PDA

Visualizza la versione completa : Perchè ? Cosa genera questo calore ?


carnauser
19-10-2006, 23:17
dunque...quei cretini dei condomini del mio palazzo hanno deciso di passare dal riscaldamento centralizzato a quello autonomo quest'anno.

Casa mia è in mezzo alle due ali dell'edificio e ero fortunato, mi passavano sotto al locale i tubi dell'acqua calda e casa mia era sempre calda.

Non essendoci più la caldaia comune questi tubi oramai sono vuoti...

Siccome non posso portare il gas mi sono fatto mettere un condizionatorone con un enorme pompa di calore che dovrebbe, a detta dei tecnici, garantimi una buona climatizzazione invernale.


E' cmq una cosa elettrica e quindi i consumi non saranno bassissimi...però scopro ora che con quel coso spento io sono dentro a 22 gradi di temperatura essendocene fuori 12.

In altri appartementi devono tenere acceso il riscaldamento per avere la stessa temperatura...

che mi vada di culo ?


Ma cosa genera questa diavolo di temperatura, a parte i due kg di uranio nello stanzino ?

I tubi non ci sono più, sono vuoti, il pavimento non è più caldino.... ho paura...

danx 3.0
19-10-2006, 23:18
Se non ciuli mai i testicoli si surriscaldano.

carnauser
19-10-2006, 23:18
Originariamente inviato da danx 3.0
Se non ciuli mai i testicoli si surriscaldano.

Mhhh...spetta ora controllo...no sono a temperatura ambiente...

rebelia
19-10-2006, 23:24
Originariamente inviato da carnauser
Casa mia è in mezzo alle due ali dell'edificio...
che mi vada di culo ?

si, per quanto poco probabilmente ricevi il calore dalle altre due ali e cmq se la casa riceve il sole tutto il giorno e' facile che anche quello aiuti parecchio

Fran©esco
19-10-2006, 23:36
Carna... vuol dire che hai calore in casa SENZA INQUINARE?
:incupito:

carnauser
19-10-2006, 23:48
Originariamente inviato da Fran©esco
Carna... vuol dire che hai calore in casa SENZA INQUINARE?
:incupito:

guarda è due giorni che scarico olio esausto in un torrentello per espiare questa colpa.

Gos
19-10-2006, 23:56
Originariamente inviato da carnauser
dunque...quei cretini dei condomini del mio palazzo hanno deciso di passare dal riscaldamento centralizzato a quello autonomo quest'anno.

Casa mia è in mezzo alle due ali dell'edificio e ero fortunato, mi passavano sotto al locale i tubi dell'acqua calda e casa mia era sempre calda.



non ho capito bene......sopra e sotto di te ci sono appartamenti?....e anche di fianco? se sì allora può essere che i tuoi vicini tengono il riscaldamente a manetta a tuo beneficio!


cmq il riscaldamento autonomo è una gran cosa....ti scegli tu la temperatura.....io purtoppo ho quello centralizzato e d'inverno sudo sotto le coperte (tutta colpa degli altri condomini che dicono di avere freddo).....con 25 gradi cos'altro potrei fare? :incupito:

carnauser
19-10-2006, 23:57
Originariamente inviato da Gos
non ho capito bene......sopra e sotto di te ci sono appartamenti?....e anche di fianco? se sì allora può essere che i tuoi vicini tengono il riscaldamente a manetta a tuo beneficio!


cmq il riscaldamento autonomo è una gran cosa....ti scegli tu la temperatura.....io purtoppo ho quello centralizzato e d'inverno sudo sotto le coperte (tutta colpa degli altri condomini che dicono di avere freddo).....con 25 gradi cos'altro potrei fare? :incupito:

solo sopra.

Gos
20-10-2006, 00:01
Originariamente inviato da carnauser
solo sopra.

cmq non siamo ancora sotto zero......
hai optato per il riscaldamento ad aria?......sapevo che è ottimo per scaldare velocemente l'ambiente ma deve andare spesso perchè la temperatura si abbassa velocemente...
Non hanno costruito le canne fumarie? in tal caso la stufa a pellet non sarebbe stata una idea malvagia...

san
20-10-2006, 00:14
l'appartamento è piccolo, hai serramenti e vetri doppi fatti bene, l'appartamento di sopra che scalda.. il tuo corpo produce calore. Mi pare che tu abbia diversi PC sempre accesi, la lampada ti aiuta con l'effetto Joule (in ufficio non ho il riscaldamento, mi picchio la lampada da 300W sopra la testa e sopravvivo tutto l'inverno). Se ogni tanto dai anche una botta di pompa di calore, 22 gradi sono tranquillamente possibili

-San-

Loading