PDA

Visualizza la versione completa : ricostruzione a GroundZero


geppo80
27-10-2006, 16:09
http://www.repubblica.it/2006/10/sezioni/economia/ricostruzione-ground-zero/ricostruzione-ground-zero/ricostruzione-ground-zero.html

ROMA - SarÓ un'azienda italiana a gettare le fondamenta della nuova Ground Zero. Il gruppo Trevi, tramite la sua controllata Trevi Icos corporation, si Ŕ aggiudicata la commessa per la costruzione del diaframma per il nuovo centro trasporti del World Trade Center a New York.

In una nota, la Trevi spiega che insieme alla Kiewit construction costruirÓ l'imponente diaframma che agirÓ come muro di contenimento e di fondazione per il nuovo centro trasporti, cosý come per tre delle nuove torri che si ergeranno a Ground Zero. Le restanti torri e il memoriale saranno edificate utilizzando il diaframma preesistente, che era stato eseguito nel 1967 dall'Icos corporation.

Il proprietario dell'opera Ŕ l'autoritÓ portuale di New York e del New Jersey. Il centro trasporti del World Trade Center consiste in un progetto valutato in oltre un miliardo di dollari e sarÓ caratterizzato da circa un chilometro di gallerie per pedoni, in grado di fornire ai medesimi varie connessioni ai servizi di trasporto esistenti e di futura realizzazione, come ai traghetti presso il World Financial Center e alle linee della metropolitana cittadina.

L'inizio della costruzione del diaframma, del valore di 34 milioni di dollari (la quota affidata alla Trevi Icos Ŕ pari al 50%) Ŕ prevista per dicembre 2006 e sarÓ completata entro il mese di luglio 2007. L'appalto, fanno sapere ancora dall'azienda italiana, Ŕ stato vinto grazie alla soluzione tecnologica proposta e al rispetto dei tempi richiesti dal cliente.

------------------------
muahaha.. si aprono le scommesse :D

a) la societÓ fallisce un giorno prima della consegna dei lavori
b) la societÓ ritarderÓ i lavori di almeno 1 anno
c) i lavori non partiranno mai
d) altro (specificare)

:D:D

catrin
27-10-2006, 16:11
Originariamente inviato da geppo80


a) la societÓ fallisce un giorno prima della consegna dei lavori
b) la societÓ ritarderÓ i lavori di almeno 1 anno
c) i lavori non partiranno mai
d) altro (specificare)

:D:D

sei troppo ottimista!

Mauz«
27-10-2006, 16:13
Originariamente inviato da geppo80
a) la societÓ fallisce un giorno prima della consegna dei lavori
b) la societÓ ritarderÓ i lavori di almeno 1 anno
c) i lavori non partiranno mai
d) altro (specificare)


a) possibile
b) no...lÓ non c'Ŕ il governo italiano a rompere le palle!!
c) possibile, ma difficile
d) si specula e i lavori verranno fati con materiali di scarto... :D

geppo80
27-10-2006, 16:17
ma dico io.. ma come fai a metterti in mano ad italiani?? :incupito: :incupito:

m'immagino l'appalto come Ŕ avvenuto..

pr travis a colloquio con societÓ x disponibile a partecipare alla gara di appalto
[accento siculo]
"minchia, ho sentito che anche voi volete partecipare.. ma siete proprio sicuri??ah?"
[/accento siculo]

:D

Dwarf
27-10-2006, 17:22
2 secondi di ricerca con Google

http://www.trevispa.com/_vti_g1_cst.asp?rpstry=6_

geppo80
27-10-2006, 17:26
si scherzava eh :mame:

aeterna
27-10-2006, 17:32
Originariamente inviato da geppo80
muahaha.. si aprono le scommesse :D

a) la societÓ fallisce un giorno prima della consegna dei lavori
b) la societÓ ritarderÓ i lavori di almeno 1 anno
c) i lavori non partiranno mai
d) altro (specificare)

:D:D


:rollo:

confondi la classe politica americana con quella italiana

aeterna
27-10-2006, 17:35
Originariamente inviato da MasterLibe
Guarda che i costruttori italiani sono tra i pi¨ apprezzati al mondo: fanno impianti, dighe e ponti. ╚ solo in Italia che non riusciamo a tirare su un guard rail.

perchŔ se il governo stanzia 100 in realtÓ parte 70, alla regione se magnano 30, alla provincia se magnano 20 e il resto se lo magna la ditta, che fa la cresta sui materiali e finiti i 20 interrompono i lavori.

tratto da: "socio-politica italiana for dummies"

Loading