PDA

Visualizza la versione completa : Governo davvero in crisi? Prodi alla frutta?


ARCTiC
19-10-2006, 21:01
Premetto che io NON spero in una caduta di Prodi, nelle condizioni in cui versa l'Italia, la caduta di questo governo e' uno scenario ancora peggiore dei danni che sta facendo. Venendo al dunque, leggendo questo articolo:

http://www.repubblica.it/2006/10/sezioni/politica/legge-elettorale/legge-elettorale/legge-elettorale.html

pare che gli spretti di un imminente "dopo-prodi" non siano cosi' lontani come fino a poco tempo fa. Qualcuno del cdx aveva ipotizzato un governo breve (comprensibile una affermazione del genere, se viene dall'opposizione) ma a quando pare i problemi all'interno della stessa coalizione sembrano crescere di giorno in giorno.
Se andiamo a prendere diverse situazioni che sembrano accavallarsi tutte in questi giorni: figure di merda quotidiane del governo (a partire dal caso telecom), situazione difficile con l'Europa, caduta repentina della fiducia nell'attuale governo, continui litigi all'interno della maggioranza, gente che si vende l'anima per "giochi di potere", "uscite" quotidiane dei ministri con proposte a dir poco fantasiose, elettorato deluso... secondo voi esiste la reale possibilita' che Prodi venga fanculizzato a breve (da "chi" e "come" non conta), oppure e' tutto fumo e niente arrosto, e questa situazione di "incertezza" e' creata ad arte dall'opposizione per far in modo che questa (pessima) eventualita' si verifichi a breve?

andrea.paiola
19-10-2006, 21:03
Originariamente inviato da jonnym78
ma non si può scrivere a repubblica per dirgli di inibire la lettura da parte della classe di IP di Arctic? :mame:

skidx
19-10-2006, 21:06
ma non ce l'hai una vita, ultimamente?

Apritegli un thread tutto suo dove possa copincollare tutti gli articoli che vuole, per pietà del forum.

agiaco
19-10-2006, 21:08
A volte dimostri un'ingenuità per le cose della politica imbarazzante. :D

E' proprio il chi e come il problema, se le prospettive non sono buone nessuno lo farà cadere, salvo punti di principio.

Per quanto riguarda l'opposizione, solo FI vorrebbe cadesse, AN e soprattutto UDC non lo vogliono assolutamente, prima di 2 anni, Casini lo ha detto espressamente in varie interviste. Se si vota oggi la destra non ha un candidato, tra 2 anni la questione della leadership sarà risolta tra Casini e Fini e si vedrà. Oggi rischierebbero di trovarsi berlusconi, e dopo aver detto in tutti i modi che la Cdl è morta e Silvio non è più leader non saprebbero come fare. Per ora non faranno mancare i voti in caso di necessità, vedi afghanistan e verai finanziaria, Casini già dice "non siamo contrari a priori" e sabato alla manifestazione di Vicenza l'UDC non ha aderito. Il senatore Follini si è già ricollocato.

agiaco
19-10-2006, 21:10
Tornando alle cose reali, l'unico vero rischio per la tenuta sarebbe un'ostilità delle parti sociali che porrebbe imbarazzi a quie partiti di sinistra che fanno dei lavoratori la loro base sociale.

Ma per ora i sindacati sono soddisfatti, 2 ore fa è stato raggiunto anche con Confindustria l'accordo sul tfr, dal punto di vista sociali non c'è nessun tumulto o sciopero in vista, ed è la prima volta da molti anni.

Druzya
19-10-2006, 21:13
le seghe ce le si fa coi giornali porno, non con i quotidiani. :nonono:

jonnym78
19-10-2006, 21:14
:D io dico che pagherà un botto di tasse in più

andrea.paiola
19-10-2006, 21:15
Originariamente inviato da jonnym78
:D io dico che pagherà un botto di tasse in più
più che altro riceverà la visita della guardia di finanza se non smette di rompere le bolas sul forum :fighet:

ARCTiC
19-10-2006, 21:16
Originariamente inviato da agiaco
Per quanto riguarda l'opposizione, solo FI vorrebbe cadesse, AN e soprattutto UDC non lo vogliono assolutamente, prima di 2 anni, Casini lo ha detto espressamente in varie interviste.

Be' "responsabili"... :) Il problema piu' che di caduta di governo e nuove elezioni, sarebbe la formazione di una "larga intesa", e' questo che si teme all'interno dell'unione... altrimenti perche' sottolineare: "ci saranno nuove elezioni", sara' che il pericolo e' concreto?
Certo che mortadellone avra' notti agitatissime in questo periodo... speriamo bene. :)

ARCTiC
19-10-2006, 21:19
Originariamente inviato da andrea.paiola
più che altro riceverà la visita della guardia di finanza se non smette di rompere le bolas sul forum :fighet:

Tra finanza, carabinieri, nas (!), digos (!!!), sono visite quotidiane... almeno per una delle mie attivita', non potrei manco permettermi di non stare in regola. :jam:

PS: guarda che io sono uno di quelli a cui gliene frega poco se deve pagare un migliaio di euro in piu' o in meno (nel senso che non impatta in modo percettibile sulla mia vita), pero' mi piacciono le cose "giuste", o almeno quelle che secondo me sono giuste... talvolta anche se contrastano con i miei interessi. Che ci posso fare... sono un Cavaliere. :fagiano:

Loading