PDA

Visualizza la versione completa : scorrendo i titoli dei giornali


nillio
07-11-2006, 10:33
rito classico delle mattine al PC, per prima cosa un articolo sul fatto che in Italia proteggiamo i lupi e appena passano il confine con svizzera e francia vengono fatti fuori.

Io non so quanto ci sia di vero, ma c' materiale su cui meditare (e incazzarsi).


Poi questo: http://www.repubblica.it/2006/11/sezioni/scienza_e_tecnologia/delfino/delfino/delfino.html



La domanda : c' qualcuno che crede seriamente che dei mammiferi , placentati, che respirano aria e hanno 4 arti con le medesime ossa, come numero e disposizione, dei mammiferi terrestri, si siano evoluti in mare? :fagiano:


Non una discussione sull'evoluzionismo o Darwin o simili, quanto sul modo di esporre le cose da parte dei giornali; sembra che la cosa a tutt'oggi fosse in dubbio, a leggere l'articolo :D

seifer is back
07-11-2006, 10:34
dai artict rendi la passowrd a nillio.

nillio
07-11-2006, 10:42
Non si scrivono cos gli articoli, cos sembra che la cosa fosse messa in dubbio, fino al ritrovamento del coso giapponese :nonono:

Quante stronzate si prendono per buone, se non si in grado di capire che sono stronzate e non si tiene la guardia alta in automatico leggendo i giornali?

Druzya
07-11-2006, 10:42
Originariamente inviato da nillio
La domanda : c' qualcuno che crede seriamente che dei mammiferi , placentati, che respirano aria e hanno 4 arti con le medesime ossa, come numero e disposizione, dei mammiferi terrestri, si siano evoluti in mare? :fagiano:


tutto e' iniziato dalla delfoca, mille mila anni fa. la delfoca era un animale a meta' strada tra la foca e il delfino, il loro nonno in comune. era un animale brutto e inutile: sapeva nuotare, ma dopo un po gli veniva freddo alla pancia e le rughine sui polpastrelli. quando usciva dall'acqua andava piano, presentava una calvizie incipiente e tardava parecchio a laurearsi. un giorno, il capobranco di tutte le delfoche, dopo una colossale sbronza, ebbe un'idea.

"inventiamo il cemento" disse ai suoi consanguinei.

"No" gli risposero, "meta' di noi si evolvera' in delfini, l'altra meta' in foche, non seguiremo le tue assurde idee, ubriacone"

"se questo e' quello che avete deciso, sappiate che io non mi evolvero' e saro' eterno nemico delle vostre specie"

e cosi' fu'.

JackBabylon
07-11-2006, 10:47
:biifu:

jsmoran
07-11-2006, 10:48
Originariamente inviato da Druzya
tutto e' iniziato dalla delfoca, mille mila anni fa. la delfoca era un animale a meta' strada tra la foca e il delfino, il loro nonno in comune. era un animale brutto e inutile: sapeva nuotare, ma dopo un po gli veniva freddo alla pancia e le rughine sui polpastrelli. quando usciva dall'acqua andava piano, presentava una calvizie incipiente e tardava parecchio a laurearsi. un giorno, il capobranco di tutte le delfoche, dopo una colossale sbronza, ebbe un'idea.

"inventiamo il cemento" disse ai suoi consanguinei.

"No" gli risposero, "meta' di noi si evolvera' in delfini, l'altra meta' in foche, non seguiremo le tue assurde idee, ubriacone"

"se questo e' quello che avete deciso, sappiate che io non mi evolvero' e saro' eterno nemico delle vostre specie"

e cosi' fu'. :malol: :malol: :malol:

rrobalzi
07-11-2006, 10:49
Ovation. :biifu:

nillio
07-11-2006, 10:49
Andate a cagare :madai!?:

san
07-11-2006, 10:52
Originariamente inviato da Druzya
e cosi' fu'. :malol:

Segnati un pi.

-San-

annina79
07-11-2006, 10:57
Originariamente inviato da Druzya
:malol: :malol: :malol: :D

Loading