PDA

Visualizza la versione completa : Prima installazione Linux


web-planet
06-11-2006, 16:18
Ciao a tutti,

è la prima volta che provo ad installare Linux (distro: GENTOO 2006.1) su un computer, ma non riesco. Leggendo l'articolo su una rivista bastava creare un cd bootable con l'immagine iso della distro. Quandi quando avvio da cd parte con il carico dei moduli (penso) e poi si ferma ad un caldera dos a:. Qualcuno sa dirmi come devo fare per installare Linux ? L'hard-disk è formattato in FAT32.

Grazie per qualche suggerimento.

Romeo

Tigre851
06-11-2006, 16:43
Originariamente inviato da web-planet
Ciao a tutti,

è la prima volta che provo ad installare Linux (distro: GENTOO 2006.1) su un computer, ma non riesco. Leggendo l'articolo su una rivista bastava creare un cd bootable con l'immagine iso della distro. Quandi quando avvio da cd parte con il carico dei moduli (penso) e poi si ferma ad un caldera dos a:. Qualcuno sa dirmi come devo fare per installare Linux ? L'hard-disk è formattato in FAT32.

Grazie per qualche suggerimento.

Romeo

Cavoli come prima distribuzione ti sei scelto una delle più difficili da installare...

ti conviene fare riferimento alla guida officiale di Gentoo (che è anche una tra le distribuzioni meglio documentate)

mykol
06-11-2006, 17:16
intanto linux non si installa su fat32 ma sui suoi file system come ext3, reiserfs, ecc ...

Comunque ti sei scelto una delle distribuzioni più complicate da installare (quando conoscerai qualcosa di linux capirai perchè). Se proprio ci vuoi provare, complimenti, ma sono affari tuoi.

Altrimenti ti consiglio di usare una distribuzione più semplice, come Mandriva 2007 free, che puoi scaricare come CD (4) o DVD. Fai qualche ricerca per il link.Quì la guida per Mandrake 10.1 (http://doc.mandrivalinux.com/MandrakeLinux/101/it/Quick-Startup-Plus.html/about-quick-user-guide.html) Sostanzialmente va bene anche per mandriva.

GreyFox86
06-11-2006, 20:52
Non per spirito di contraddizione, ma non posso fare a meno di dirti che non è proprio vero che è una distro così difficile. Basta leggere per bene e seguire come si deve tutta la guida all'installazione ufficiale (scansa le guide di terzi, la documentazione di gentoo tra il sito, il forum ed il wiki è tra le più complete che tu possa avere).
Ottima scelta, non demordere.

http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/index.xml

qui puoi trovarti la documentazione in diversi formati e divisa per le varie architetture disponibili. Per partire ti consiglio di usare un CD minimal (una bash di base dove seguendo la guida sovracitata installi manualmente tutto il sistema - può mettere paura ma è l'unico modo per conoscere bene e da subito il tuo sistema :) )
Altrimenti puoi usare gli installer grafici dei live cd, è un'altra possibilità. Se ti piacciono molto gli effetti grafici poi puoi dare un occhio anche a Sabayon Linux (derivata di gentoo, produzione italiana che monta di default xgl, aiglx e quindi il famoso desktop 3d a cubo). Quella permette anche per la prima installazione di copiare i binari del cd quindi senza compilazioni (forse anche il live di gentoo ma non ti so dire, io ho sempre fatto dalla minimal)

Per quanto riguarda l'hard disk, prima magari fai una deframmentazione, poi con un programma opportuno (partition magic, gparted, ...) ridimensiona la fat per lasciare spazio non allocato da dare poi a gentoo in fase di installazione.

La minimal di gentoo la trovi qui, come le live e tutto il resto: http://www.gentoo.org/main/en/where.xml

Per qualunque problema in installazione, guarda sul forum di gentoo che non sia già stato trattato (difficile in genere) http://forums.gentoo.org/ (ci sono anche delle sezioni in italiano), sulla documentazione ufficiale o sulla wiki (http://gentoo-wiki.com/Main_Page)

Certe volte soprattutto all'inizio può capitarti di disperare (ma ti assicuro che succede con tutte le distro prima o poi), quindi tieni duro, non mollare perchè una volta presa la mano è una distro davvero potente e fruibile, soprattutto per il suo gestore di pacchetti, che è davvero formidabile.
Se hai domande specifiche chiedi pure :)

edit: tutto questo se sei abbastanza pratico di informatica, altrimenti almeno all'inizio meglio una distro più facile

andy caps
06-11-2006, 22:20
gentoo per uno che non ha mai visto linux è una cosa impossibile

se proprio vuoi gentoo installa kororaa http://kororaa.org/
che dalla live con un clik installa sul disco una gentoo decente

in genere si parte dalle distribuzioni piu semplici mandriva suse fedora ubuntu
poi dopo ,con un po piu di conoscenza, si installa la gentoo ch èffettivamente è la piu' performante

web-planet
07-11-2006, 08:58
Grazie a tutti per l'interessamento.

Ho bisogno di qualche info per iniziare. Io sto cercando di installare il LiveCD su un hard-disk vuoto (formattato FAT) tramite un boot cd. Nella rivista dove ho preso la distro spiegano che dovrebbe partire subito un'interfaccia grafica dove configurare il sistema, ma questa non parte quindi non capisco dove sta il problema. E' possibile che qualche componente hardware oppure è proprio il disco che deve essere preparato diversamente. Il disco è vuoto senza nessuna installazione Windows.

Grazie.

Romeo

Tigre851
07-11-2006, 09:37
Non mi risultava gentoo fosse anche in live cd, cmq ti conviene seguire il consiglio di andy magari partendo da ubuntu che è facile da installare e si può partire da un livecd

Per quanto riguarda l'harddisk non importa che sia fat o altro in ogni caso devi formattarlo con uno dei filesystem per linux (ad esempio ext3 o reiserfs)

web-planet
07-11-2006, 09:39
Appunto ma come faccio a formattarlo con il file system di linux. Al momento mi trovo con una schermata del Caldera DOS, ma non so quale comando fornire per eseguire la formattazione.

Grazie.

Romeo

Tigre851
07-11-2006, 09:50
Ma che distro stai cercando di installare?

web-planet
07-11-2006, 09:52
Appunto ma come faccio a formattarlo con il file system di linux. Al momento mi trovo con una schermata del Caldera DOS, ma non so quale comando fornire per eseguire la formattazione.

Grazie.

Romeo

Loading