le 17 hanno assaltato il locale armati di spranghe e manganelli. Ne è nata una rissa con alcuni avventori del bar ed infine è scoppiato un incendio. Il gruppo si è poi dileguato. Secondo gli abitanti del quartiere da mesi è in corso una vera e propria faida tra gruppi di giovani del luogo e i romeni.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/10_Ottobre/02/romeni.shtml

Non so nei dettagli cosa sia accaduto al Trullo, ma già nei giorni scorsi un romeni ha rischiato di falciare con la propria auto due ragazzini, fermato è stato trovato completamente ubriaco. Altro episodio il mese scorso due ragazzi romeni hanno importunato una ragazza salvata dalle grida di un signore affacciato al balcone.
Tutto questo non è un alibi è solo una delle TANTE motivazione per le quali basta un niente che scoppia la scintilla e tutto ciò che ne consegue.
Credo che i ragazzi del quartiere non hanno alcuna intenzione di farsi giustizia da soli, ma credo che tutti proprio tutti siano stanchi dall'arroganza, dell'indisponenza, della maleducazione e della strafottenza con la quale molti immigrati, in particolare quelli dell'est si rapportano con gli italiani.
Stavolta son d'accordo anche io, i romeni hanno esagerato con il loro comportamento.

anise373
03-10-2006, 09:21
anch'io sono stanca di vederli sin dalle 8 di mattina ubriachi fuori dai bar ... io abito nella periferie sud est di roma sulla casilina e anche li il problema e' diventato ormai insostenibile!
abitano in 10 in un appartamento, non hanno il mininmo senso della pulizia e sono sempre ubriachi.......dopo le 9 di sera i ragazzi al di sotto dei 15 anni non possono uscire di casa e le famiglie italiane che si sono costruite casa nel quartiere con i risparmi di una vita devono barricarsi con inferiate e quant'altro perche' i furti negli appartamenti sono quintupplicati.....BASTA non ce la faccio piu' a vederli la domenica pomeriggio fare gli stupidi in mezzo alla strada con la paura che con le loro macchine SENZA assicurazione e molte volte rubate possano causare degli incidenti per poi scappare ..come e' successo alla mia amica in motorino.....BASTA BASTA BASTA
devo dire la verita' quando ho sentito questa notizia ero STRAFELICE

whitefox
03-10-2006, 09:28
Se ci fossero delle leggi fatte come Dio comanda e della gente qualificata e pronta a farle rispettare questa roba non succederebbe :fagiano:

DeBe99
03-10-2006, 09:34
Se questi hanno i loro motivo per fare spedizioni punitivie che copliscono a caso, voprrà dire che il prossimo rumeno ubriaco che molesta una ragazzina avrà anche lui il suo motivo.
Ovviamente girata non suona mai uguale, ma rendetevi conto che essere "felici" di atti di teppismo e faide, è un atteggiamento che fà parte dello stesso ceppo di quagli idioti rumeni che descrivete.

DeBe99
03-10-2006, 09:35
doppio

leon4rdo
03-10-2006, 09:37
Originariamente inviato da DeBe99
Se questi hanno i loro motivo per fare spedizioni punitivie che copliscono a caso, voprrà dire che il prossimo rumeno ubriaco che molesta una ragazzina avrà anche lui i suoi motivo.
Ovviamente girata non suona mai uguale, ma rendetevi conto che essere "felici" di atti di teppismo e faide, è un atteggiamento che fà parte dello stesso ceppo di quagli idioti rumeni che descrivete.

:nonono: io non sono felice che le cose siano andate cosi. ma quello è l'unico linguaggio che hanno capito i romeni.
e non hanno colpito a caso, vuoi che non sappiano chi circola e staziona nel loro quartiere?

aeterna
03-10-2006, 09:37
vedrai adesso arriva qualcuno che dice che statisticamente le violenze commesse da italiani sono di più.

a parte gli scherzi, problemi di questo tipo ci sono, frutto della gestione dell'immigrazione in modo carnevalesco.
i flussi in entrata sono fuori controllo, la gente arriva in notevole sovrappiù e finisce in mezzo alla strada.

noi gli stessi problemi li abbiamo con gruppetti di albanesi, da un lato ci sono quelli che hanno trovato lavoro e con cui si va d'amore e d'accordo, dall'altro di sono due gruppetti (il paese è piccolo) ciclicamente responsabile di risse e atti vandalici.. però sono sempre lì in mezzo alla strada.. (non c'era il rimpatrio???)

credo nell'immigrazione responsabile, se puoi dargli opportunità di lavoro e integrazione allora ben vengano, sennò no.

DeBe99
03-10-2006, 09:38
Originariamente inviato da leon4rdo
:nonono: io non sono felice che le cose siano andate cosi. ma quello è l'unico linguaggio che hanno capito i romeni.
e non hanno colpito a caso, vuoi che non sappiano chi circola e staziona nel loro quartiere? E gli idioti italiani invece che linguaggio capiscono?
il "felici" era ripreso dal post di anisie.

seifer is back
03-10-2006, 09:40
ma lo sdegno che c'era quando a bruciare erano le macchine ed i negozi di genova dov'è?

Handle20
03-10-2006, 09:40
Originariamente inviato da DeBe99
Se questi hanno i loro motivo per fare spedizioni punitivie che copliscono a caso, voprrà dire che il prossimo rumeno ubriaco che molesta una ragazzina avrà anche lui il suo motivo.
Ovviamente girata non suona mai uguale, ma rendetevi conto che essere "felici" di atti di teppismo e faide, è un atteggiamento che fà parte dello stesso ceppo di quagli idioti rumeni che descrivete.

si chiama difesa nazionale e quando non la può fare l'esercito o la polizia o la politica allora ben vengano simili episodi, mettiti nei panni di quello che abitava sopra al bar
:bhò:

strano che bertinotti non abbia già difeso i rumeni e accusato gli italiani :biifu:


Originariamente inviato da seifer is back
ma lo sdegno che c'era quando a bruciare erano le macchine ed i negozi di genova dov'è?

per me è lo stesso :bhò:

Loading