PDA

Visualizza la versione completa : come, dove (si puo?) vendere un sito gia avviato.


Evi|A|ivE
28-10-2006, 18:31
Ho realizzato l'anno scorso un sito per un tizio che vendeva una cosa X.
Da contratto, ricevevo una percentuale su ogni ordine effettuato tramite sito (i contatti arrivavano a me che li rigiravo al signore in questione).

Ora il committente vuol cessare l'attivita.

Fatto sta che da circa un mese comunque sia arrivan contatti su contatti, cui nessuno risponde.

Mi venuto in mente quindi di rivendere il sito in toto ad un altro, con lo stesso sistema (una sorta di affitto), dato che cmq il sito di mia proprita (una specie di rappresentante on line).

A parte che non son sicuro al 100% che si possa fare (quando si parla di compra-vendita, leggi, permessi ecc difficilmente si fa la cosa giusta anche se in buona fede), no ho idea del come e dove (escludendo la proposta totalmente random a persone con la stessa attivita, reperibili sulle pagine gialle che contatterei telefonicamente).

Idee? Che faccio, butto un sito che cmq genera clienti (solo stamattina ordini per un migliaio di euro -_-)

sfogliamilano
28-10-2006, 18:58
Originariamente inviato da Evi|A|ivE
Ho realizzato l'anno scorso un sito per un tizio che vendeva una cosa X.
Da contratto, ricevevo una percentuale su ogni ordine effettuato tramite sito (i contatti arrivavano a me che li rigiravo al signore in questione).

Ora il committente vuol cessare l'attivita.

Fatto sta che da circa un mese comunque sia arrivan contatti su contatti, cui nessuno risponde.

Mi venuto in mente quindi di rivendere il sito in toto ad un altro, con lo stesso sistema (una sorta di affitto), dato che cmq il sito di mia proprita (una specie di rappresentante on line).

A parte che non son sicuro al 100% che si possa fare (quando si parla di compra-vendita, leggi, permessi ecc difficilmente si fa la cosa giusta anche se in buona fede), no ho idea del come e dove (escludendo la proposta totalmente random a persone con la stessa attivita, reperibili sulle pagine gialle che contatterei telefonicamente).

Idee? Che faccio, butto un sito che cmq genera clienti (solo stamattina ordini per un migliaio di euro -_-) Mi aggrego, ho lo stesso problema!

Ogni contatto la richiesta x la costruzione di un impianto ..... che costa quasi 200.000,00 eurini.

Pur avendo sottoposto il servizio a varie aziende con tando di documentazione dei contatti avvenuti, ancora nulla!

:bh:

wop82
28-10-2006, 20:58
Su alverde.net sezione web marketplace, anche se la vedo un po' dura data la tipologia dei siti in questione :stordita:

Altrimenti a livello internazionale ci sono websitebroker.com, sitepoint.com/marketplace, buysellwebsite.com ma onestamente non ho feedback a tal proposito.

xnavigator
31-10-2006, 12:21
l'unica cosa da fare senconde me conttattare le persone ceh possano soddisfare il servizio e vedere se vogliono partecipare

xtiger
02-11-2006, 11:46
Mi sembra strano che non riusciate a vendere dei siti di questo tipo.

Avete provato a mandare delle lettere direttamente alle aziende interessate ?

A tutte?

Quanto chiedete? (il prezzo potrebbe essere per molti un ostacolo insormontabile sopratutto se "non trattabile")

Dando per scontato che abbiate fatto tutto cio' (visto che vi reputo dei professionisti) e' strana la cosa...

E poi ci si lamenta che l'economia non gira...

Non vedo altre soluzioni diverse dal contatto diretto con i diretti interessati.

Evi|A|ivE
02-11-2006, 15:36
ehm.. xtiger.. la domanda era se "era possibile".
dato che spesso cio che pare ovvio non sempre considerabile "legale" ho chiesto opinioni PRIMA, per evitare spiacevoli sorprese "dopo" :)

sfogliamilano
02-11-2006, 15:56
Originariamente inviato da xtiger
Mi sembra strano che non riusciate a vendere dei siti di questo tipo.Strano a vero


Avete provato a mandare delle lettere direttamente alle aziende interessate ?

A tutte?
Si + di una volta


Quanto chiedete? (il prezzo potrebbe essere per molti un ostacolo insormontabile sopratutto se "non trattabile")
Secondo te, se procuro clienti da 200.000,00 eurini cadauno, quanto dovrei chiedere?



Dando per scontato che abbiate fatto tutto cio' (visto che vi reputo dei professionisti) e' strana la cosa... Direi assurda

xtiger
02-11-2006, 16:27
Originariamente inviato da Evi|A|ivE
ehm.. xtiger.. la domanda era se "era possibile".
dato che spesso cio che pare ovvio non sempre considerabile "legale" ho chiesto opinioni PRIMA, per evitare spiacevoli sorprese "dopo" :)

Io non ho capito se tu EVI [A] LIVE hai intenzione di vendere il sito (nel senso di contenuti(struttura,codice,immagini)+cessione del dominio(che non si puo' vendere) o se vorresti trovare qualcuno con il quale guadagnare da "tramite" con una possibile intemediazione.

In entrambi i casi e' legale...

Nel primo caso e' un vendita normale nel secondo un 'intermediazione(che richiede sempre uno speciale corso da fare alla camera di commercio (o in altra sede) e iscrizione cassa Enasarco.(oppure l'aver lavorato per un tot. di tempo come "commerciale" o aver conseguito il diploma in perito commerciale)

E' possibile vedere questi sito?

xtiger
02-11-2006, 16:34
Originariamente inviato da sfogliamilano
Strano a vero


Si + di una volta


Secondo te, se procuro clienti da 200.000,00 eurini cadauno, quanto dovrei chiedere?


Direi assurda

Mah e' difficile al momento dare una risposta ad una domanda del genere non sapendo nulla...

Non saprei...(Dipende da vari fattori tra i quali la percentuale di guadagno che ha il committente sul prodotto del valore di 200.000 euro.)

Io chiederei cosi' senza sapere nulla di nulla,un 10 % del guadagno del committente.

Es. RICAVO 200.000 euro - 100.000 Spesa (costo unitario del prodotto o servizio) = 100.000 guadagno lordo del committente.

Quindi secondo questa sommaria valutazione,l'introito per TE dovrebbe essere pari a 10.000 euro ma ripeto dipende da troppi fattori.

sfogliamilano
02-11-2006, 17:38
Originariamente inviato da xtiger
Mah e' difficile al momento dare una risposta ad una domanda del genere non sapendo nulla...

Non saprei...(Dipende da vari fattori tra i quali la percentuale di guadagno che ha il committente sul prodotto del valore di 200.000 euro.)

Io chiederei cosi' senza sapere nulla di nulla,un 10 % del guadagno del committente.

Es. RICAVO 200.000 euro - 100.000 Spesa (costo unitario del prodotto o servizio) = 100.000 guadagno lordo del committente.

Quindi secondo questa sommaria valutazione,l'introito per TE dovrebbe essere pari a 10.000 euro ma ripeto dipende da troppi fattori. Non mi va di lavorare col "salvo buon fine" xk non ho il controllo della parte dopo il contatto.

La mia specialit procurare clienti, a vendere ci deve pensare l'azienda.

X cui preferisco una quota fissa anticipata, in quanto, quando arriva il primo contatto ho fatto il 99% del mio lavoro

Loading