PDA

Visualizza la versione completa : "senso lato" che significa?


dops
19-10-2006, 21:23
come da titolo.. perdonate l'ignoranza :(

fcaldera
19-10-2006, 21:28
significa in senso non primo del termine, o quanto meno, non nella sua forma caratterizzante nel contesto in cui č utilizzato

dops
19-10-2006, 21:35
Originariamente inviato da fcaldera
significa in senso non primo del termine, o quanto meno, non nella sua forma caratterizzante nel contesto in cui č utilizzato
uhm.. non ho mica capito :(
mi fai un esempio?

fcaldera
19-10-2006, 21:35
ok, facciamo un esempio: un computer, in senso lato, č una macchina da scrivere
ma di certo la sua funzione caratterizzante non č quella, bensė č un oggetto ben pių complesso in grado di eseguire calcoli, di gestire oggetti multimediali, di comunicare etc...

di sicuro lo č in "senso stretto" per quel dattilografo che usa un pc solo per scrivere e stampare lettere... infatti il concetto di "senso lato" o "senso stretto" dipende dal contesto

dops
19-10-2006, 21:37
Originariamente inviato da fcaldera
ok, facciamo un esempio: un computer, in senso lato, č una macchina da scrivere
ma di certo la sua funzione caratterizzante non č quella, bensė č un oggetto ben pių complesso in grado di eseguire calcoli, di gestire oggetti multimediali, di comunicare etc...
ok quindi per esempio si potrebbe sostituire il "in senso lato" con "in senso astratto" ?

fcaldera
19-10-2006, 21:39
non saprei, ma nel mio esempio direi di no.
Non vi č nulla di astratto nell'idea che un pc sia utilizzabile come macchina da scrivere

a meno che tu non intenda "astratto... in senso lato" :D

nillio
19-10-2006, 21:41
lato > relativo, in generale.

dops
19-10-2006, 21:43
Originariamente inviato da fcaldera
non saprei, ma nel mio esempio direi di no.
Non vi č nulla di astratto nell'idea che un pc sia utilizzabile come macchina da scrivere

a meno che tu non intenda "astratto... in senso lato" :D
haha cosė mi rendi le cose + difficili..
cmq come definiresti un computere in modo astratto?

dops
19-10-2006, 21:43
Originariamente inviato da nillio
lato > relativo, in generale.
ecco cosė č + semplice da capire ;)

rebelia
19-10-2006, 21:44
Lemma: lato
Etimologia: Dal lat. la¯tu(m)
Definizione: agg.
1 (lett.) largo, spazioso: la bruna capelliera / il lato collo e l'ampie spalle inonda (CARDUCCI)
2 (fig.) ampio, esteso: in senso lato, non ristretto, non letterale
§ latamente avv. ampiamente.


da qui (http://www.garzantilinguistica.it/)

Loading